Ascoli Calcio, Pulcinelli rende nuovamente omaggio a Rozzi a 90 anni dalla sua nascita

Redazione Picenotime

11 Gennaio 2019

Foto da Facebook Massimo Pulcinelli

Oggi Costantino Rozzi avrebbe compiuto 90 anni. Anche il patron dell'Ascoli Calcio Massimo Pulcinelli ha voluto ricordare via social l'evento pubblicando una foto del Presidentissimo con la frase "Grazie Costantino 90". 

Dopo averlo ricordato con tante iniziative sia in occasione del 120° anniversario del club bianconero che lo scorso 18 Dicembre, a 24 anni dalla sua prematura scomparsa, ancora una volta la nuova dirigenza rende omaggio all'uomo che più di tutti ha contribuito a scrivere la gloriosa storia del sodalizio calcistico di Corso Vittorio Emanuele. 

Il patron bianconero ha poi aggiunto via social ai tifosi che lo ringraziavano per l'attestato di stima nei confronti di Rozzi: "A noi tocca lavorare sodo con obiettivi chiari e tanto focus, energia, pensiero e fare positivo per raggiungerli. La storia la scrivono i fatti e gli altri...". 


© Riproduzione riservata

Commenti (20)

Amedeo 11 Gennaio 2019 12:14

Bene cosi' pulcinelli , credo che lei abbia le carte in regola per dare nuovi lustri all' Ascoli calcio 2898 , partendo dal nuovo stadio , che non sarebbe male chiamare la rozzi-pulcinelli arena


Maurizio Leonarda 11 Gennaio 2019 13:58

Grande Costantino Rozi Ascoli Calcio Pulcinelli lo a ricordato vuoldire che il nuovo presidente farà passi grandi e porterà Ascoli in serie A


JOE RICCI HAMILTON CANADA 11 Gennaio 2019 14:02

GRAZIE GRAZIE GRAZIE
GRANDE PRESIDENTISSIMO
I WILL NEVER FORGET THANKS FOR THE MEMORIES
FORZA ASCOLI !!!!!!!


Atlascaruso 11 Gennaio 2019 14:08

Quindi... il nuovo acquisto quando??


francesco 11 Gennaio 2019 14:38

Mai dimenticare la storia e celebrare di continuo chi l'ha scritta, grande Pulcinelli, grandissimo!


Luca 11 Gennaio 2019 14:44

Grazie presidente Pulcinelli, finalmente abbiamo una società.
Continua così.
P. S. Scusate, avete notizie degli amici gigi, cristiano, cescu, commercialista, tango, Andrea, è un po' di tempo che non si sentono, volevo dare loro gli auguri di buon anno, ma dopo il gol del 3-2 contro il Crotone non li ho più visti.
Saranno in settimana bianca
Amici vi aspetto nel frattempo buon anno a tutti voi.


Luigi 1960 11 Gennaio 2019 15:43

Avanti così con impegno e uniti verso la mèta. Grande società che finalmente sa onorare la storia che ha fatto grande l'Ascoli e sa trarne lezione per il presente.


Fabio 11 Gennaio 2019 16:19

Neanche il simpaticone di Carlo s e fatto più sentire dopo la vittoria dell Ascoli col Crotone. Dopo gli ultimi due gol rifilati in cinque minuti al Crotone avrà avuto un momento di debolezza dai. C e da capirlo ahahah


Fermano Bianconero 11 Gennaio 2019 16:24

Sembra di sognare, dopo tanto tempo abbiamo una società che si possa chiamare tale, dopo anni di buio totale, i predecessori di Pulcinelli sono stai bravi a farci credere lucciole per lanterne, mai avrei pensato di essere preso in giro come tifoso credo come tanti tifosi ascolani.
A Pulcinelli non chiedo la luna o la serie A come fanno tanti, solo di poter vedere una squadra che gioca a calcio, lui deve essere sincero con noi, perché credo un'altra presa per i fondelli da parte della società dopo quella subita, almeno per me e molti amici del Fermano di fede ascolana, sarebbe difficile da accettare.
I nostri figli tifano Ascoli, il Fermano è di sangue bianconero Ascolano.
Presidente Pulcinelli siamo nelle sue mani non ci deluda.


L'ASCULA' 11 Gennaio 2019 17:40

Tanti auguri per i tuoi primi 90 anni Costantino……
Nessuno muore se rimane nel cuore della gente……
FORZA PICCHIO.


Beppe faenza 11 Gennaio 2019 17:51

Rozzi-Mazzone forever


LORENZO CAPRO' 11 Gennaio 2019 19:16

GRANDISSIMO MASSIMO PULCINELLI, NON SERVONO ALTRE PAROLE.


Mario 11 Gennaio 2019 19:18

Fabio a San Marco ci sta mezzo metro di neve, comunque può essere che dopo il gol del 3-2 di ganz lassù è andato via il segnale. Tu pensa se il presidente Pulcinelli i prossimi anni sistema lo stadio e fa veramente il centro sportivo a villa sgariglia, secondo me Carlo's e tutti i suoi amici fanno un charter per le la Groenlandia con tratta di solo andata vanno dove non piglia il segnale e non si vede la televisione
Forza Pulcinelli facci sognare e falli rosicare


Camionista bianconero 11 Gennaio 2019 20:22

Auguri preside'! A Pulcinelli voglio dire nessuno le chiederà mai di eguagliare il presidentissimo, ma sono sicuro che insieme scriveremo gloriose pagine dell'Ascoli calcio! La stoffa non le manca , ne aprofitti per entrare immortale anche lei nella storia!


San Marco 11 Gennaio 2019 20:55

Grazie Patron , dopo quello che abbiamo sentito e passato negli gli anni trascorsi, leggere i suoi post , mi sembra tanto di sognare.Ci avevano abituato ultimamente prima del suo arrivo ad ascoltare soltanto brutte notizie e/o minacce di varia natura del tipo : " lascio tutto e torno in Canada, oppure peggio ancora ,porto la squadra a giocare a Lanciano ",con il club sempre piu' lontano dai tifosi , sembrava lavorasse soltanto per questo.Aveva fatto male i conti pero' , molto male perche' l'ASCOLI CALCIO ha i TIFOSI piu' grandi del mondo.Ora veramente possiamo dire "sognamo insieme ...."e piu' passa il tempo e piu questi sogni stanno diventando splendida realta'. Saluto tutti ed auguri di un felicissimo 2019 ai " Fissati Bianconeri " ( come me ) al fermano bianconero, ad FB ed a tutti quelli che trepidano da lontano per il nostro Grande Magico Picchio . Sempre ForzaAscoli.


POTENZA ⚡PICENA 11 Gennaio 2019 23:01

Piazza del Popolo e del duca ....poi ogni tanto si va in "buca" . (anche più di ogni tanto....) . CI SI VEDE NELLA SUD !


Collemarino baraccola 1898 11 Gennaio 2019 23:14

marca bianconera siamo la regina Delle MARCHE vogliamo tornare in A con uno Stadio al passo dei tempi, vedi premier


Alfredo 12 Gennaio 2019 17:27

Ma vi immaginate quanto rosicano il giardiniere e i suoi amici? Possono avere tutti i soldi che vogliono, possono ricoprire anche le cariche più importanti del nostro pianeta, possono andare pure sulla luna, non esistono più per la gente e ogni volta che vinciamo rosicano da paura.


MIMMO 13 Gennaio 2019 01:42

Qualche mese fa coloro che hanno gestito in maniera indegna e sciagurata la società negli ultimi 4 anni pubblicamente scrivevano che la gloriosa storia del passato dell’Ascoli era da dimenticare perché era già morta. Peccato che dopo qualche mese abbiamo festeggiato due volte. Prima quando se ne sono andati poi i 120 anni di storia dell’Ascoli calcio. Ora addirittura Pulcinelli vuole commemorare il più grande di tutti i tempi che non ha mai conosciuto. Tutti ci auguriamo che Pulcinelli, oltre a promuovere la sua azienda, lo ha fatto anche Rozzi per le sue aziende, possa raggiungere grandi risultati sportivi con l,Ascoli. Vista la passione sua e della sua famiglie intorno alla squadra e l’apprezzamento per la sua storia, possiamo già dire “Pulcinelli uno di noi”. È un personaggio forse non carismatico come Rozzi, appare poco pubblicamente, però ha il grande merito di aver ridato fiducia all’ambie sportivo Ascolano. Se ci riporta in A sarà annoverato tra i grandi presidenti e gli dedicheremo una targa, oltre al nome, nella tribuna est.


Fabio 13 Gennaio 2019 22:17

Presidente lasci stare i commenti su Facebook portano solo problemi


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni