Ascoli Calcio, primo anno in maglia bianconera per Ganz: ''Pronto a ripartire''

Redazione Picenotime

09 Gennaio 2019

Simoneandrea Ganz

E' passato esattamente un anno da quando Simoneandrea Ganz è diventato un giocatore dell'Ascoli. Era infatti il 9 Gennaio 2018 quando il club bianconero annunciava ufficialmente di aver prelevato a titolo definitivo dal Pescara (a fronte di 1,8 milioni di euro) l'attaccante figlio d'arte con un contratto fino al 30 Giugno 2021 più opzione per un'ulteriore stagione.

Nel girone di ritorno del campionato cadetto 2017/2018 sono arrivate però solamente 12 presenze (di cui 4 da titolare) senza nessun gol, per un totale di 456 minuti in campo (massimo minutaggio raggiunto in un singolo match i 64 giri di lancette al "Penzo" di Venezia nella gara persa 1-0 lo scorso 10 Marzo).

In questa stagione, oltre ad un'apparizione in Coppa Italia, ha collezionato invece 340 minuti in 6 presenze, con due gol a Foggia e nell'ultima gara del 2018 contro il Crotone (in cui è stato anche espulso dopo essersi tolto la maglia per esultare). 

E' stato lo stesso Ganz, nel giorno della ripresa della preparazione al Picchio Village, a voler ricordare il suo approdo all'Ascoli via social riproponendo questa foto del 9 Gennaio 2018 con l'aggiunta della frase in inglese: "Un anno fa! Pronto a ripartire!".


CLICCA QUI PER PRIME PAROLE DI GANZ DA GIOCATORE DELL'ASCOLI


© Riproduzione riservata

Commenti (7)

tony 09 Gennaio 2019 14:56

In bocca al lupo ragazzo...resta con noi e dimostra sul campo chi sei, come contro il Crotone! Spero di vederti almeno una volta in coppia con Ardemagni!


roberto 09 Gennaio 2019 19:25

Lo stipendio non è congruo rispetto al rendimento e goal fatti sino ad ora . Idem Rosseti.


Massimo 09 Gennaio 2019 22:46

Secondo me due gol sono troppo pochi per un attaccante al di là di quanto ha giocato perché spesso ha convinto troppo poco. Io se fossi la dirigenza due tra Beretta Rosseti e Ganz li cambierei terrei Ngombo perché è giusto dare più fiducia a lui che a Ganz e Rosseti.


ascoli club bs 10 Gennaio 2019 09:02

Teniamoli tutti possono fare meglio prendiamo Felicioli e siamo ai playoff


Gigi 10 Gennaio 2019 17:05

Secondo me, per quanto giocato (praticamente niente) ha fatto quello che doveva fare.
Può fare solo meglio! Sicuro che tutti questi fenomeni di cui si parla ora sono meglio di lui?


Invictus 11 Gennaio 2019 06:18

Speriamo che il goal decisivo col Crotone lo abbia sbloccato...
Attaccante con caratteristiche diverse, quindi tornerà sempre utile


settembre nero 11 Gennaio 2019 22:44

L'Ascoli ha solo bisogno, secondo me, di sfoltire la rosa, se non si riesce a piazzare Mignanelli, va reintegrato come riserva di D'Elia, occhio al bilancio, la società non va eccessivamente indebitata, questa è la priorità, salvarsi prima possibile.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni