Ascoli Calcio, Pulcinelli: “Faremo la nostra parte sul mercato, guardando al futuro e non al passato”

Redazione Picenotime

05 Gennaio 2019

Sciarpa bianconera a Livigno

Il patron Massimo Pulcinelli è tornato a parlare delle strategie di calciomercato dell'Ascoli  prendendo spunto da un post su Facebook in cui alcuni tifosi bianconeri che auspicavano un "romantico" ritorno in bianconero di Daniele Cacia, 35enne attaccante che nella prima parte di stagione ha realizzato 8 reti in 16 presenze in Serie C con la maglia del Novara.

"Leggo con piacere quello che scrivete e il vostro attaccamento all'ex bomber, dimostra ancora una volta quanto siamo passionali "in" Ascoli - scrive Pulcinelli da Livigno, dove sta trascorrendo qualche giorno di vacanza -. Sicuramente i nostri addetti al mercato stanno lavorando e presto ci presenteranno delle idee e delle soluzioni per migliorare il nostro tasso tecnico con l'obiettivo di abbassare ulteriormente l'età media del gruppo. Rispettiamo ed apprezziamo gli amarcord del passato e la stima nei confronti di chi ha fatto molto bene con la maglia dell'Ascoli, nello sport come nella vita mai dire mai, ma noi dobbiamo continuare a lavorare su un progetto che abbia il sapore del futuro, non del passato - fa sapere inoltre Pulcinelli -. Dobbiamo costruire, pezzo dopo pezzo, reparto dopo reparto, una rosa che abbia un tasso tecnico sempre superiore con l'obiettivo, da qui a qualche anno, di poter pensare a salire in Serie A, anche direttamente. Tutto ovviamente può accadere anche ora attraverso i playoff, ci sono però squadre molto più attrezzate di noi che stanno operando tanti investimenti. Faremo sicuramente anche noi la nostra parte, sarà poi il campo a darci ragione o torto".

In serata il patron Pulcinelli, di rientro dalle vacanze di inizio anno a Livigno, ha aggiunto su Instagram: "Si torna a casa, vacanze terminate in fretta: scopo, obiettivi, progetti, visione, newlife, motivazioni, rimettersi in forma, evoluzione e poi playoff".

© Riproduzione riservata

Commenti (51)

Alvaro da osimo 05 Gennaio 2019 12:12

CARO PRESIDENTE FAI DEI ACQUISTI GIUSTI E MIRATI, VEDRAI QUANTE POSIZIONI IN CLASSIFICA SCALEREMO. SOLO E SEMPRE FORZA ASCOLI.


ermanno 05 Gennaio 2019 12:12

Grande Massimo, un patron che rispetta la storia e i simboli della storia ma che guarda anche al futuro, numero uno!


LORENZO CAPRO' 05 Gennaio 2019 12:47

COME RIPETO DA SEMPRE NOI ABBIAMO I FUORICLASSE IN SOCIETÀ. PUNTO


Forza Ascoli 05 Gennaio 2019 13:45

La cosa veramente assurda è che un presidente debba rispondere a tifosi su Facebook, che chiedono un giocatore di 36 anni e creano problemi. Si sentono in diritto di decidere e condizionare pure il mercato
Solo ad Ascoli accade che il presidente alla fine è costretto a rispondere.
Fate i tifosi andando allo stadio e basta


Ascoli calcio 05 Gennaio 2019 14:02

Speriamo allora che non torni manco monachello


IL MARCHESE DEL GRILLO 05 Gennaio 2019 14:15

Caro Patron a Cacia è stata fatta una "carognata" come ringraziamento per i gol che ci avevano regalato due salvezze "miracolose". Prima della Sua gestione ad ascoli vigeva un "regime" che stava diventando un "incubo". Anzi per una signora, l'ASCOLI CALCIO era morto! Meno male che è arrivato Lei e li ha rispediti in nordamerica. Cacia piacerebbe perché batterebbe il record di gol in serie B di sempre, con la nostra "gloriosa" Maglia. Però ci fidiamo di Lei e dei suoi collaboratori e sono certo che farete un ottimo lavoro! Forza Ascoli Calcio sempre e per sempre.


Oscar Di Buo' 05 Gennaio 2019 15:16

Caro Presidente, occorre 1 Portiere ed 1 PUNTA Urgente, in contemporanea smaltire rosa con 5/6 ELEMENTI non all'altezza che abbiamo ereditato da GIARETTA


Forza Ragazzi 05 Gennaio 2019 15:19

F.A.C.
Tornare al Del Duca senza patemi d'animo è già un bel passo avanti,godersi un bello spettacolo passando un fine settimana tranquillo...erano anni!!!
Se dovessero arrivare paly offS tanto di guadagnato.
Grazie
Dajeeee


PRENESTINO BIANCONERO 05 Gennaio 2019 15:41

Se Cacia avesse giocato a posto di Beretta quanti gol avrebbe segnato?
Io credo che sarebbe già ampiamente il miglior marcatore di sempre della serie B.
Eterna riconoscenza al bomber.


remo 05 Gennaio 2019 15:52

Sottolineo anche le virgole da quanto detto da Pulcinelli, stupenda la sciarpa in mezzo alla neve, Ascoli ovunque!


La voce della Sud 05 Gennaio 2019 16:17

Prima allenatori ,adesso direttori sportivi , la società deve sapere come muoversi, senza consulenza dei tifosi. Ora però VIA la rete dalla SUD.


domenico 05 Gennaio 2019 16:23

Ringrazio il patron Pulcinelli x quello che ha fatto e fara'.......certo un ritorno di Cacia e quasi impensabile ...ma un ritorno sarebbe una gioia x molti..... il tifoso Ascolano non dimentica le 2 salvazze firmate dal bomber sia dentro il campo che dentro lo spogliatoio


MARIO78 05 Gennaio 2019 16:29

Cacia fino al 30 giugno non mi dispiacerebbe ...peccato gli anni ma potrebbe essere l'uomo in più ....poi mi piacerebbe vederlo in coppia con Ardemagni ....ma sono sicuro che non tornerà ....


Tony 05 Gennaio 2019 17:31

Cacia e’ molto piu’ attaccante di Beretta che vede la porta pochissimo. Basta prendere i numeri: minuti giocati/reti fatte. A vantaggio di quest’ultimo pero’ c’e’ l’eta’. Non sara’ mai un bomber vero, ma un giocatore utile in ottica panchina lunga. Se Cacia avesse qualche anno in meno..sarei pure io per riprenderlo. Honoris causa. Pero’ la realta’ dice che il modulo di Vivarini non e’ affatto banale. Tempo che imparerebbe i movimenti saremmo a fine campionato. E l’anno prossimo un attaccante di 36 che va per i 37 anni non sarebbe assolutamente affidabile fisicamente. In qs ottica meglio tenersi un usato sicuro come Beretta. Ribadisco pero’ i limiti oggettivi, ha un rapporto minuti giocati/reti fatt da centrocampista piu’ che da centravanti.


paul 05 Gennaio 2019 17:59

Io spero che prendano Casagrande eGiordano!!!! Ahahahah


BÀÀ 05 Gennaio 2019 18:16

Caciaaa siiii tornaaa.....mi dispiace che Giorgi si sia accasato al Teramo....nnnaggiaaa........sennò pura amarcord!!!!! Maaaaaaaperfavoreeeeeeeeeeeee! ANCORA CACIAAAAA!!!! Bastaaaaaa! guardiamo avanti


FeudoPiceno 05 Gennaio 2019 18:25

La società sa cosa fare e cosa serve , non ha bisogno di inutili suggerimenti. Prendi quello e quell'altro.. prendono chi sanno loro. Ognuno stia al suo posto.


IO 05 Gennaio 2019 19:16

Tesoro, alza la cornetta, Passiatore ti aspetta!!
Ahahahahahahah


Ascoli 1898 05 Gennaio 2019 19:22


Vado fuori tema e faccio una DOMANDA CREDO MOLTO IMPORTANTE a tutti gli utenti di Piceno TIME e alla società che sicuramente legge. Ogni tanto in città, esce fuori la voce, che la società non paga gli stipendi, che ci sono inadempienze varie, addirittura dalla bocca di collaboratori. Se la società non paga gli stipendi, non fa la sua parte, come mai tanti calciatori vogliono venire ad Ascoli, quelli in rosa non vogliono andare via per nessun motivo al mondo? Se non prendono gli stipendi perché tutti vogliono entrare a far parte dello staff dei collaboratori a qualsiasi livello? Sarei grato a qualche utente ben informato, che frequenta abitualmente questo forum, se mi da una risposta. Ancora meglio se ci possono dare notizie certe i collaboratori creditori, avete preso gli stipendi per natale? Grazie e FAC


LOLLO57 05 Gennaio 2019 19:28

Ogni tifoso ha giustamente le sue preferenze però il mercato è difficile ed include una serie di variabili tale che non è roba da tifosi. Lasciamo lavorare la società che ha dimostrato di saperci fare. Comunque un portiere serve perché Lanni si sta infortunando spesso . Un terzino o due per fare le riserve di Laverone e D'Elia pure. Infine serve una punta che ci faccia mantenere un buon peso offensivo quando non gioca Ardemagni. Tutto questo per una salvezza tranquilla. Non fare nulla ci potrebbe esporre a qualche rischio perché le altre si rafforzeranno molto ed il girone di ritorno sarà un altro campionato.


paolo 05 Gennaio 2019 19:30

Io non ci vedrei nulla di complicato a far tornare il nostro ex grandissimo Bomber a cui dobbiamo due miracolose salvezze. Magari con un contratto fino al termine del campionato e opzione per il prossimo. Ha 35 anni e allora ? Ma vi ricordate Inzaghi e Di Natale, tanto per citarne due ? Momenti arrivavano a 40 anni ! Io sono certo che farebbe piu' gol sia di Beretta che di Ganz e di Mbongo. Comunque caro Patron e' giusto che decida lei in accordo con il mister. Grazie di qualunque scelta faccia e per il grande attaccamento che dimostra verso il grande Ascoli Calcio. Ma ci rifletta ancora prima di un no definitivo al ritorno di un grandissimo attaccante quale Cacia.


randello bianconero 05 Gennaio 2019 19:54

x Ascoli 1898 nei social esistono anche i troll, tifosi non del Picchio ma di realtà che vivono complessi di inferiorità da 50 anni come san benedetto e di realtà inesistenti a livello di tifoseria (numeri da CND) come fermani e teramani. Basta non filarseli e lasciarli cuocere nei loro complessi di inferiorità come accade per i Findus. Su Cacia volevo esprimere un parere semplice: è stato il passato, ci ha salvato l'anno dei suoi 17 gol, poi però anche il nostro Favrì Castori lo scorso anno non lo faceva giocare più e gli preferiva Moncini (ed il cesena sul campo si era salvato con le scelte di Castori). Inoltre abbiamo Ardemagni come prima punta ed a noi servirebbe un profilo diverso di Cacia (al quale sempre andranno i nostri ringraziamenti). Una seconda punta veloce, che salti l'uomo (e Beretta sarebbe la sua riserva). Un Trotta, De Luca e simili. Comunque buon anno a voi amanti del Picchio!!!! E grazie Pulcinelli!!!!


fabrizio becattini 05 Gennaio 2019 20:50

cacia gioca nel suo quadratino e se gli capita il pallone segna
però in lega pro a novara che ha sostanzialmente una squadra di ex giocatori di serie b
se guardate i gol sono tutti nell area piccola o quasi
x me ad ascoli giocheremmo con un uomo in meno non è che quelli che abbiamo siano tanto meglio anche perchè cacia li fà gli altri li sbagliano e comunque serve un profilo diverso anche perchè non abbiamo un ariete tipo moncini che si butta a capofitto su tutti i palloni guardacaso di testa solo 1 gol


walter rossi ps 05 Gennaio 2019 21:21

Abbiamo un grande presidente e una grande società, punto! Anni luce rispetto ai precedenti....


Ascoli 1898 05 Gennaio 2019 21:28

Anche se non servirebbe, dato che qualcuno non capisce o fa finta di non capire, tengo a precisare che il post precedente, è rivolto a quei pochi pseudo tifosi e persone vicino alla società, che mettono in giro voci su stipendi non pagati dalla società stessa, voci che periodicamente purtroppo dobbiamo ascoltare.
Questa gente evidentemente è talmente accecata da invidia verso la nuova proprietà che non sa più cosa inventarsi. Quando vince l'Ascoli dormono male.
Per questo chiedevo come mai tanti calciatori vogliono venire ad Ascoli è chi sta qua non vuole assolutamente andar via.
Forza Ascoli calcio forza patron Pulcinelli


Andrea 05 Gennaio 2019 21:56

Non oso immaginare cosa sarebbe accaduto se la partita con il Crotone finiva con una sconfitta, durante l'incontro c'erano commenti contro squadra società e tifosi accusati di essere droppo vicini alla società.
Ci sono ancora andate a rileggerli.
È palese che una parte di gente è contro questa società e spera nel peggio per tirare fuori la testa alla prima difficoltà.


Emanuele 05 Gennaio 2019 22:16

Mi fido di Pulcinelli, Tosti, Lovato e Tesoro, faranno un mercato oculato rimediando a qualche imperfezione della scorsa estate quando siamo partiti in netto ritardo.... Salviamoci con tranquillitò, poi il passo per i playoff è breve... Sono fiducioso


Andrea 05 Gennaio 2019 22:17

Non oso immaginare cosa sarebbe accaduto se la partita con il Crotone finiva con una sconfitta, durante l'incontro c'erano commenti contro squadra società e tifosi accusati di essere droppo vicini alla società.
Ci sono ancora andate a rileggerli su certi "forum" da altre parti...
È palese che una parte di gente è contro questa società e spera nel peggio per tirare fuori la testa alla prima difficoltà.


LORENZO CAPRO' 05 Gennaio 2019 22:50

PURTROPPO HAI RAGIONE ANDREA, DICIAMO PERÒ CHE FA' PARTE DELL 'INDOLE DEGLI ASCOLANI, SI DEPRIMONO FACILMENTE, MA CI ENTUSIASMIAMO COME NESSUN ALTRA TIFOSERIA... COMUNQUE HAI RAGIONE, PURTROPPO QUALCUNO NON HA PAZIENZA E NON HA CAPITO CHE ABBIAMO FINALMENTE UNA GRANDE SOCIETÀ.


LORENZO CAPRO' 05 Gennaio 2019 23:03

ASCOLI 1898 HO LETTO SOLO ORA, SI HAI RAGIONE C È QUALCHE D--------E CHE VA' IN GIRO A DIRE CERTE CATTIVERIE, PURTROPPO NON SI SA' CHI È O CHI SONO, MA SONO VERGOGNOSI. OGGI ABBIAMO UNA SOCIETÀ SERISSIMA, FORTE E AMBIZIOSA, UN SOGNO CHE SI È REALIZZATO. PUNTO


asnkvola 06 Gennaio 2019 07:58

C'è un video di Cacia dove fanno rivedere i 29 goal realizzati col picchio,se chi ride per un suo ritorno si riguardasse il secondo goal segnato al Cagliari primo in classifica,da quel goal si intuisce che CACIA rispetto ad un Ganz,Rosseti,Ngombo,Beretta è un marziano venuto sulla terra,la stagione nera passata col Cesena è dovuta alla cattiva preparazione che fece in estate con noi con l'esclusione dalla rosa,quest'anno con una normale preparazione ha fatto 8 goal in 16 partite,praticamente più di tutto l'attacco dell'Ascoli di quest'anno,di che vogliamo parlare? Farlo tornare come riserva di lusso per dare una mano sarebbe un idea grandiosa,batterebbe il record legando la storia di bomber di sempre in serie B alla storia dell'Ascoli,sarebbero due piccioni con una fava,poi con Ninkovic che sforna assist e Cacia che vede la porta come non mai sarebbero goal,i vari Ganz e Rosseti mangiano goal a grappoli davanti al portiere,Cacia ragazzi davanti alla porta non perdona,prenderlo sei mesi come riserva e prendere un Monachello o un Trotta o un Moncini per il futuro a me non dispiacerebbe,per Cacia noi tifosi dobbiamo nutrire solo un profondo rispetto,comunque i numeri dicono che non è morto anche perchè al record lui non rinuncia tanto facile.......


Oscar Di Buo' 06 Gennaio 2019 09:29

Capisco che sarò noioso ma non possiamo giocare senza almeno 1 Portiere all'altezza, ed anche 1 PUNTA, poi il resto non serve, ovviamente la società deve SFOLTIRE la rosa e dar via ì residui della vecchia gestione, noi presidente confidiamo molto i VOI grazie per averci ridato L'ASCOLI CALCIO 1898!!!


Forza Ragazzi 06 Gennaio 2019 09:45

A mio avviso Beretta fa un gran lavoro per la squadra mentre Cacia è un vero bomber,da area di rigore,non lo vedo però con Ardemagni,potrebbe spezzare gli equilibri interni,ma con un Ninkovic che inventa almeno 2 palle gol a parita a quest' ora avrebbe un bello score.Mi piacerebbe Simy,una bestia che fa reparto da solo tral'altro in scadenza...scriviamo giusto per!!!


roberto 06 Gennaio 2019 10:09

Concordo con "asnkvola" e senza andare a rivedere i filmati perché i goal fatti li ho fissati nella memoria. Gli assist di Ninkovic non andrebbero sprecati come ora con attaccanti che non vedono la porta ( parlano i numeri ) . Peccato che Pulcinelli sia arrivato solo ora altrimenti Cacia non sarebbe mai stato mandato via ed anzi avrebbe anche un futuro anche nello staff societario.


Tony 06 Gennaio 2019 10:24

Asnkvola, allora riprendiamoci pure De Feo e Tassi che in lega pro stan segnando....Cacia restera’ sempre negli annali, ma ha ragione Pulcinelli, non dobbiamo guardare al passato. Su De Luca altro nome che circola, andrei cauto. Caratterialmente e’ un Cassano/Antonio Junior Vacca e onestamente serve gente che pensi a giocare e che faccia zero polemiche. Meglio allora il ritorno di un Monachello. Farei partire Rosetti che e’ poco affidabile fisicamente e cn score modesto. Se arrivasse offerta per Ngombo, avendolo preso a parametro zero idem, sarebbe una plusvalenza utile in ottica futura.


asnkvola 06 Gennaio 2019 11:39

Cacia come riserva e per sei mesi io ho detto,per me non sarebbe male,Monachello o Moncini andrebbero benissimo,Trotta e Lapadula impossibili da prendere,De Luca possibile alternativa ai primi due,comunque la società da come si è capito punta ad una punta forte ma giovane,impossibile dare torto alla società,programma il futuro bene così.


mimì 06 Gennaio 2019 14:07

Riprendiamo pure Campanini...anche a lui dobbiamo tanto, anche più di Cacia! hi hi hi...


Fabio 06 Gennaio 2019 15:11

Presidente non rispondere più su Facebook perché ci stanno troppi individui che ne approfittano della sua disponibilità, sono egocentrici e pretendono che la società faccia quello che dicono loro, è veramente pazzesco, se non li assecondi fanno pure i bambini ripiccosi che parlano di sogni.
Ma quali sogni sono dei presuntuosi.


Maurizio 06 Gennaio 2019 16:09

Patron Pulcinelli, avere una società così è un sogno per noi tifosi, lei deve portare avanti i suoi propositi senza dare spiegazioni, le consiglio di fare attenzione con l'uso dei social, perché se per sfortuna girano male 2 partite vi daranno contro senza riconoscenza.


quinto decimo 06 Gennaio 2019 16:11

Grande Patron, tutti uniti verso i playoff, si può fare


Cla 06 Gennaio 2019 18:45

Cacia unico vero bomber! non scherziamo... ok guardare al futuro ma se il futuro sono ganz, rosseti e ngombo dico mille, diecimila volte Cacia!! se avessimo avuto lui da settembre eravamo primi! tutti i palloni calciati dai nostri pseudo attaccanti in curva erano gol!! stop! un suo ritorno porterebbe solo reti! La società saprà come operare ma se pensiamo a come fu trattato ed al gol che gli manca per battere il record, dico che questa non è soltanto una idea romantica è qualcosa di più...


Giovanni Gennaretti 06 Gennaio 2019 19:47

Fortuna x l'Ascoli, che sono arrivati dirigenti seri e non guardano indietro cercando di andare avanti, con tante difficolta' visti i numerosi commenti veramente patetici, immagino già nelle loro rimesse di trovare catorci antichi senza nessuna utilità, pensare ancora a Caccia che è già un ex calciatore, tenerlo in panchina x fargli battere il record, ma è follia pura, penso che neanche lui lo voglia x dignità, rispetto x Caccia e quello che ha dato ed anche stipendiato , e che stipendio, creando anche qualche ostilità all'interno, ma riusciamo a vivere bene l'attimo presente e quello futuro prossimo. Ancora con Caccia, Caio e Sempronio,


randello bianconero 06 Gennaio 2019 19:54

Veramente anche ai tempi di Bellini qualcuno scriveva che il 16 dicembre gli stipendi non erano stati pagati! Qualcuno scriveva con gli striscioni "avanti presidente Bellini che travolgeremo chiunque si mettesse a rovinare la società" ecc ecc. C'era un utente che scriveva che saremmo andati in A e se qualcuno osava dubitare, veniva insultato ed insultato come benignano. Spero che Pulcinelli capisca che ad Ascoli si fa subito a passare dall'altare alla polvere e quelli che sviolinano sono sempre i primi poi a DIMENTICARE ed INSULTARE! Un consiglio Presidente: non ti crogiolare sulle pacche e guarda avanti!


Lorenzo 06 Gennaio 2019 21:03

La società deve pensare prima ai bilanci senza fare follie, la serie B è già tanto per Ascoli, metterei la firma per fare altri 10 campionati così lontano dalla zona retrocessione.
Non rompete le scatole alla società e lei presidente non si faccia condizionate. Anzi non ascolti i tifosi di internet


Fermano Bianconero 06 Gennaio 2019 21:58

Mio figlio sta ancora aspettando Cacia per l'autografo nel famoso bluff del Picchio in tour, I nostri grandissimi dirigenti di quel periodo con a capo il ragioniere, ci privarono della squadra e dei ragazzi che avevano raggiunto una salvezza memorabile guidati da Cacia, mandarono la primavera qua a Monte Urano.
Senza un briciolo di vergogna.
Sono passati 2 anni la riconoscenza per lui rimane, ma siamo contenti e felici così con questa società e questa squadra,
Memorabile la cena a Montegiorgio.
Da parte nostra non ci deve essere nessuna ingerenza verso la società.
Cacia sarà sempre ricordato come un grande bomber il tempo passa per tutti
Ora si guarda avanti, Pulcinelli siamo con te e con Tosti, con il mister Vivarini, certi di essere in buone mani.
Forza Ascoli


settembre nero 06 Gennaio 2019 21:59

Volevo far notare, a proposito di attaccanti, che fino a questo momento è Ganz ad avere il miglior rapporto tra gol segnati e minuti giocati, per il resto troppi giocatori acquistati questa estate sono arrivati già rotti e non hanno finora mai giocato, sulla sinistra paghiamo Mignanelli per tenerlo a casa


Sarò sempre del settembre 07 Gennaio 2019 14:47

Qua si parla solo di attaccanti, ma ciò che serve veramente è e resta un terzino sinistro.


Andrea 07 Gennaio 2019 21:47


La società è arrivata il 10 luglio ha fatto miracoli gli errori fanno parte di una società che è al timone da meno di 6 mesi Posso chiedervi perché usate tutti il sinonimo settembre a sproposito e non scrivete il vostro vero nome? Giusto per sapere se è possibile


UN ascolano a montesilvano 08 Gennaio 2019 08:42

Ho letto che hanno preso un giovane attaccante di prospettiva che io ricordo di giovani attaccanti bravi li abbiamo avuti all'infuori di orsolini e cavilli ma agli altri non gli dai la possibilità di poter emergere e inutile insistere su questa strada


Xxl 08 Gennaio 2019 09:10

Ormai basta con caciaavete rotto lo volete capire o no che la societa ha altre mire


Sarò sempre del settembre 08 Gennaio 2019 14:04

X Andrea. Uso il nick "sarò sempre del settembre " perché con il Settembre Bianconero è nata la mia passione calcistica 40 anni fa, e perché vorrei tornasse il nome in curva. Comunque mi chiamo Dario, nessun problema a dire il mio nome


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni