Teramo, Giorgi: “Con la Samb per me è un derby. Ad Ascoli hanno buttato su me e Cacia i loro fallimenti”

Redazione Picenotime

16 Gennaio 2019

Luigi Giorgi

Nel giorno della conferenza stampa ufficiale di presentazione al Teramo Luigi Giorgi è tornato a parlare della chiusura complicata della sua seconda avventura con la maglia dell'Ascoli nell'estate del 2017. Il 31enne centrocampista di Castel di Lama punta a scendere in campo già dal prossimo match del campionato di Serie C che vedrà gli abruzzesi di Agenore Maurizi sfidare la Sambenedettese allo stadio "Riviera delle Palme" nel tardo pomeriggio di Sabato 19 Gennaio.



© Riproduzione riservata

Commenti (35)

Enigmista 16 Gennaio 2019 10:19

Vediamo quante partite farai....


francesco 16 Gennaio 2019 10:20

C'è solo un capitano, grande Gigi, sacrosanta verità la tua!


Ascoli calcio 16 Gennaio 2019 10:38

Forza giggi facci un gol


Cuore bianconero 16 Gennaio 2019 10:47

Infatti appena arrivato ha voluto il quadriennale ,giocando neanche la metà ,forza Ascoli


popolo della piazza 16 Gennaio 2019 11:13

caro gigi ti voglio bene ma dovresti essere sincero ,il tuo ritorno ad ascoli è stato un fallimento a livello sportivo con un rendimento a essere buoni imbarazzante, hai dato poco niente sul campo e hai continuato fallendo anche a la spezia,che la vecchia gestione targata bellini ha fatto degli errori lo sappiamo tutti ma senza bellini è bene ricordarlo il calcio professionistico ad ascoli era finito a febbraio 2014


POTENZA ⚡PICENA 16 Gennaio 2019 11:30

Scandaloso come hanno trattato te e Daniele, vi auguro di prendervi le vostre rivincite ! In bocca al lupo capitano.


IO 16 Gennaio 2019 12:01

....senza parole....


vincenzo 16 Gennaio 2019 12:12

Uomo vero che ha dato sempre tutto per l'Ascoli, purtroppo ha avuto a che fare con giardinieri e ragionieri e il risultato si è visto....


Propugnaculum 16 Gennaio 2019 13:27

il redimento, eh già....ma mica stiamo parlando di un attrezzo meccanico di lavoro? Giorgi e Cacia non hanno fatto una preparazione completa, sono andati in altre squadre in condizioni precarie. In più venivano da stagioni in cui per attaccamento alla maglia hanno giocato in condizioni precarie. Cacia senza una caviglia. Peraltro, Giorgi ha fatto due gol contro il Pescara che già ripagano questo tanto sbandierato "rendimento". Sui gol di Cacia c'è poco da aggiungere. Se questi giocatori avessero potuto fermarsi un attimo durante il campionato con l'Ascoli e l'ultimo anno fare una preparazione completa non avrebbero avuto problemi fisici con Ascoli (vedi Giorgi ad un certo punto, e comunque il suo campionato, il secondo, lo ha anche fatto) Cesena e La Spezia. Il rendimento semmai si vede sulla prestazione del giocatore in campo, a propostio mi piacerebbe vedere la media voti di Giorgi e Cacia ad Ascoli.


piceno 16 Gennaio 2019 14:16

lottato fine alla fine per difendere il quadriennale..


Dani76 16 Gennaio 2019 14:35

In bocca al lupo Gigi, tutto il resto e' noia come cantava il grande Califfo


popolo della piazza 16 Gennaio 2019 14:41

io parlavo di giorgi a cacia dobbiamo una salvezza e mezza,il giorgi visto ad ascoli nel'ultimo periodo fara' fatica anche in serie c poi ne riparliamo


flavio 16 Gennaio 2019 14:47

Purtroppo arriva un giorno, il giorno, in cui un professionista deve accettare che da li in avanti non sarà più come prima.Grazie per il tuo impegno e il tuo attaccamento alla maglia dell'Ascoli ma tra le tantissime critiche che si possono fare alla precedente gestione non mi sento di annotare quella del tuo allontanamento era arrivato il momento.


Fabio 16 Gennaio 2019 15:16

Grande gigi ciò che dici noi lo sapevamo, quello che sono stati capaci di fare è da record della negatività,
X popolo della piazza
Senza bellini 860.000 euro per prendere in tribunale la società li tiravano fuori chiunque certo che noi ascolani eravamo contenti del suo arrivo infatti chiunque è stato tenuto lontano da Ascoli
Ma a saperlo quello che poi sarebbe successo nessuno gli avrebbe dato appoggio
Solo Orsolini frutto del vecchio settore giovanile è stato venduto 10 volte ciò che ha pagato la società ti ho detto tutto.
Ormai alla favola che senza bellini eravamo spariti non ci crede nemmeno mio nonno. Cambia disco
Per fortuna che ce ne siamo liberati


Nazzareno 16 Gennaio 2019 15:29

Io non confonderei troppo le prestazioni di Cacia con quellè di Giorgi. Il primo ci ha salvati quasi da solo il secondo, invece, nella sua seconda avventura mi è parso lontanissimo dal giocatore che avevamo lanciato. Credo che sul suo rendimento abbiano influito soprattutto gli infortuni che ha subito negli ultimi anni.
Per me Giorgi è l'esterno di fascia capace di saltare per tecnica e grinta chiunque come Noi tutti abbiamo ammirato.
Quello visto recentemente è stato un altro giocatore.
Comunque auguri


Luciani 16 Gennaio 2019 15:31

Ah Giorgi ti sei preso dall'Ascoli una bella buonuscita e non credo che il Teramo ti dà tutti quei soldi


randello bianconero 16 Gennaio 2019 15:39

X Fabio
860.000 euro x rilevare il titolo e 3 milioni per rifare la squadra. Infatti fuori dal tribunale c'era la fila a prendere l'Ascoli! Vi ci voleva 30 anni di eccellenza e serie D stile samb! PS mai potuto sopportare Bellini, ma la realtà non va distorta


popolo della piazza 16 Gennaio 2019 15:49

x fabio a me sembra di ricordare che non ci fosse la fila nel febbraio 2014 per rilevare l'ascoli calcio, anzi nessuno degli imprenditori locali era disposto a investire i soldi da te citati o mi sbaglio?


MAX 16 Gennaio 2019 15:53

BRAVIO FABIO. IL CANADESE AVEVA RILEVATO L'ASCOLI ESCLUSIVAMENTE PER UN SUO TORNACONTO PERSONALE FACENDO ILLUDERE NOI TIFOSI CHE GRAZIE AL SUO POTERE ECONOMICO AVESSE POTUTO ALLESTIRE UNA GRANDE SQUADRA PER AMBIRE A QUALCOSA DI IMPORTANTE,POI CON IL PASSARE DEL TEMPO SI E' RIVELATO PER QUELLO CHE E' E LA MAGGIOR PARTE DI NOI, CHI PRIMA E CHI DOPO, HA APERTO FINALMENTE GLI OCCHI. .L'IMPORTANTE E' CHE ORA ABBIAMO SVOLTATO ALLA FACCIA DI QUELLI CHE ANCORA ROSICANO PERCHE' IN SINTONIA CON LA VECCHIA GESTIONE. F.A.C.


Andrea 16 Gennaio 2019 16:03

Grazie capitano di ciò che hai dato alla nostra maglia non solo in campo nei 2 anni che sei tornato.
Chi parla per sentito dire dovrebbe informarsi di che contratto avevi a Bergamo e a quanto hai rinunciato per tornare ad Ascoli.
Probabilmente con quella pseudo società senza di voi la salvezza sarebbe stata un miraggio, anzi sicuramente.
Il primo anno un vero miracolo a la Spezia senza allenatore
Il secondo anno a Bari con un allenatore in rotta con la dirigenza che si era dimesso a febbraio come lui stesso disse
Era scontato che per la dysfione seguente vi avrebbero fatto fuori pagando i vostri stipendi per non giocare, non volevano sentirsi contraddetti nella loro scarsità di dirigenti calcistici, fuori voi, fuori i soci e tutti coloro che provavano a dire ma che state combinando? .
Capitano il tuo rendimento in campo non è ststo ciò che ci aspettavamo bisogna essere onesti ma il tuo attaccamenti ti fa onore hai fatto da padre con cacia ai giovani e ci siamo salvati.
Sulla vecchia società inutile aggiungere sktro, stendiamo un velo pietoso l'Ascoli calcio non è morto come dicevano e volevano
Buona fortuna capitano il gol ad Ancona to ha fatto entrare nella storia


Mirko 16 Gennaio 2019 16:08

Certi ascolani vogliono dai giocatori l'attaccamento alla meglia, poi se due bandiere come Giorgi e Cacia vengono trattate nel modo che tutti sappiamo, magari sono contenti. Vergognatevi, primo per difetto di riconoscenza, secondo perchè non capite un caxxo… perchè certi giocatori in squadre ridicole come quelle dell'era Bellini sono importanti anche se non giocano!


alberto da monza 16 Gennaio 2019 16:12

Forza gigi non dar retta a chi dice male ... le nostre salvezze son stata anche merito tuo


guy 16 Gennaio 2019 16:16

Da un ragazzo intelligente, come Giorgi, ci si aspetterebbero altre dichiarazioni ..... giocatore, e capitano del Picchio, di indiscusse doti, grazie alle quali ha giocato 4 anni in serie A, cambiando, però, troppo; cinque squadre in quattro anni, con infortuni muscolari ( forse non risolti del tutto ... ), hanno determinato i problemi avuti nel ritorno all'ascoli nel 2015. Dovrebbe smettere di fare sempre la vittima, lasciar perdere il passato e concentrarsi sul suo presente, perchè il futuro potrebbe riservagli nuove soddisfazioni ! Auguri Capitano !


popolo della piazza 16 Gennaio 2019 16:25

max non si tratta di rosicare il passato è passato a me interessa il presente ,in quasi mezzo secolo di ascoli ne ho visti passare di proprieta' dirigenti e giocatori ma a me è sempre e solo interessato le sorti del ascoli calcio al di la' di qualsiasi personaggio , va bene nulla di nuovo max non ci hai capito mai niente e continui a non capirci nulla beato te


LORENZO CAPRO' 16 Gennaio 2019 18:45

SULLA QUESTIONE MANAGENT E SOCIETÀ VECCHIA CHE SI RIFERISCE GIORGI, SONO PIENAMENTE D'ACCORDO CON LUI. PERÒ CARO GIGI FARE UN QUADRIENNALE AD UN CALCIATORE MESSO VERAMENTE MALE A LIVELLO FISICO-MENTALE, È STATO IL PIÙ GRANDE ERRORE DELLA STORIA DELL'ASCOLI CALCIO. SUL RESTO HAI RAGIONE PERCHÉ I VECCHI DIRIGENTI ERANO UNA BARZELLETTA, CHE SOLO UN PESSIMO PRESIDENTE NON SI ACCORGEVA DI QUELLO CHE STA A SUCCEDENDO.


Black White 16 Gennaio 2019 18:51

Scusate qualcuno meglio informato di me può spiegarmi quanti soldi ha voluto Giorgi per andarsene? eh capitano


MAX 16 Gennaio 2019 19:01

X POPOLO DELLA PIAZZA
HAI LA CODA DI PAGLIA EH? CONTINUA A ROSICARE INSIEME AI TUOI QUATTRO COMPARI !


Francesco 16 Gennaio 2019 21:06

La cosa che fa veramente pensare, è leggere dopo tutto quello che abbiamo subito, ancora certi commenti tesi a rimpiangere la vecchia società, soggetti nascosti che non perdono occasione per rivendicare le gesta nobili della passata società, nascosti fino alla prima sconfitta, poi tirano fuori la testa per attaccare chi come nel caso di Giorgi si è opposto a certi meccanismi.
Che luigi Giorgi ha avuto problemi fisici lo sappiamo, come sappiamo che per tanto tempo certi giocatori non hanno dovuto solo pensare a giocare ma anche ad altro per la mancanza totale di una società capace.
Giorgi come cacia sono stati pagati per stare lontani da Ascoli, soldi buttati al vento come per altre cose, mi sarebbe stato bene se al loro posto prendevano giocatori superiori ma la realtà è che senza di loro ci siamo salvati per fortuna ai play out.
Guardate che ciò che si è visto ad Ascoli per 4 anni non ha precedenti e non serve stare qui ad elencare cose note, Giorgi ha fatto bene a parlare di fallimento programmatico, lo ha fatto da Ascolano vero, qualcuno ha la memoria corta e non ricorda in che mani era l'Ascoli.
Fortunatamente l'Ascoli ha tanta gente che gli vuole bene.
Di Luigi Giorgi ricorderemo il gol ad Ancona e aver sempre lottato per la maglia, nonché contro chi ha detto che l'Ascoli non esiste più.


Lillo 16 Gennaio 2019 21:19

Randello ti leggo spesso con attenzione, ma volevo chiederti un cosa, tu e popolo della piazza siete amici? parenti? vicinati?
Pura curiosità, avete similitudini in ciò che scrivete da tempo
Comunque per vostra informazione, tua e quella di popolo della piazza, c'erano altri 3 imprenditori di fuori città interessati all'Ascoli, oltre naturalmente ai soci ascolani che erano da tempo a sedere pronti ad intervenire, sono entrati in società con Bellini e sono ancora presenti, l'Ascoli calcio è vivo e vegeto, potete riferirlo a chi lo credeva morto e sepolto.
Stai bene e forza magico picchio


popolo della piazza 17 Gennaio 2019 11:55

x lillo io non conosco randello ma apprezzo i suoi post,come ho sempre scritto a me del passato importa zero mi interessa il presente,sulla questione societa' o non sei di ascoli o sei poco informato ,i soci ascolani interessati ha rilevare l'ascoli nel febbraio 2014? ci sono alcune interviste proprio su questo forum fatte da cicoianni e company che affermano l'esatto contrario di quello che hai scritto tu,qui se qualcuno non la pensa come te o utenti tipo max capro' ecc ecc o si è rosiconi affermazione da bimbi di 5 anni o si è belliniani come dice il buon lorenzo capro' che ne ha tessuto le lodi per 2 anni salvo poi cambiare opinione a ogni folata di vento


Lillo 17 Gennaio 2019 13:56

Popolo della piazza è veramente un piacere leggerti, dici che non ti interessa il passato ma devi puntualizzare sempre la stessa cosa... Mmmmm popolo della piazza.. Sarà come dici tu ma ho qualche perplessità almeno concedimi questo, sono per la libertà di opinione e di mestieri, sai in giro è pieno di giardinieri e aiutanti giardinieri


Ascolano di Ascoli 17 Gennaio 2019 14:58

popolo della piazza è la persona più informata del forum, sa più di quello che dice, d'altronde è la voce del popolo... della piazza opposta


popolo della piazza 17 Gennaio 2019 15:34

lillo tutto è concesso ci mancherebbe ma con l'ultima frase che hai scritto ti sei risposto da solo,per il resto andavo allo stadio quando giocava anche il figlio di colomba e anche a vedere zandoli gola campanini , è sempre stato solo l'ascoli calcio 1898 al di'sopra di tutto fidati


Lillo 17 Gennaio 2019 23:46

Perché quando si parla di giardinieri ti innervosci? Lavoro nobilissimo e anche bellissimo
Conosci qualcuno che fa il giardiniere?


popolo della piazza 18 Gennaio 2019 14:08

caro lillo hai troppa stima di te stesso se pensi che puoi cambiare il mio umore con i tuoi post fidati,anzi mi metti allegria


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni