Ascoli Calcio, restano in diffida Ardemagni e Laverone. Tornano disponibili Addae e Ganz

Redazione Picenotime

22 Gennaio 2019

Lorenzo Laverone

Sono 7 i calciatori squalificati dal Giudice Sportivo Emilio Battaglia dopo la prima giornata di ritorno del campionato di Serie B. Un turno di stop per Ahmad Benali del Crotone, Gaston Brugman del Pescara, Giovanni Di Noia del Carpi, Marco Migliorini e Francesco Di Tacchio della Salernitana, Manuel Iori del Cittadella e Matteo Ricci dello Spezia. Un turno di squalifica anche per l'allenatore del Lecce Fabio Liverani per "avere, al 49° del primo tempo, contestato una decisione arbitrale e rivolto al direttore di gara un'espressione irriguardosa". Ammonizione con diffida per il ds del Crotone Stefano Trinchera per "avere, al 29° del secondo tempo, uscendo dall'area tecnica, contestato platealmente una decisione arbitrale".

Nelle file dell'Ascoli, che non ha ricevuto cartellini gialli nel match di Cosenza, restano in diffida Matteo Ardemagni e Lorenzo Laverone. Contro il Perugia torneranno invece a disposizione Bright Addae e Simoneandrea Ganz, assenti per squalifica al "San Vito-Marulla". 

MULTE PER CLUB 

Ammenda di € 6.000,00: alla Soc. LECCE per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato sul terreno di giuoco due petardi, cinque fumogeni e due bottigliette d'acqua; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

Ammenda di € 2.000,00: alla Soc. FOGGIA per avere suoi sostenitori, al 25° del primo tempo, lanciato sul terreno di giuoco un bengala; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all'art. 13, comma 1 lett. b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza.



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni