Ascoli Calcio, fari puntati sul Brescia dell'ex Marroccu e di uno scatenato Donnarumma

Redazione Picenotime

19 Dicembre 2018

Alfredo Donnarumma e Francesco Marroccu

E' il Brescia il prossimo avversario dell'Ascoli nel match in programma Venerdì 21 Dicembre alle ore 21 allo stadio "Del Duca" per la 17esima giornata d'andata del campionato di Serie B.

La squadra lombarda è allenata dallo scorso 18 Settembre da Eugenio Corini, che ha preso il posto di David Suazo esonerato dopo il pari interno contro il Pescara nella terza giornata. Le Rondinelle del presidente Massimo Cellino e del dg-ds Francesco Marroccu (ad Ascoli nella stagione 2015/2016) stanno vivendo un grande momento di forma e grazie a tre successi consecutivi sono salite al secondo posto in classifica con 27 punti, a tre lunghezze di distacco dalla capolista Palermo.

In totale sono arrivate finora 7 vittorie, 6 pareggi e solamente 2 sconfitte (a La Spezia e Venezia), con ben 30 gol fatti (miglior attacco della cadetteria) e 20 subiti. Nelle sette gare in trasferta il rendimento è meno brillante, con 7 punti frutto di 1 vittoria, 4 pareggi e 2 ko. La punta di diamante dell'attacco di mister Eugenio Corini è il 28enne Alfredo Donnarumma, capace di realizzare ben 14 gol in 13 presenze in campionato con una straordinaria media di una rete ogni 74 minuti. A seguire ci sono Ernesto Torregrossa con 5 gol, Leonardo Morosini con 4, Luca Tremolada con 2 ed a quota 1 Daniele Gastaldello, Dimitri Bisoli, Jacopo Dall'Oglio e Sandro Tonali, il 18enne regista già convocato in Nazionale dal ct Roberto Mancini e terzo giocatore più presente finora in stagione con 1313 minuti in campo (meglio di lui solo Dimitri Bisoli con 1341 e Simone Romagnoli con 1350). 


© Riproduzione riservata

Commenti (4)

MARIO78 19 Dicembre 2018 14:05

L'Ascoli non ha paura delle grandi anzi si esalta ....cmq il Brescia è una squadra da prendere per il verso giusto ...senza esporsi ai contropiedi ...


ascoli club bs 19 Dicembre 2018 15:39

Qui a Brescia si sentono già in serie A. Pensano di vincere facile in Ascoli.....sono forti ma noi anche.


Alvaro da osimo 19 Dicembre 2018 16:22

MASSIMO RISPETTO X ASCOLI CALCIO


LOLLO57 19 Dicembre 2018 17:25

In questo momento la squadra più forte per me più del Palermo. I nostri si dovranno superare ma possono farlo lo hanno ampiamente già dimostrato.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni