Cosenza-Ascoli 0-0, Vivarini: ''E' mancato solo il gol, avremmo dovuto vincere noi''

Redazione Picenotime

20 Gennaio 2019

Vincenzo Vivarini

L'allenatore dell'Ascoli Vincenzo Vivarini ha commentato nella sala stampa dello stadio "San Vito-Marulla" il pareggio a reti bianche contro il Cosenza nella ventesima giornata del campionato di Serie B.

"Sapevamo che il Cosenza ha un approccio di grande intensità e nel primo quarto d’ora lo abbiamo patito - ha dichiarato il tecnico bianconero -. Poi abbiamo fatto degli accorgimenti, alzando il baricentro della squadra ed è mancato solo il gol. Partita giocata bene da entrambi. Le assenze? Mi piacerebbe rimarcare la prova di chi ha giocato. I nostri attaccanti hanno corso e sgomitato tanto. Tra le due squadre avremmo dovuto vincere noi. Scelte di formazione? Abbiamo avuto due settimane per analizzare chi stava meglio. Ho voluto premiare Casarini e Frattesi perché erano reduci da ottime prestazioni. Lanni fuori? Aveva problema nel calciare, ma Bacci è andato bene. Ninkovic? L’ho gestito in vista del match di sabato con il Perugia. Cavion? Può giocare in diversi ruoli. Anche da terzino è andata benissimo".


© Riproduzione riservata

Commenti (19)

popolo della piazza 20 Gennaio 2019 17:46

abbiamo fatto una buona partita mister su un campo difficile era importante non perdere,avanti con moderata fiducia testa al perugia una squadra che verra' al del duca a giocarsela e noi contro certi avversari ci troviamo benissimo


Per sempre Ascoli 20 Gennaio 2019 18:04

Un buon punto su un campo difficile e impraticabile. Il Cosenza, comunque, non mi ha fatto grossa impressione.
Resta il nostro problema del terzino sinistro e della fase difensiva quando le mezz'ali non rientrano a raddoppiare sui terzini. I pochi rischi corsi sono arrivati dalla fascia sinistra dove il solo Cavion (che tra l'altro non è un terzino) un paio di volte non è riuscito ad arginare le avanzate degli avversari.
Beretta è inconcludente ma almeno si muove e crea varchi in tutto il campo mentre Rosseti è proprio inconsistente.


Albardialbissola 20 Gennaio 2019 18:06

Onestamente la vittoria non ci stava....è un buon punto ma potevamo fare di più


Cambiare 20 Gennaio 2019 18:08

I nostri attaccanti mister, corrono e Basta
Non servono per il calcio ed eventualmente potreste fargli fare i mezzofondisti
Baci bene, e prima non lo vedevi ?


tiziano 20 Gennaio 2019 18:59

Beretta corre, lotta su ogni pallone, aiuta nella fase difensiva e si crea sempre almeno due/tre situazioni in ogni partita per fare gol o per farlo fare... a me, a parte una/due partite, che magari era giù di forma, è sempre piaciuto ed apprezzo il suo utile lavoro... forza toro continua così


Tony 20 Gennaio 2019 19:19

Peccato per la mancata concretezza in avanti. Oggi se fossimo stati incisivi in attacco avremmo raccolto tre punti. Ha pesato l’assenza di Ganz, ha i movimenti giusti e in questo momento e’ quello piu’ in forma, come dimostrato contro il Crotone. Avanti con il Perugia, con la mentalita’ e la determinazione avuta con il Crotone.. per vincere!


GIA'54 20 Gennaio 2019 19:21

se ci mettiamo in testa che Beretta non è un bomber e non capisco il perché di questo equivoco e lo si lo si giudica per quello che fa in campo è un ottimo giocatore sia per quantità che per qualità. Oggi per me tra i migliori in campo se non il migliore tra i bianconeri.


paolo 20 Gennaio 2019 19:50

Caro Mister, buon punto e ottima prova di Bacci. Il vice Lanni lo abbiamo ! Il gol e' mancato oggi e manchera' molto spesso in assenza di Ardemagni, ma anche quando ci sara' lui perche' da solo non basta. Invece di cercare giovani di belle speranze, mezzi rotti e che non vuole nessuno, cominciate a cercare qualche vecchio volpone di esperienza. Si avete capito........


Dario 20 Gennaio 2019 20:09

Pareggio giusto.


Tony 20 Gennaio 2019 20:28

E’ mancato solo il gol suona un po’ paradossale. E’ l’essenza del gioco...e’ come se domani andassi a comprar casa e dicessi...tutto perfetto, mi mancano solo i soldi. Una metafora per dire che il gol...se vogliamo vincere, e’ essenziale! Oggi potevamo fare tre punti con piu’ precisione e determinazione in avanti. Peccato.


paul 20 Gennaio 2019 20:29

Signor già54 nel calcio vince chi fa più gol e gli attaccanti stanno li per fare i gol compreso Beretta


mimì 20 Gennaio 2019 21:00

Prima che Beretta venisse preso i numeri parlavano chiaro e non solo quelli, visto che qualche anno fa aveva giocato già con l'Ascoli, giocatore generoso ma con poca attitudine alla realizzazione....è da qualche mese che si parla di questo fantomatico goleador che deve arrivare ....dalla luna? da Marte? Mmah non si sa!


X mimi 20 Gennaio 2019 22:54

Mimi stasera niente brindisi a San marco? Fate un respiro profondo e non ci pensate quando gioca l'Ascoli CALCIO


Fabio 20 Gennaio 2019 22:58

Mimi salutaci tutto in villa dai che sabato se gufate tutti insieme forse perdiamo e potete festeggiare


Fullibro 20 Gennaio 2019 23:16

La squadra mi è piaciuta, meritava di più ma è chiaro che davanti siamo poca cosa. Speriamo nei rinforzi.
Forza Ascoli


Picchio23 21 Gennaio 2019 00:04

Carissimo mimì la verita non si puó dire...altrimenti sei un gufo, concordo pienamente con quello che dici, una punta che facesse gol era una priorità assoluta, e alla ripresa degli allenamenti doveva già essere già a disposizione dell’allenatore per dargli il tempo di integrarsi...


settembre nero 21 Gennaio 2019 00:10

Non dimentichiamoci che la rosa è ancora troppo ampia, eventuali nuovi arrivi sono strettamente legati alle partenze, Ngombo finora non mi ha convinto, non carichiamo di troppe responsabilità Beretta che comunque corre e crea scompiglio nella trequarti avversaria, abbiamo un certo Ganz che di gol ne faceva tanti e non credo abbia disinparato negli ultimi anni , in attesa che recuperi Ardemagni, calma , lasciamo lavorare senza troppe ansie squadra e allenatore e aspettiamo con fiducia le prossime prestazioni.


GIGI 21 Gennaio 2019 10:57

Ma si puo esprimere un'opinione, diversa da quella della maggioranza, argomentando anche, senza che i soliti noti facciano commenti stupidi alludendo a chissà quali complotti o amicizie interessate con la vecchia società? La stessa cosa è successa a me, che a volte non sono stato d'accordo con le scelte o dell'allenatore o della società. Guardate che mettere in evidenza qualcosa che non va, non significa che uno è contro, è tanto difficile da capire?


asnkvola 21 Gennaio 2019 17:57

È mancato solo il goal d'accordo in pieno con Vivarini,5 palle goal nette e le elenco,tre nel primo tempo e due nel secondo,pronti via cross tagliato e in mezzo a tre bianconeri soli davanti al portiere la prende Frattesi e non riesce a buttarla dentro tirando debole e dritto al portiere,punizione tagliata di Ninkovic e Cavion costringe alla parata d'istinto il portiere del Cosenza,ancora punizione di Ninkovic e colpo di testa dell'argentino Valentini e salvataggio a un metro dal goal di un difensore del Cosenza,secondo tempo ancora Frattesi su una mischia riesce a tirare a quattro metri dal portiere ma un difensore del Cosenza con molta fortuna manda la palla in angolo,ultima palla goal sui piedi di Beretta che ubriaca di finte l'avversario ma al momento dell'assist per il compagno mette una palla troppo lunga e il compagno non ci arriva ma la stessa finisce vicino al palo,se non bastano 5 azioni da goal per dire ci è mancato solo il goal ditemi voi.....


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni