San Benedetto del Tronto, al Teatro Concordia arriva ''La Bohème''

Redazione Picenotime

12 Dicembre 2018

Sabato 22 Dicembre 2018 alle ore 21 sarà possibile assistere, presso il Teatro Concordia di San Benedetto del Tronto, all’Opera “La Bohème”. Il capolavoro di Puccini è già stato in precedenza eseguito in città: nel 1933 presso il Teatro Virginia (all’epoca collocato nell’attuale complesso dei Padri Sacramentini); nel 1947 presso il Teatro Concordia; nel 1967 quando  fu messo in scena  dalla compagnia d’opera viaggiante “Carro Tespi”; infine nel 2011 sempre al il Teatro Concordia, in una versione accompagnata al pianoforte.

Un’opera questa tra le più eseguite al mondo: nel periodo 2017/2018 risulta quarta con 120 produzioni e 596 rappresentazioni (preceduta solo da Traviata di Verdi con 197 produzioni e 861 rappresentazioni, Carmen di Bizet con 162 produzioni e 702 rappresentazioni ed il Flauto Magico di Mozart con 110 produzioni e 659 rappresentazioni – tranne l’ultima Opera tutte sono state recentemente rappresentate nella nostra città per iniziativa dell’Assessorato alla Cultura e dell’Istituzione Vivaldi).

La Bohème, che si divide in quattro quadri, fu  composta da Giacomo Puccini, su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica; l’autore iniziò la sua creazione a trentacinque anni, nel 1893, quando era già l'astro nascente del melodramma italiano, successore designato di Verdi, acclamato in tutta Europa per la sua Manon Lescaut. Essa è tratta dal romanzo d'appendice "Scènes de la vie de bohème" di Henri Murger.

Per completare il lavoro Puccini impiegò tre anni passati fra Milano, Torre del Lago e la Villa del Castellaccio vicino Uzzano, messa a disposizione dal conte Orsi Bertolini. Qui completò il secondo e terzo atto, come da lui annotato con una scritta rimasta sui muri della villa.  L'orchestrazione della partitura procedette invece speditamente e fu completata una sera di fine novembre del 1895.

Meno di due mesi dopo, il 1º febbraio 1896, fu rappresentata per la prima volta al Teatro Regio di Torino, dai cantanti Evan Gorga, Cesira Ferrani, Antonio Pini Corsi, Camilla Pasini e Michele Mazzara, diretta dal ventinovenne maestro Arturo Toscanini, con buon successo di pubblico, mentre la critica ufficiale, dimostratasi all'inizio piuttosto ostile, dovette presto allinearsi ai generali consensi. La versione finale invece venne messa in opera per la prima volta al Grande di Brescia, riscuotendo tanti applausi da far tremare le pareti di scena.

Il dramma lirico racconta la vita e le storie d'amore di giovani artisti poveri che a Parigi, in una misera soffitta, conducono una vita gaia e terribile: la "bohéme". Siamo nel 1830 circa ed i soldi mancano quasi sempre, spesso si digiuna, ma la gioventù e la spensieratezza aiutano a superare molti ostacoli. Nell'opera si dipanano le storie d'amore fra Marcello e Musetta e fra Rodolfo e Mimi concludendosi con la morte di quest'ultima.

La rappresentazione al Concordia è proposta a prezzi popolari: 10 euro il biglietto, con prevendita presso il Caffè Florian in viale Secondo Moretti 74 (centro di San Benedetto del Tronto), l’Istituto Vivaldi (info cell. 3332640523), online su circuito Ciao Tickets (info cell. 3924450125) e nei seguenti Punti Vendita di zona:  San Benedetto del  Tronto: Smokeshop, via Fiscaletti 16; Pasubio, via Pasubio 60; L’Isola del Tesoro, via Gabrielli 114; Mare,  via del Mare 224; Amarcord, via Ponchielli 13; Quadrifoglio, via Colleoni 5/B. Grottammare: Marchionni, via Ischia Prima 97; Nonno Lele, Piazza Carducci 10; Angel, via Bernini 62; Papa, via Rosselli 147. Cupra Marittima: Marinucci, Corso V.Emanuele 80. Acquaviva Picena: La Vespa d’Oro, via Roma 33/B. Centobuchi: L’edicola del King, viale De Gasperi 231. Castel di Lama: Lori, zona Industriale Campolungo. Ascoli Piceno: Sogni Rock’n Roll, via del Commercio 52; Caffè del Duca, via Rozzi 13; Danese, corso Mazzini 223. Porto San Giorgio: Mascitelli, via Costa 270; Monterubbianesi. Corso Garibaldi 147; Lanciotti, via Foscolo 19; Mingus Dischi, via Buozzi 33. Martinsicuro: Cucala, lungomare Europa 70; Felice, via Roma 129. Alba Adriatica: Erre Disco Erre, via Nazionale Adriatica 74; La Totoricevitoria, via Duca D’Aosta 44. Giulianova: Erre Disco Effe, via Nievo 21; American Bar, via Migliori 82.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni