Lega Serie B, Balata: ''Propongo aggravante nel codice penale per reati legati al calcio''

Redazione Picenotime

29 Dicembre 2018

Mauro Balata (Legab.it)

Un’aggravante per i fatti violenti legati al calcio: la proposta di Mauro Balata, avvocato e presidente della Lega di serie B. “La mia idea è quella di una proposta di legge – spiega Balata all’Ansa – che strutturi un’aggravante nel codice penale per i fatti violenti, come avvenuto l’altra sera, strumentalizzati attraverso l’evento calcistico. Lo dico anche a tutela del movimento: sono criminali puri che strumentalizzano lo sport più bello del mondo, e questo costituisce un’aggravante perche’ creano un danno“.  “Questi fatti – prosegue Balata – avvengono lontano dallo stadio e la giustificazione è sempre quella dell’odio nei confronti dell’altra tifoseria o della discriminazione territoriale. Ma un certo punto il calcio è parte lesa“. La conclusione di Balata è che “bisogna trovare un percorso per aumentare le pene, serve una formula giuridica per aggravare la pena“.





© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni