Cia Ascoli: Epifania, sulle tavole trionfano i dolci della tradizione

Redazione Picenotime

04 Gennaio 2019

La prossima festività che si passerà di certo in famiglia, sarà quella dell’Epifania. E come sottolinea la Cia – Confederazione Agricoltori di Ascoli i dolci della tradizione non mancheranno sulle tavole delle famiglie così come la frutta locale, insieme a caramelle e perché no anche carbone, saranno la sorpresa più gettonata nelle calze della Befana.

L’Epifania, è una festa, l’ultima del periodo natalizio che rende felici i bambini, per l’arrivo di dolci e doni ma anche i grandi perché ad essa sono legate anche molte tradizioni gastronomiche. Saranno pochi i bambini che in occasione della prossima Epifania, troveranno nella calza della Befana giocattoli. Saranno infatti molti i genitori che manterranno fede a questa festività, che si decide di trascorre sempre più in famiglia, e dedicata solo ai più piccoli.

La mattina del sei gennaio i bambini troveranno certamente meno giochi, ma alla classica calza non dovranno però rinunciare: quattro italiani su cinque regaleranno ai loro figli o nipoti caramelle, cioccolate, frutta secca, mandarini, dolciumi in genere e a qualcuno anche un po’ di carbone.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni