Ascoli Calcio, si lavora con l'Empoli per uno scambio Fulignati-Perucchini. I dettagli

Redazione Picenotime

23 Gennaio 2019

Andrea Fulignati

Giornata intensa a Milano per il direttore sportivo dell'Ascoli Antonio Tesoro. Dopo aver chiuso la trattativa per l'arrivo a titolo temporaneo fino al termine della stagione dal Parma, via Napoli, del 25enne fantasista Amato Ciciretti, il responsabile del calciomercato bianconero sta lavorando alacremente anche per sistemare il reparto dei portieri a disposizione di Vincenzo Vivarini.

L'asse caldo è con l'Empoli, al quale è destinato a trasferirsi a titolo definitivo Filippo Perucchini, assistito da Andrea Cattoli e non convocato nell'ultima gara di campionato a Cosenza. Il 27enne estremo difensore nato a Bergamo, che la scorsa estate aveva firmato un contratto fino al 30 Giugno 2020 con il club di Corso Vittorio Emanuele, in 13 apparizioni stagionali ha subito 16 reti, con errori piuttosto clamorosi come ad esempio a Perugia sul secondo gol di Luca Vido, in casa contro il Padova sulla prima rete di Federico Bonazzoli fino ad arrivare all'incredibile autogol allo stadio "Barbera" di Palermo lo scorso 27 Dicembre. 

Percorso inverso per Andrea Fulignati, portiere alto 188 centimetri e nato ad Empoli il 31 Ottobre 1994. Chiuso alla corte di Beppe Iachini da Ivan Provedel e dall'ultimo arrivato Bartlomej Dragowski (e prima da Pietro Terracciano), non è mai sceso in campo in gare ufficiali nella prima parte di stagione. 

Fulignati inizia la carriera nel settore giovanile azzurro per esordire poi in prima squadra con la maglia della Sestese nel campionato di Serie D 2011/2012. Passa al Palermo nel 2012, andando a far parte della formazione Primavera, per poi divenire il terzo portiere della prima squadra rosanero. A fine stagione si trasferisce in prestito al Trapani, in Serie B; la stagione successiva ritorna al Palermo e debutta in Serie A (il 12 Marzo 2017). Nell'estate il passaggio al Cesena, dove a fine stagione colleziona 37 presenze, contribuendo alla salvezza dei bianconeri di Fabrizio Castori. La scorsa estate, infine, firma un contratto con l'Empoli fino al 30 Giugno 2021. 

La trattativa tra il ds Antonio Tesoro, gli agenti dei due calciatori ed i massimi dirigenti dell'Empoli è entrata in una fase importante, per domani sono previsti ulteriori e decisivi aggiornamenti. Anche per Fulignati, assistito da Claudio Vigorelli, si tratterebbe di un passaggio all'Ascoli a titolo definitivo. 


© Riproduzione riservata

Commenti (5)

Albardialbissola 23 Gennaio 2019 23:14

Non si comprende il perché di 4 portieri in rosa
Intanto prendiamo per buona la cessione di Perucchini


walter rossi ps 23 Gennaio 2019 23:36

Se Tesoro piglia pure Fulignati, fatico a contenere l'orgasmo.... Mi pare di sognare, altro che Sogniamo Insieme....ahahaha Forza Magico Picchio!!!!!!


asnkvola 24 Gennaio 2019 02:32

Secondo me la società ha intenzione di cedere pure Lanni ,difficile che Bacci torni a fare il terzo portiere.....


Algoritmo 24 Gennaio 2019 10:25

Quà si sta ricostruendo la storia del
nuovo-vecchio Ascoli anche grazie
a Bellini che ha lasciato ma solo per
mani di chi garantiva miglioramenti


popolo della piazza 24 Gennaio 2019 12:57

altra ottima operazione avanti cosi'


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni