Crotone, Stroppa ne convoca 22 per Ascoli: “Difficile preparare questa gara. Alla squadra ho detto di alzare la testa”

Redazione Picenotime

29 Dicembre 2018

Giovanni Stroppa

Il nuovo allenatore del Crotone Giovanni Stroppa ha diretto questa mattina il suo primo allenamento in vista della sfida di domani in casa dell’Ascoli, gara valevole per l’ultima giornata del girone di andata del campionato di Serie B.

"Alla squadra ho detto di alzare la testa, di non mollare e di avere orgoglio, senza farsi trascinare dagli eventi negativi - ha dichiarato Stroppa in conferenza stampa -. Dobbiamo essere professionisti perché rappresentiamo un popolo e dobbiamo rispettare la maglia che indossiamo. Alla richiesta della Società di tornare qua non ci ho pensato due volte, al momento dobbiamo pensare solo alla salvezza perché la classifica dice questo. Spero che ci sia più considerazione nei modi di lavorare dell’allenatore, fermo restando che sono pronto ad essere criticato. È difficile gestire e preparare la prossima partita, sono atterrato a Crotone appena ieri pomeriggio. Ci sono tanti giocatori fuori per infortunio, per certi reparti la formazione è forzata. Proveremo a schierare una squadra equilibrata che abbia carattere e che voglia fare la battaglia in campo, non posso al momento chiedere di più”.

CLICCA QUI PER VIDEO CONFERENZA STAMPA STROPPA PRE GARA

Si aggiungono alla lista degli infortunati, che presenta già Benali, Crociata, Curado e Marchizza, anche Sampirisi (elongazione soleo sinistro) e Martella (distrazione primo grado da trauma diretto sul retto femorale destro). Mancherà contro l'Ascoli anche lo squalificato Golemic. Convocati i Primavera Liviera Zugiani, difensore classe 2000, e Rodio, difensore classe 2001.

Al termine della rifinitura il tecnico rossoblù ha diramato la lista dei 22 convocati per la trasferta nelle Marche: 

1 CORDAZ

3 CUOMO

6 RODHEN

7 FIRENZE

8 STOIAN

9 NALINI

11 FARAONI

12 FIGLIUZZI

13 LIVIERA ZUGIANI

14 TRIPICCHIO

17 BUDIMIR

18 BARBERIS

20 MOLINA

21 ZANELLATO

22 FESTA

23 VAISANEN

24 NANNI

25 SIMY 

27 VALIETTI

32 SPINELLI

33 ARISTOTELES

35 RODIO


© Riproduzione riservata

Commenti (3)

Sarò sempre del settembre 29 Dicembre 2018 15:05

Te dici che sarà difficile Stroppa, io invece penso che il Crotone arriverà trasformato e farà un partitone, perché i giocatori hanno ottenuto ciò che volevano, cioè cacciare Oddo. Dovremmo fare la partita della vita per batterli....Perucchini permettendo....


Maraja 29 Dicembre 2018 15:27

Ma veramente il Crotone ha un giocatore che si chiama Aristoteles?????


Paolo65 29 Dicembre 2018 17:44

Dovremo vincere ad ogni costo.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni