Ascoli Calcio, Ardemagni 14° nel ranking che tiene conto del rapporto gol/minuti giocati

Redazione Picenotime

07 Gennaio 2019

Matteo Ardemagni

Matteo Ardemagni è la punta di diamante dell'attacco dell'Ascoli e lo ha confermato anche nel girone d'andata del torneo cadetto 2018/2019 nonostante non siano mancati i problemi fisici. Il 31enne centravanti milanese, che la scorsa estate ha firmato un contratto triennale con il club di Corso Vittorio Emanuele, ha realizzato 4 reti in 10 presenze, 9 delle quali da titolare, per un totale di 769 minuti in campo. Ardemagni è andato a segno al "Del Duca" contro Lecce, Spezia e Cittadella, in trasferta allo stadio "Adriatico-Cornacchia" di Pescara, con una media di una rete ogni 192 minuti. La frattura scomposta all'avambraccio sinistro accusata allo stadio "Arechi" di Salerno lo scorso 25 Settembre gli ha fatto saltare ben 6 gare di campionato, mentre la lesione muscolare di primo grado al retto femorale destro riscontrata lo scorso 21 Dicembre non gli ha permesso di scendere in campo nel secondo tempo della gara contro il Brescia (condizionandolo molto anche nella prima frazione) e nelle ultime due partite del 2018 a Palermo ed in casa con il Crotone. 

Andando ad analizzare la classifica che tiene conto del rapporto tra gol e minuti giocati nel girone d'andata di Serie B, riguardante i calciatori che hanno realizzato almeno 4 reti, Ardemagni occupa attualmente la 14esima posizione, la quinta dietro a Giannetti, Simy, Pierini e Morosini tra coloro che sono andati a segno in quattro occasioni. L'unico difensore presente nella speciale graduatoria è il centrale bianconero Riccardo Brosco, in gol per quattro volte, con una media di una rete ogni 360 minuti. 

CLASSIFICA MARCATORI SERIE B (RAPPORTO GOL-MINUTI GIOCATI)

Giampaolo Pazzini - Verona, 8 reti (un gol ogni 66 minuti)

Alfredo Donnarumma - Brescia, 14 reti (un gol ogni 87 minuti)

Niccolò Giannetti - Livorno, 4 reti (un gol ogni 115 minuti)

Leonardo Mancuso - Pescara, 12 reti (un gol ogni 128 minuti)

Nwankwo Simy - Crotone 4 reti (un gol ogni 168 minuti)

Andrea La Mantia - Lecce, 6 reti (un gol ogni 169 minuti)

Simone Palombi - Lecce, 6 reti (un gol ogni 174 minuti)

Ilija Nestorovski - Palermo, 6 reti (un gol ogni 176 minuti)

Massimo Coda - Benevento, 8 reti (un gol ogni 177 minuti)

Ernesto Torregrossa - Brescia, 6 reti (un gol ogni 186 minuti)

Nicholas Pierini - Spezia, 4 reti (un gol ogni 186 minuti)

Riccardo Bocalon - Salernitana, 5 reti (un gol ogni 188 minuti)

Leonardo Morosini - Brescia, 4 reti (un gol ogni 188 minuti)

Matteo Ardemagni - Ascoli, 4 reti (un gol ogni 192 minuti)

Luca Vido - Perugia, 7 reti (un gol ogni 196 minuti)

Luca Strizzolo - Cittadella, 4 reti (un gol ogni 214 minuti)

Filippo Falco - Lecce, 4 reti (un gol ogni 216 minuti)

Alessandro Diamanti - Livorno, 6 reti (un gol ogni 225 minuti)

David Okereke - Spezia, 5 reti (un gol ogni 227 minuti)

Mattia Finotto - Cittadella, 5 reti (un gol ogni 237 minuti)

Valerio Verre - Perugia, 6 reti (un gol ogni 243 minuti)

Gennaro Tutino - Cosenza, 5 reti (un gol ogni 261 minuti)

Andrea Schenetti - Cittadella, 4 reti (un gol ogni 295 minuti)

Federico Bonazzoli - Padova, 5 reti (un gol ogni 298 minuti)

Marco Mancosu - Lecce, 5 reti (un gol ogni 308 minuti)

Fabio Mazzeo - Foggia, 4 reti (un gol ogni 311 minuti)

Francesco Di Mariano - Venezia, 5 reti (un gol ogni 312 minuti)

Aleksandar Trajkovski - Palermo, 4 reti (un gol ogni 328 minuti)

Oliver Kragl - Foggia, 4 reti (un gol ogni 351 minuti)

Marco Firenze - Crotone, 4 reti (un gol ogni 353 minuti)

Riccardo Brosco - Ascoli, 4 reti (un gol ogni 360 minuti)


© Riproduzione riservata

Commenti (5)

Sopra...tutto...l'Ascoli Calcio! 07 Gennaio 2019 17:10

Una cosa sola chiedo alla società. ARDEMAGNI NON SI TOCCA!


Ettore67 07 Gennaio 2019 18:59

Ben detto sopra tutto ascoli calcio. Bomber Ardemagni non si tocca. Che coppia sarebbe con de Luca che ho letto che la società sta trattando.


tony 08 Gennaio 2019 10:59

La classifica prende solo i giocatori con tot partite. Sono andato sul sito transfermarkt e la media di Ganz è una rete ogni 170minuti. Sarebbe nei primi 7 se si guardasse il rapporto a prescindere dal numero di partite. Io continuo a pensare che lui ed Ardemagni dati alla mano (numeri nn chiacchere), essendo uno una prima e uno una seconda punta peraltro con caratteristiche fisiche complementari sarebbero una delle migliori coppie della categoria. I numeri parlano da soli.


LOLLO57 08 Gennaio 2019 19:25

Nel caso di Ganz si deve guardare ai gol che ha fatto negli ultimi 2 anni e non al rapporto gol/minuti giocati visto che ha giocato poco per suoi demeriti e non per infortunio. Partiva titolare e poi gli allenatori dopo una serie di partite inguardabili lo mettevano in panchina e spesso in tribuna. In ogni caso è il suo ingaggio stratosferico di 400.000 euro netti (costo lordo per la società di oltre 800.000 euro) e l' impossibilità si cederlo perché tutti scappano al solo sentirne il nome che sta bloccando il mercato della Società. Speriamo che nel girone di ritorno almeno si svegli e con i suoi gol ci dia qualche soddisfazione.


Pippo 09 Gennaio 2019 06:51

Penso anche io che Ganz ed Ardemagni potrebbero completarsi bene ma evidentemente Lo staff tecnico che li vede tutti i giorni non la pensa così. Però sarebbe interessante dare una chances a questa coppia.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni