Ascoli Calcio, analisi del rendimento nel girone d'andata dei bianconeri in prestito

Redazione Picenotime

02 Gennaio 2019

Ismaila Diop

Sono molti i giocatori che nell'ultima sessione estiva di calciomercato l'Ascoli ha ceduto a titolo temporaneo. Tra i 6 calciatori che sono si sono trasferiti in prestito secco ha potuto collezionare solamente 6 minuti con la Viterbese in Coppa Italia (lo scorso 4 Agosto proprio allo stadio "Del Duca" di Ascoli) più altri 23 minuti in due gare di Serie C il 20enne terzino sinistro Matteo Perri, con il club laziale che ha iniziato il campionato solamente a Novembre per il caos venutosi a creare in relazione ai ripescaggi. Ben 16 presenze nel girone C di Serie C (7 da titolare, per un totale di 636 minuti giocati) per il 20enne attaccante Edoardo Tassi, in forza alla Reggina, con una doppietta sul campo del Rende ed una rete contro il Rieti. 

Sono 12 invece le presenze in campionato per il 21enne centrocampista Simone Paolini nel girone A di Serie C con il Cuneo (862 minuti in campo), più 87 minuti giocati lo scorso 21 Agosto nel match di Coppa Italia Serie C perso 1-0 sul campo della Juventus B. Sta andando bene, sempre nelle file del Cuneo, il 21enne centrocampista offensivo Carte Said Mhando, che la scorsa estate ha firmato un contratto con il Picchio fino al 30 Giugno 2021. Per lui 17 presenze nel girone A di Serie C (sei da titolare per un totale di 626 minuti) ed un gol nel match pareggiato 1-1 contro la Lucchese.

Il 21enne portiere Vincenzo Venditti non ha mai giocato in campionato con la Juve Stabia, per lui solamente due presenze in Coppa Italia Serie C ad Ottobre contro Casertana (match in cui si mise in grande evidenza con parate decisive) e Potenza. Il 18enne difensore centrale Ismaila Diop ha invece collezionato 17 presenze nelle file della Paganese: una in Coppa Italia di Serie C, 16 in campionato, 13 delle quali da titolare per un totale di 1159 minuti in campo e due espulsioni. 

Sono invece 3 i calciatori ceduti a titolo temporaneo con diritto di riscatto a favore dei club che li hanno acquisiti. Il 26enne attaccante Claudio Santini ha messo a referto con l'Alessandria ben 18 presenze (tutte da titolare, per un totale di 1586 minuti) in campionato nel girone A con 5 reti contro Gozzano, Carrarese (doppietta), Pro Vercelli e Albissola. Per il 24enne attaccante esterno Gianmarco De Feo sono invece arrivate 17 presenze (16 da titolare, per un totale di 1231 minuti) nel girone A del campionato di Serie C con la maglia della Lucchese, con 2 assist e 6 reti contro Cuneo, Arzachena, Juventus Under 23 (doppietta), Pro Patria ed Olbia. Alla Juve Stabia c'è pure il 20enne centrocampista Fabio Castellano, che ha collezionato solamente 2 presenze in Coppa Italia Serie C contro Casertana e Potenza ed appena 4 apparizioni (tutte da subentrante) nel girone C di Serie C per un totale di 69 minuti giocati. 

La scorsa estate il 18enne attaccante Danilo Giacinto Ventola ha sottoscritto un contratto con l'Ascoli fino al 30 Giugno 2021 per poi passare a titolo temporaneo al Genoa con diritto di riscatto fino al 30 Giugno 2020. Per lui sono arrivate finora 12 presenze nel campionato Primavera 1 con la squadra rossoblù (3 da titolare) e 2 gol contro Torino e Juventus. 

A titolo temporaneo al Torino è finito invece il 17enne attaccante Salvatore Kevin Buonavoglia. Per lui, nel girone d'andata, un totale di 35 minuti in campo in quattro presenze con la squadra granata nel campionato Primavera 1. Lo scorso 17 Dicembre ha dovuto momentaneamente interrompere l'attività agonistica per problemi cardiaci (nulla di particolarmente grave) e per gli accertamenti del caso. 


© Riproduzione riservata

Commenti (13)

ermanno 02 Gennaio 2019 14:59

Gran bell'articolo, molto interessante. Diop l'anno prossimo sarà titolare con noi in B


Albardialbissola 02 Gennaio 2019 15:05

Diop deve ancora maturare...gioca tanto ma la paganese è tra le peggiori difese
Chi sta andando veramente bene è Paolini...mentre said non sta giocando più...speriamo di riuscire a farne approdare un paio in prima squadra il prossimo anno


the punischer 02 Gennaio 2019 15:44

piceno time siete grandi bell'articolo
ci tenete sempre informati


fabio 02 Gennaio 2019 16:42

ottimo articolo anche in questa stagione ci sono ottimi giocatori in primavera .prevedo un bel futuro per il nostro amato ascoli ringrazierei mister di mascio e tutti i responsabili del settore giovanile....forza ascoli





ci sono ragazzi interessanti in primavera


Paolo S 02 Gennaio 2019 17:43

Io farei rientrare Perri per girarlo in prestito ad un'altra squadra
Idem per Venditti.
Vi siete dimenticati di Jallow, anche lui nel Cuneo gioca molto.


redazione 02 Gennaio 2019 18:17

Per Paolo S: Jallow è stato ceduto a titolo definitivo, non in prestito.


Paolo S 03 Gennaio 2019 09:21

Non credo che sia così importante, ma a me pare che Jallow sia stato ceduto in prestito al Cuneo con diritto di riscatto a favore del Cuneo, in ogni caso non credo che l'Ascoli lo riscatterebbe ....
MI dispiace invece che Buonavoglia non giochi mai, sinceramente non capisco il motivo per cui il Torino l'abbia preso!!!


UN ascolano a montesilvano 03 Gennaio 2019 12:51

Ma I'll ragazzo difrancesvo dato in prestito Alla jive che fine a fatto


Mirko 03 Gennaio 2019 16:05

Parlano di tutti ma Tassi 3 gol no? Farlo in c e a Reggio tanta roba. Però e’ di Ascoli quindi che importa.


Albardialbissola 03 Gennaio 2019 17:05

Jallow è ceduto a titolo definitivo
Non è un giocatore dell Ascoli
Tassi sta alternando buone prestazioni ad altre opache...è giovane e ha bisogno di maturare per dare continuità
Ad Ascoli verrebbe a fare panchina
Un giocatore deve giocare ad Ascoli perché è forte e merita di giocare non perché è di Ascoli...se risulterà forte tanto meglio...diventerà il nostro orgoglio


Mirko 03 Gennaio 2019 19:22

Nessuno dice che deve giocare ho solo fatto notare che in c in una piazza difficile come Reggio è la prima volta con i grandi fare 3gol è molto. Poi se qui ci sono attaccanti forti come quelli che abbiamo.......va bene!


randello bianconero 04 Gennaio 2019 13:48

Credo che Mirko si riferisce al fatto che hai preso Coly dalla Roma per non farlo giocare 1 solo minuto, lo stesso Rosseti non segna un gol da 2 anni e Ngombo non mi sembra un femoneno!!
Chissà se Tassi avrebe fatto meglio pur subentrando dalla panchina?
Un gol in B ti cambia la vita e ti fa aumentare il valore del calciatore, con tutto guadagno per la società Ascoli Calcio.
Comunque interpreto il pensiero di Mirko. Altrimenti per Tassi è meglio giocare spesso in C che fare tribuna qui.


Mirko 04 Gennaio 2019 17:24

Randello bianconero era quello che volevo dire. Sono convinto che i migliori ragazzi che escono dal settore giovanile di ogni annata debbono crescere con la prima squadra


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni