Venezia, ds Angeloni: “Pari di Foggia ci sta un po' stretto. Contro l'Ascoli sarà un'altra battaglia”

Redazione Picenotime

05 Dicembre 2018

Valentino Angeloni

Il direttore sportivo del Venezia Valentino Angeloni ha voluto commentare il pari ottenuto dalla squadra contro il Foggia allo stadio "Zaccheria" e le prospettive in vista del prossimo match interno contro l'Ascoli valevole per la quindicesima giornata di Serie B.

"Il pareggio di Foggia ci sta un po’ stretto, abbiamo fatto un gran secondo tempo e siamo stati in grado di creare tante occasioni per segnare - dichiara Angeloni, come riporta Trivenetogoal.it -. Ma anche nel finale della prima frazione secondo me avevamo dato qualche segnale importante di risveglio dopo un inizio non semplice. Sono felice per il gol di Vrioni, un attaccante su sui credo molto e che ho voluto assieme a Di Mariano. È chiaro che gli attaccanti siano sempre in vetrina e che magari un gol possa risaltare di più, ma allo stesso tempo vorrei sottolineare tutto il lavoro che sta facendo la squadra. Non dobbiamo assolutamente sederci perché sabato contro l’Ascoli sarà un’altra battaglia. Il campionato è lunghissimo, abbiamo cambiato il nostro campionato e tanti giocatori, come Bentivoglio, Suciu e Domizzi, stanno tornando ai livelli dello scorso anno. Sono segnali importanti, che ci auguriamo di veder proseguire anche prossimamente".


© Riproduzione riservata

Commenti (4)

carlo 05 Dicembre 2018 16:56

Vincete ne sono sicuro


Fabio 05 Dicembre 2018 21:18

Ahahah Carletto. Adesso gufi in senso contrario. Sei troppo forte ahah


Albardialbissola 05 Dicembre 2018 21:49

...e se lo dice Carlo...ahahahah


Alvaro da osimo 06 Dicembre 2018 18:14

CARLO , GIOVANNI DORICO . POTETE FARE UN FILM. IL TITOLO VE LO DO IO. NOI RAGAZZI SEMPLICI. FORZA ASCOLI .


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni