Palermo-Ascoli, il doppio ex Mangia: “Rosanero hanno un po' rallentato, si sente assenza Nestorovski”

Redazione Picenotime

24 Dicembre 2018

Devis Mangia

Devis Mangia è un doppio ex di Palermo ed Ascoli che si affronteranno nella serata di Giovedì 27 Dicembre allo stadio "Barbera" nel match valevole per la 18esima giornata del campionato di Serie B. Il 44enne tecnico nato a Cernusco sul Naviglio, che dal 2017 allena i rumeni dell'Universitatea Craiova, ha guidato il Palermo in Serie A nella prima parte della stagione 2011/2012 ed il Picchio in Serie B dal 4 Novembre 2015 al 10 Maggio 2016.

"Le squadre ieri sera si sono equivalse - ha detto Mangia, che in carriera ha allenato anche lo Spezia, alla "Gazzetta dello Sport" -. Lo Spezia è partito fortissimo, ma a passare in vantaggio è stato il Palermo. Poi i padroni di casa hanno trovato il gol del pari e nella ripresa è stato di più il Palermo a cercare la vittoria, pur non avendo creato chissà quali occasioni da gol. Buon punto per entrambe, secondo me. Quando si esce imbattuti dal Picco, c’è sempre di che essere contenti. Quarto pari nelle ultime 5 gare per i rosanero? In effetti il Palermo ha un po’ rallentato rispetto a qualche settimana fa, ma è sempre primo e soprattutto non perde. La continuità è fondamentale in Serie B. Certo, deve tornare a vincere, però contro lo Spezia ci può stare di prendere un punto. Non va visto come un risultato negativo, anche se a fine partita sentivo Brignoli parecchio deluso. Quanto pesa l'assenza di Nestorovski? Forse si è sentita la sua assenza in area di rigore, perché credo sia mancata un po’ di cattiveria negli ultimi metri. La spinta c’è stata, più dal lato sinistro, quello di Aleesami. Ma Trajkovski e Puscas non hanno quasi mai impensierito il portiere avversario. Meglio Moreo e Falletti, e non solo per la combinazione da cui è nato il gol del vantaggio”.


© Riproduzione riservata

Commenti (5)

Tifoso del picchio 25 Dicembre 2018 00:29

Mister la sto seguendo in Romania.... so che sta facendo molto bene.... sono contento per la sua carriera e spero di rivederlo nei campionati italiani


FABRIZIO69 26 Dicembre 2018 14:33

Ma ancora parli....


Paolo2 26 Dicembre 2018 18:12

Grande mister.... sono contento dei risultati ottimi ottenuti in Romania. Qui c'è gente che la ricorda ancora con tanto affetto


FABRIZIO69 26 Dicembre 2018 19:07

Scusami Paolo 2 vorrei conoscere chi rimpiange questo bip ... ma vi siete dimenticati cosa ha fatto ... andatelo a chiedere a giorgi e caccia ... non scherziamo qui non centra niente il calcio


Paolo2 27 Dicembre 2018 12:25

Vai vai.... chiedi pure ma dubito ti diranno la verità... lasciamo perdere va.... che di bugie troppe ne sono state dette.... solo pochi sanno cosa realmente successe. Parliamo solo di calcio va... che è meglio.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni