Canello presenta Venezia-Ascoli: “Zenga ha rivitalizzato squadra. Andelkovic favorito per giocare con Domizzi”

Redazione Picenotime

06 Dicembre 2018

Dimitri Canello

Abbiamo affidato alla penna del giornalista Dimitri Canello, direttore responsabile di Trivenetogoal.it e Tuttocampo.it e collaboratore del Corriere del Veneto, la presentazione dalla sponda arancioneroverde del match Venezia-Ascoli in programma Sabato 8 Dicembre alle ore 15 allo stadio "Pier Luigi Penzo" per la quindicesima giornata del campionato di Serie B.

È un Venezia completamente trasformato quello che si presenta al Penzo per affrontare l’Ascoli. L’arrivo in panchina di Walter Zenga ha rivitalizzato una squadra che pareva prigioniera di un’involuzione preoccupante e che, invece, ha ripreso a marciare. Con Zenga in panchina appena una sconfitta (2-3 a Cittadella) e tanti risultati di prestigio, come il blitz a Cremona, i pareggi contro Verona e Palermo, le vittorie contro Salernitana e Brescia. Lunedì a Foggia la squadra ha chiuso ancora una volta in crescendo con un secondo tempo scintillante, che ha messo in vetrina i gioielli Vrioni e Di Mariano, i due acquisti più azzeccati della gestione del direttore sportivo Valentino Angeloni. È un Venezia camaleontico, quello che proverà a battere l’Ascoli, capace di cambiare modulo spesso, passando dal 4-3-3 al 4-3-1-2, fino al 4-2-3-1 visto più volte quest’anno con Zenga. Mancheranno due pedine importanti, Falzerano e Modolo, entrambi squalificati. Curiosità soprattutto per capire chi sceglierà Zenga per affiancare Domizzi: il favorito è Andelkovic, fra i più penalizzati quanto a minutaggio con la nuova gestione.


© Riproduzione riservata

Commenti (1)

Paolo65 06 Dicembre 2018 16:45

Gran bella squadra , a Foggia hanno dominato tutto il secondo tempo.
Sarà una partita bellissima.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni