Crotone-Spezia 0-3, Vrenna: “Abbiamo toccato il fondo. Oddo? Andiamo ad Ascoli e poi vedremo”

Redazione Picenotime

28 Dicembre 2018

Gianni Vrenna

Il presidente del Crotone Gianni Vrenna è intervenuto in conferenza dopo la pesante sconfitta interna contro lo Spezia nella 18esima giornata del campionato di Serie B. Nel prossimo turno, in programma Domenica 30 Dicembre alle ore 15, i calabresi saranno impegnati al "Del Duca" di Ascoli. 

"Oggi abbiamo toccato il fondo con una prestazione mai vista. Prima era Stroppa, ora sembra che Oddo sia diventato un brocco. Abbiamo il terzo monte salari in Serie B e ci sono giocatori a cui la palla tra i piedi brucia. Non riusciamo a spiegarci perché non riusciamo a fare due passaggi consecutivi. In settimana sembriamo una squadra di Serie A, in campo invece siamo irriconoscibili - ha detto Vrenna in conferenza stampa -. Anche oggi siamo caduti al primo tiro concesso e poi non c'è reazione. Nessun orgoglio, nessuna forza di recuperare una partita. Il mercato? A fine girone chi non se la sente di andare avanti ce lo dice: la porta è aperta. In estate c'era più di un giocatore che voleva andare via, ma non abbiamo avuto richieste e non facciamo svendite. Oddo? Ora andiamo ad Ascoli e poi a fine anno vediamo l'eventuale da farsi. Nelle prossime ore ci sarà una riunione della dirigenza e parleremo di tutto”.



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni