Ascoli Calcio, Pulcinelli il giorno dopo la vittoria col Crotone: “Grandiosi!”

Redazione Picenotime

31 Dicembre 2018

Vincenzo Vivarini

C'è grande soddisfazione da parte della Società e del patron Massimo Pulcinelli dopo l'emozionante vittoria in rimonta dell'Ascoli contro il Crotone (CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS) che ha permesso alla squadra di Vincenzo Vivarini di chiudere il girone d'andata a quota 24 punti. Il numero uno di Corso Vittorio Emanuele ha voluto dedicare a Filippo Perucchini, protagonista in negativo a Palermo, il sesto successo stagionale con tanto di abbraccio, prima dell'inizio della gara, con il portiere bianconero sotto la Curva Sud tra gli applausi dei sostenitori del Picchio. 

"Ieri i giocatori, il team ed il mister sono stati davvero fantastici, grandiosi, commoventi - ha dichiarato stamane Pulcinelli a Picenotime.it -. Nel secondo tempo hanno dato il 110%, conquistandosi tutti i centimetri possibili, hanno lottato e ci hanno creduto fino alla morte, grazie anche all'aiuto dei nostri magnifici tifosi e di un'incredibile Curva Sud. Mister Vivarini ha fatto e sta continuando a fare un lavoro strepitoso, apprezzato da tutto il gruppo e da tanti addetti ai lavori. C'è enorme soddisfazione, da parte mia e della neonata Società, per avere chiuso il primo "nostro" girone d'andata a soli due punti dalla zona playoff. Ora ci sarà da fare meglio e di più, non sarà sicuramente facile, ma servono ottimismo e positività, da parte di tutti. Occorre saper soffrire, come ha fatto la squadra ieri. Fino al 20 Gennaio godiamoci questa grandiosa vittoria che qualcosa ci ha restituito dopo gli episodi negativi e sfortunati delle ultime gare - ha aggiunto Pulcinelli -. Una domanda però mi sorge spontanea: se avessimo perso? Cosa sarebbe successo? I negativi, i disfattisti ed i pessimisti si sarebbero scatenati nuovamente sui social, con insulti e messaggi pieni di cattiverie e livore? Dopo qualche mese sto iniziando a fare il callo anche su questo aspetto che poco mi piace, ma io penso che nello sport, come in tutti gli altri ambiti delle nostre vite, ognuno debba fare i conti con se stesso e con la propria coscienza. Noi l'avremmo avuta a posto anche dopo un'eventuale sconfitta con il Crotone. Auguro di nuovo buon anno a tutti i tifosi dell'Ascoli, a tutti coloro che hanno veramente a cuore le sorti del nostro e soprattutto del vostro Picchio. F.A.C., Forza Ascoli Carica!". 


© Riproduzione riservata

Commenti (32)

Complimenti 31 Dicembre 2018 13:46

F.A.C.
Dajeeeeee Presidè....Grande....per un 2019 ricco i soddisfazioni.
Grazie di cuore e Auguri a Tutti!!!


paolo71 31 Dicembre 2018 13:48

ben detto presidente. era quello che mi chiedevo ieri a fine partita. la vittoria ha mascherato un primo tempo imbarazzante da calcio amatoriale. l importante era vincere e abbiamo vinto.F.A.C


Stefan 31 Dicembre 2018 14:00

Mi sono posto anche io la stessa domanda, sopratutto a fine primo tempo ,quando il Carpi stava vincendo e la proiezione della classifica non era delle migliori , purtroppo certi personaggi ci sono sempre stati e sempre ci saranno , serve annaffiarli di entusiasmo e ottimismo ,se la cura non giova diceva mia nonna "meglio perderli che trovarli" Ascoli Calcio e me ne vanto! SEMPRE COMUNQUE OVUNQUE


Paolo65 31 Dicembre 2018 14:09

Se avessimo perso ieri si parlava di rinforzi per evitare un pley aut pericolosissimo.
È innegabile che ieri nel primo tempo siamo stati imbarazzanti.
Nel secondo è sceso in campo il vero Ascoli cioè CUORE FORZA E VOLONTÀ DI ESSERE I PIÙ FORTI , sia dell avversario che della sfortuna , pali e traverse incluse.
Buon anno presidente continui a farci sognare.


MAX 31 Dicembre 2018 14:16

GRANDE PATRON!
PURTROPPO I DISFATTISTI E I NEGATIVI CI SARANNO SEMPRE PERCHE' E' NEL LORO DNA , MA E' SUFFICIENTE NO DARGLI PESO.
AUGURI A TUTTI I VERI TIFOSI PER UN NUOVO ANNO PIENO DI BELLE SODDISFAZIONI!


ascoli è stata durissima 31 Dicembre 2018 14:24

girone d'andata : voto 8 sotto soli 2 punti dai playoff e 7 punti sopra ai playout cosa chiedere di più visto il punto di partenza?

Mister Vivariini: 8 .Un signore nei modi e nelle dichiarazioni e cerca sempre un calcio propositivo e offensivo con 5 -6 giocatori sempre nella metà campo avversaria.

Tesoro DS: 7.5 Ha ribaltato la squadraccia che si trovava dalla vecchia gestione che prese 4 pere dalla Viterbese, prendendo 4 top player per la categoria- Brosco,Ardemagni,Ninkovic e Cavion e tanti giocatori di esperienza pronti per la B. L'unico errore il portiere . Non lo conoscevo ma complimenti al DS.

Ascoli Calcio società : 10 . In pochi mesi cambio stemma e nome, squadra forte, rapporto coi tifosi e la città ottimo,ricucito il rapporto col Comune , col Sindaco, i lavori allo Stadio che riprendono.....UN SOGNO


Ze 31 Dicembre 2018 14:43

Patron, molti commenti negativi vengono da tifosi di altre squadre mascherati, tanto basta poco. Inoltre i social danno la parola anche a persone vicine a vecchie proprietà. Quindi è importante dare alle chiacchiete che arrivano il giusto peso ovvero nulla.
Il grande lavoro fatto è sotto gli occhi di tutti quelli che lo vogliono vedere. COMPLIMENTI e avanti così!


Massi 31 Dicembre 2018 14:44

GRAZIE PULCINELLI.....GRAZIE GRANDE TOSTI GIULIANO....SIAMO ORGOGLIOSI di questa NUOVA SOCIETÀ FORZA ASCOLI


FeudoPiceno 31 Dicembre 2018 15:00

C'è gente che aspetta la carogna come un avvoltoio, per dire subito male. Fanno solo critica negativa e a prescindere. Pur di parlare male, quando non hanno argomenti, si attaccano a cose extracalcistiche. Pietosi.. Grande Presidente, ricordati che c'è la parte positiva, ed è questa che devi risaltare.


sandrone 31 Dicembre 2018 15:05

Bellissima intervista Massimo, sei il numero uno, buon anno anche a te patron!


Michele 31 Dicembre 2018 15:10

Patron, non si preoccupi, qui si è riuscito a contestare di tutto e di piu....... da Pazzagli a Coppola, finiti poi al Milan, Da Casagrande a Giordano, da Carannante a Baggio........ quindi ci sarà sempre chi la vede diversamente, lei come diceva Dante....... guarda(legga) e passa........ anche Costantino è stato contestato........... Da parte mia, per ora, grazie di cuore e buon anno............. Sempre e tutti positivi anche dopo una sconfitta....... perche se togliamo Livorno, non è mai mancato l impegno e l attaccamento alla magli.......


LORENZO CAPRO' 31 Dicembre 2018 15:14

MASSIMO GLI ASCOLANI SONO COSÌ, SI DEPRIMONO FACILMENTE, MA ALLO STESSO TEMPO SI ENTUSIASMANO COME POCHI. BOSKOV DICEVA ASCOLANI MAI PIEDI PER TERRA, O PIEDI SOTTO TERRA O PIEDI SOPRA TERRA, QUINDI TI PREGO DI SOPPORTARE I NOSTRI DIFETTI E DI GODERTI I NOSTRI GRANDI PREGI. NOI SIAMO CONSAPEVOLI CHE TU, GIULIANO E GIANLUCA SIETE GRANDI IMPRENDITORI E PERSONE SERIE, SIAMO CONSAPEVOLI CHE ABBIAMO UNA GRANDE SOCIETÀ, A NOI BASTA QUESTO SIA NEGLI ALTI E NEI BASSI UMORI.


POTENZA ⚡PICENA 31 Dicembre 2018 15:23

Buon anno a tutta la famiglia Pulcinelli ed a tutti i tifosi del picchio sparsi qua e là ! Se nel mese di marzo,saremo ancora ad alta quota.....si vedrà veramente la "massa" bianconera lungo le strade di ogni stadio !!!! P.s. dopo lo stemma dell'Ascoli calcio, mi piacerebbe tornasse anche lo stemma della curva.......il SETTEMBRE BIANCONERO.


Vincere e vinceremo 31 Dicembre 2018 15:33

E vero pochi ricordano ma anke Rozzi è stato contestato, dobbiamo soffrire sempre come nella vita nessuno ti regala niente, è essere orgogliosi nel bene e nel male, senza mollare mai .. orgoglioso di essere Ascolano.. forza Picchio sempre


Vincere e vinceremo 31 Dicembre 2018 15:45

E come diceva il grande Boskov partita finita quando arbitro fischia.. auguri a tutti .. ❤️


Da Trento 31 Dicembre 2018 15:50

Grazie Presidente,
da diversi anni lavoro e vivo a Trento con tutta la mia famiglia.
Siamo tornati per le vacanze natalizie e ieri io insieme ai miei due figli ci siamo goduti una partita davvero emozionante.
Ci vediamo a Cremona, Brescia, Carpi........
Buon anno a tutti


Marco Santarelli 31 Dicembre 2018 16:03

Condivido e sottoscrivo in tutto il pensiero di Ascoli è stata durissima.


Anacleto 31 Dicembre 2018 16:11

Grandiosi tutti e sulle critiche direi di non dare troppa importanza alle poche voci fuori dal coro perché, parlandone, sembrerebbe che ci sia una schiera importante di disfattisti quando credo invece siano solo pochi sfixxati che devono solo essere ignorati.


roberto 31 Dicembre 2018 16:35

Sig. Pulcinelli non dia eccessivo peso o considerazione ai disfattisti o supercritici.
I commenti strampalati di questi, che ci sono sempre stati, ma che al bar venivano subito zittiti o derisi, ora hanno il loro spazio nei social.
I veri tifosi, e sono la gran parte, incoraggiano la squadra soprattutto quando è in difficoltà. Ieri la curva Sud ha continuato ad incitare la squadra anche dopo il due a zero. Avrebbero anche sostenuto Perucchini se avesse giocato. Forza Ascoli.


popolo della piazza 31 Dicembre 2018 17:04

a settembre se mi avessero detto di girare a 24 punti il girone d' andata avrei firmato con il sangue,godiamoci questa classifica e non cerchiamo come si dice sempre il pelo sul'uovo, salviamoci il prima possibile e poi a marzo tireremo le somme per eventuali diverse ambizioni,buon anno a tutti


Ignorare i troll 31 Dicembre 2018 17:19

Come detto da Ze,
molti commenti negativi vengono solo da tifosi di squadrette di pescatori, da biscottari Texani e da persone vicine a vecchie proprietà che si spacciano sui social x Ascolani-
Grazie di cuore Patron e Auguri a Tutti! F.A.CARICAAA


Tony 31 Dicembre 2018 17:43

Siamo una piazza difficile. Ma sincera. Se le cose van male critichiamo in modo diretto, ma se vanno bene sappiamo mettere da parte le critiche. Questo non vuol dire passare dall’euforia alla depressione, vuol dire saper spronare quando le cose van male e saper fare gli elogi quando ci sono impegno e risultati. Ieri un plauso a tutti. In particolare a chi e’ stato mesi in naftalina senza mai fare polemica, entrando in campo con voglia di spaccare il mondo facendo un assist e un gol. Ganz resta con noi! Speriamo che il mister prima o poi ti provi con Ardemagni, per caratteristiche fisiche e movimenti naturali da prima e seconda punta sareste una coppia spaziale. Peccato non avervi mai visto insieme. Hai risposto sul campo alla grande alla non considerazione di questi mesi. Resta con noi, e darete spettacolo tu ed Ardemagni insieme.


Oscar Di Buo' 31 Dicembre 2018 17:51

GRANDE ASCOLI!!! NOI chiediamo alla ns società di fare quel paio di ritocchi in porta ed in attacco come promesso, Il PUBBLICO DELL'ASCOLI HACSOFFERTO TROPPO CARO PRESIDENTE, CON LA VECCHIA GESTIONE SIAMO STATI UMILIATI, CI FACCIA SOGNARE, I TIFOSI DELL'ASCOLI SONO ECCEZIONALIIII VEDRAAAAAA'!!!! FORZA ASCOLI CALCIO!!!


LOLLO57 31 Dicembre 2018 17:53

Pregiatissimo Patron,
In mezzo ad un popolo di malati del picchio che pensano a tifare a prescindere, in qualunque situazione e qualunque sia il risultato, può esserci qualcuno un po' particolare, però le assicuro che il 99% dei tifosi è come me e come i colleghi che le hanno scritto qui sopra: grato e riconoscente per quanto state facendo e pronto a sostenere la squadra in qualunque situazione. Perciò non dia peso alle poche mele marce. Un felice 2019 A lei alla sua azienda, alla sua famiglia ed al nostro bene più prezioso: l'Ascoli.


Paolo65 31 Dicembre 2018 18:52

Tantissimi auguri a tutti i tifosi del Picchio!


ascoli club brescia 31 Dicembre 2018 19:00

Concordo con lollo57. I veri tifosi si vedono quando le cose non vanno benissimo e continuano a tifare....poi nel calcio con una platea cosi ampia c'è di tutto...ma non solo in Ascoli


Paolo65 01 Gennaio 2019 03:48

Buongiorno a tutti i tifosi del Picchio.
Comincia un nuovo anno , duri massicci ed incazzati.
Tantissimi auguri alla redazione di Picenotime, in particolar modo al moderatore.
Presidente continui a farci sognare buon 2019.


Oscar Di Buo' 01 Gennaio 2019 12:38

Caro, presidente NOI ascolani ci aspettiamo a gennaio i rinforzi proclamati, spero che non ci DELUDAAAA!!! ORA tocca a voi NOI come PUBBLICO STIAMO cercando di far il nostro meglio, BUON ANNO!!!


PRENESTINO BIANCONERO 01 Gennaio 2019 12:53

Tra perdere e vincere passa una bella differenza! Ieri la dea bendata ci ha restituito i punti persi conto il Brescia. La posizione in classifica rispecchia i nostri valori. Stiamo tra il rischio play out e la possibile conquista dell'ultimo posto per i play off. Il mercato di gennaio dovrà servire a scongiurare il primo più che perseguire la seconda opportunità.


Cobra 01 Gennaio 2019 17:22

Prenestino questa squadra con 2 ritocchi giusto , salvo casi particolari, puo' fare i play off. E non da ultima


randello bianconero 01 Gennaio 2019 19:09

Grazie Massimo!
Non saremo mai una tifoseria di 4 gatti occasionali come a san benedetto. Allo stadio verremo sempre nel bene o nel male. Grazie ancora


Paolo S 03 Gennaio 2019 09:33

Sicuramente voto 10 alla nuova proprietà, la società di Pulcinelli è solida e questo fa ben sperare per il futuro.
Per quanto riguarda la squadra, io credo che fino ad ora sia andata di lusso rispetto al gioco espresso, voto 10 al carattere, 6-- alla consistenza tecnica della squadra, nella quale ci sono giocatori molto forti come Ninkovic Cavion, Brosco, Frattesi, Addae e Ardemagni, ma che per il resto è formata da trentenni onesti mestieranti della categoria ma nulla di più.
Credo che quest'anno, a meno di acquisti di giocatori molto forti nelle prossime settimane, la squadra si salverà senza eccessivi affanni, ma va bene così, il prossimo anno sicuramente avremo una squadra più competitiva, anche perché non credo proprio che Pulcinelli si accontenti della serie B.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni