Ascoli-Crotone 3-2, i momenti chiave di una partita dai tratti epici

Redazione Picenotime

30 Dicembre 2018

Ascoli-Crotone 3-2

L'Ascoli ottiene la sesta vittoria stagionale battendo 3-2 al "Del Duca" il Crotone nella 19esima giornata del campionato di Serie B. Partenza sprint degli ospiti di Stroppa che nel giro di un quarto d'ora si portano sul 2-0 grazie alle reti di Simy e Firenze. Ad inizio ripresa ci pensa Brosco ad accorciare le distanze, poi nei minuti finali prima Beretta e poi Ganz confezionano una rimonta dai tratti epici. Il Picchio chiude il girone d'andata con un bottino di 24 punti, si tornerà in campo dopo la sosta Domenica 20 Gennaio allo stadio "Marulla-San Vito" di Cosenza.




© Riproduzione riservata

Commenti (30)

Avanti Picchio 30 Dicembre 2018 20:08

Forza Ascoli, buon anno a tutti.


Tony 30 Dicembre 2018 20:59

Grande Ganz! Ci volevi tu per farci raccogliere i tre punti, due gol in 6 partite....mai una polemica...meriti la maglia da titolare e vicino ad Ardemagni, con cui non sei mai stato provato! Resta con noiii!!


Marco Santarelli 30 Dicembre 2018 21:09

Una partita pazzesca un'emozione indescrivibile, sono uscito dalla curva con un notevole calo di voce ed un'adrenalina ai massimi...
Certo questa vittoria non può cancellare qualche problema che indubbiamente c'è, ma permetterà alla società di presentarsi al mercato di Gennaio con più serenità.
Se arriveranno come spero giocatori validi nei reparti dove siamo carenti credo che nel girone di ritorno ci sarà da divertirsi.
Intanto un grazie ai ragazzi alla proprietà ed al mister x questa bella chiusura d'anno, ed auguri a tutti i tifosi ed alla redazione di Piceno time di un ottimo 2019.


Tony 30 Dicembre 2018 21:34

Ganz in 20 minuti ha confezionato assist e gol. Mi chiedo perche’ non sia mai e dico mai stato provato con Ardemagni essendo l’unica seconda punta in organico e che abbia il miglior score reti segnate/minuti giocati. Tenerlo in panchina per vedere le ultime 4 partite in cui abbiamo segnato un solo gol (dico uno) su azione e’ follia pura. Gente cosi, che sa stare in area e che in appena venti minuti risolve una partita che sembrava persa, non puoi tenerli in panchina. Grazie Ganz, resta con noi!


LOLLO57 30 Dicembre 2018 21:34

Può succedere di sbagliare approccio alla partita ma quando una squadra fa una rimonta così gettando il cuore oltre l'ostacolo che dire se non grazie ragazzi, grazie società, grazie Vivarini. Lavorate e sudate ogni giorno per darci queste soddisfazioni. Se penso da dove siamo partiti e dove siamo adesso quasi non ci credo. Un grazie particolare ai ragazzi che hanno giocato meno ma che hanno dato comunque una grande mano. In testa a tutti Ganz e Beretta. Buon anno alla squadra, alla società, al mister, ai colleghi tifosi.


Forza Ragazzi 30 Dicembre 2018 21:50

Erano anni che sognavo una vittoria del genere dal punto di vista del carattere determinazione e grinta...ovviamente parliamo del secondo tempo...vincere al 95' dopo che sei stato sotto di due gol è pura ....


fra61 30 Dicembre 2018 21:57

Strepitoso GANZ


Luigi 1960 30 Dicembre 2018 22:16

Terza partita che vedo quest'anno al Del Duca dopo quella contro Cosenza e Spezia. Una gara emozionante che ha reso evidente un grande spirito di gruppo, essenziale per non mollare mai. Sono molto contento per la prima rete di Beretta, il ragazzo se la meritava davvero, così come per Ganz (peccato per l'espulsione), che spero rimanga con noi perché sarà molto utile anche nel girone di ritorno. Grande Addae, prestazione maiuscola in qualità e generosità, gli auguro di segnare presto il suo primo goal in questo campionato, anche se purtroppo dovrà saltare la prossima. Mister Vivarini ha indovinato i cambi, che hanno dato una svolta positiva alla partita. Però mi chiedo perché insistere ancora con De Santis, che ha evidenti limiti tecnici, e non utilizzare invece il giovane Quaranta, che ad inizio campionato aveva mostrato carattere e qualità. Nel mercato di gennaio se si riuscisse a venderli io cederei sia De Santis che Rosseti.
Buon anno a tutti.


paul 30 Dicembre 2018 22:35

Partita impostata male e giocata peggio.Primo tempo da far pietà.secondo tempo leggermente meglio ma assolutamente non sufficiente.Vorrei ricordare che il Crotone è ultimo in classifica e che l'avremmo tranquillamente persa se non che negli ultimi minuti una dormita della difesa avversaria nel secondo gol del'Ascoli e una svista arbitrale nel terzo ci hanno permesso di vincere. Ma non sono affatto soddisfatto della prestazione.Buon Anno a tutti


GIA'54 31 Dicembre 2018 00:33

e certo........ohh paul.... mi sembri un tantino esagerato......buon anno .


asnkvola 31 Dicembre 2018 00:42

Ganz è meglio che va via al pari di Rosseti,una rondine non fa primavera.....


Gasato 31 Dicembre 2018 01:13

Paul, vi facciamo passare l’ennesimo brutto capodanno alla marina... rassegnati!!!!


Ettore67 31 Dicembre 2018 07:11

La penso come asino che vola. A prescindere che sono contentissimo che abbia segnato lui però ragazzi dobbiamo fare una riflessione: ganz con cosmi e stato titolare fisso per le prime 5-6 partite dello scorso campionato per poi finire in panchina salvo qualche breve apparizione. Totale 0 gol. Quest'anno con vivarini e partito titolare le prime p artite per poi essere messo in panchina. Speravo che con il gol di Foggia si fosse sbloccato ma così non è successo per poi nuovamente essere stato accantonato. Effettivamente una rondine non fa primavera. La squadra e buona di categoria dopo anni di sofferenza. Non sono un allenatore ma come tutti voi abbiamo capito che ci serve un forte attaccante di categoria poi se ganz resta sono contento lo stesso. Dico anche un portiere affidabile e un terzino sinistro e stiamo apposto e nel girone di ritorno ci divertiremo. Buon anno a tutti voi.


Roby 31 Dicembre 2018 09:17

Se perdevamo questa partita, tutti ad insultare Vivaro i e Ganz...... come già stava accadendo in tribuna!


Roby 31 Dicembre 2018 09:22

Per il resto Paul ha ragione:io ho visto una involuzione della squadra, se non avessimo ricevuto il regalo della befana in anticipo dall'arbitro (lo dico sempre che c'è la legge della compensazione anche per noi), e se non avessimo giocato con l'ultima della classe.... staremmo a commentare altra partita, anzi, ad ingiuriare il solito malcapitato....... Vivarini


Per sempre Ascoli 31 Dicembre 2018 09:49

Abbiamo sbagliato approccio alla partita. Ma il mister non aveva visto nei giorni precedenti che Troiano non ne aveva....non può giocare ogni tre giorni!!!per il resto è andata bene e con un po' di fortuna e la grinta di qualcuno ce l'abbiamo fatta.
Anche io penso che occorre acquistare un portiere, per il resto proverei Gaz con Ardemagni, anche perché forti attaccanti in giro non si vedono e quelli adatti a noi costano troppo.


Cla 31 Dicembre 2018 10:00

analisi: primo tempo pietoso! tutti fermi! tutti a guardare! il crotone sembrava il real madrid! (ricorderei padova, foggia, livorno!) - secondo tempo ben giocato e... moooolta fortuna!

oggi non si parla di errori arbitrali e di designatore? sul terzo gol trattenuta evidente di brosco al difensore che correva verso ganz -
sul secondo gol letargo del portiere stile perrucchini!

tutto è bene quel che finisce bene ma vedo luci e ombre!
con cacia ed agazzi avevamo 10 punti in più ma è un peccato recriminare ogni volta -

pensando alla nostra squadra mancano un portiere (almeno 4 partite perse causa fantozzi) ed un attaccante (a parte oggi, chi segna?!???) e... non solo... -

sono contento che mr. ottimismo mr. president abbia smesso di parlare di play off! (distrae solo le menti dei calciatori che per ora non sono in grado di fare il salto di qualità) -
intanto pensiamo alla salvezza poi si vedrà! discorso molto più serio, reale ed obiettivo!

speriamo nell'arrivo di buone pedine in questo stralcio di mercato e per ora godiamoci questa fortunata vittoria!


Tony 31 Dicembre 2018 10:25

Ganz non giocava da dur mesi. Ieri in appena venti minuti: assist e gol che hanno ribaltato una partita che era persa. Follia tenerlo in panchina, con Ardemagni con cui peraltro farebbe faville essendo una seconda punta naturale non e’ mai stato provato. Per ora ha il miglior rapporto reti segnate/minuti giocati. Questo e’ da tener stretto, altro che favole. Se almeno una volta lo provassimo nel ruolo vicino ad Ardemagni ne avremmo la prova. Speriamo non chieda di andare a giocare, perche’ serve a noi e ieri in soli 20 minuti ne ha dato la prova sul campo. Questo non puo’ esser tenuto a scaldar la panchina. Ieri era persa.


BÀÀ 31 Dicembre 2018 11:47

Vittoria meritata.
Qualcuno ha notizie fondate sul bimbo che ha avuto un malore???
Ho ancora il suo viso in testa....


asnkvola 31 Dicembre 2018 13:20

Assist e goal di Ganz? Analizziamoli: assist chiaramente involontario,è uscito da un costato col difensore e la palla non si capisce bene dove gli sbatte e va in direzione della porta dove Beretta in quel momento si è trasformato in Paolo Rossi ed ha fatto un gran goal di rapina,dunque assist involontario.Ora analizziamo il goal di Ganz: ci sta poco d'analizzare,blocco modello rugby di Brosco al difensore del Crotone e fallo clamoroso non rilevato dalla terna arbitrale,dunque goal irregolare,tenere Ganz con quello stipendio e con questi numeri è pura follia,anche tenere Rosseti è pura follia,si parla di De Luca del Cluj,speriamo venga che ha caratteristiche che si sposano bene con quelle di Ardemagni,secondo me un attacco De Luca-Ardemagni-Ninkovic è un signor attacco,poi se sono previsti altri colpi davanti ben vengano.


Marco 31 Dicembre 2018 13:49

Primo tempo disastroso ok, loro potevano segnare altri 2 gol... Ma ricordatevi pure che nonostante tutto abbiamo avuto un'occasionissima con Beretta di testa e colpito due traverse...
Nel secondo tempo, Bacci inoperoso, noi abbiamo fatto 3 gol (erano 4 se non la toccava Beretta in fuorigioco sul colpo di testa di Brosco) e creato almeno altre due palle gol nitide... Ok, non sarà la migliore partita dell'anno, ma da lì a dire che si tratta di una vittoria immeritata ce ne passa eh...
Se vogliamo parlare di arbitraggi, dai, bisogna pure vedere se quei difensori trattenuti sarebbero mai arrivati sul pallone... Soprattutto sul terzo non mi pare proprio potesse mai raggiungere Ganz...


randello bianconero 31 Dicembre 2018 14:11

3 Gol, 1 annullato (sarebbe stato il 4^ gol poiché la palla stava entrando e beretta, da suicidio, l'ha toccata per accompagnarla in gol), 2 traverse piene, un gol divorato da Rosseti a 5 metri dalla porta e tocca leggere che abbiamo avuto fortuna??????? Per favore pietà!!!


Pier 31 Dicembre 2018 17:34

Come funziona segnano i nostri avversari sbagliamo noi e va bene . Segnano noi siamo fortunati o gol irregolari basta non se ne può più la vittoria di ieri non fa una piega si vince anche così con il cuore . Certo la svolta é stata il primo gol di brosco che é arrivato subito...e poi il primo gol loro non è venuto dopo una serie di rimpalli dentro la nostra area...e su


Tony 31 Dicembre 2018 17:51

ASNKVOLA, ma rosichi perche’ abbiamo vinto una partita che era di fatto persa!? Analizzi pro-crotone gli episodi. Senza Ganz, quello che ti fa piu’ rosicare ma che e’ l’attaccante cn il miglior score minuti giocati/reti fatte, avremmo perso. Abbiamo incassato i tre punti. Siamo a meno due dai playoff, e forse avremo la fortuna di vedere la coppia Ardemagni Ganz che in categoria e’ una delle migliori tecnicamemente e come score minuti giocati/reti segnate. Se ti da fastidio aver vinto, guardati la Sambenedettese amigo.


Sarò sempre del settembre 31 Dicembre 2018 22:40

Ettore, Ganz speravi si fosse sbloccato dopo Foggia ma non lo ha fatto? Ti credo dopo ne ha giocate solo due ed ha fatto male a Livorno dove hanno fatto male tutti, dopo non ha più giocato. Gli darei molte altre possibilità visto che quest'anno ha un altro modo di approcciare le partite rispetto all'anno scorso.
Poi De Santis è scarso solo se gioca fuori ruolo come ieri, visto che il suo posto è a destra, sia come centrale che come esterno.
Buon anno a tutti


Sarò sempre del settembre 31 Dicembre 2018 22:45

Hai ragione Marco, il fallo c'era, ma dubito che il difensore avesse mai raggiunto Ganz. Poi Asnkvola più che lo stipendio di Ganz toglierei le spese di chi non ha mai visto il Del Duca, vedi Ingrosso Coly...etc etc...


Ettore67 01 Gennaio 2019 00:56

Amico del settembre sono d'accordo con te per quanto riguarda de Santis che ha sinistra e impresentabile e come ho scritto serve un terzino sinistro che possa eventualmente sostituire D'Elia. Per l'attacco secondo te stiamo apposto così con arde ci mettiamo ganz?


Sarò sempre del settembre 01 Gennaio 2019 14:25

Un altro attaccante forte serve sicuramente Ettore, però non mandando via Ganz che può essere un 'ottima riserva, ma di sicuro al posto di Ngombo e Rosseti si però. Beretta lo terrei invece.


randello bianconero 02 Gennaio 2019 09:47

Ganz 2 gol in 5 partite. Cosa volere da lui?
Segna a Foggia e poi, praticamente, viene messo ai margini della squadra, dove gli si preferisce addirittura Rosseti (zero gol) e Ngombo. Se un attaccante segnasse 2 gol ogni 5 gare, segnerebbe sui 13-14 gol a fine campionato, se lasciamo i numeri a proiezione. Io credo che se Ganz riuscisse ad avere la fiducia del mister, potrebbe fare bene. Rosseti ha avuto 100 chance più di lui dimostrando di non valere la B. Ganz ha pur sempre segnato 28 gol in B con Como Verona Ascoli.


Sarò sempre del settembre 02 Gennaio 2019 14:40

Ti do pienamente ragione randello bianconero


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni