Ascoli Calcio, Tesoro a tutto campo sul mercato. Chajia, Ciciretti, Andreoni, Fiordilino, Ganz e tanto altro

Marco Amabili

25 Gennaio 2019

Antonio Tesoro

Il direttore sportivo dell'Ascoli Antonio Tesoro, nel giorno della presentazione ufficiale dei primi due acquisti del calciomercato invernale Moutir Chajia ed Amato Ciciretti, ha illustrato al nostro microfono le strategie per l'ultima settimana di trattative della finestra invernale. Il ds bianconero ha inoltre confermato la trattativa ben avanzata con l'Empoli per lo scambio a titolo definitivo dei portieri Andrea Fulignati e Filippo Perucchini.



 

Ecco le altre dichiarazioni di Tesoro in conferenza stampa riportate dal sito ufficiale dell'Ascoli Calcio: “Oggi è un giorno bello per me, per la città e per la tifoseria, penso che in questa prima fase di mercato siamo riusciti ad avere un giocatore che era impensabile portare ad Ascoli, mi riferisco a Ciciretti. Questa operazione è per me un grande orgoglio, spero che ci farà fare il salto di qualità nel reparto offensivo. Sono estremamente felice di aver portato qui anche Chajia, calciatore di grande qualità e di cui sentiremo parlare tanto. Ringrazio la Società che ha permesso che fosse possibile tutto questo e che mi consente di lavorare al meglio. Su Chajia svelo un retroscena: volevo prenderlo in estate, ma avevano chiesto un milione; poi voleva comprarlo il Genoa, che ce l’avrebbe girato in prestito, ma non volevo portarlo qui a titolo temporaneo e, a distanza di mesi, dopo l’esperienza in Portogallo, è qui a titolo definitivo”.

Sugli obiettivi: “Voglio salvarmi, finché non arriveremo a 41 punti non sarò sereno, non sono abituato a fare proclami, ad oggi i piedi sono ben piantati a terra, siamo felici di aver aggiunto due tasselli di grande qualità a una rosa che nel girone di andata ci ha dato soddisfazioni”.

Sui calciatori in uscita: “Sono in uscita i calciatori che hanno voglia di avere maggiore spazio. Zebli tornerà in Belgio alla Società di appartenenza per curarsi nel modo migliore. Carpani probabilmente andrà a giocare, c’è un interessamento del Rieti. Se Ingrosso resterà? Penso di sì, ha recuperato dall’infortunio. Se Ganz andrà al Carpi? C’è un interessamento. Ngombo? Ha qualche possibilità all’estero”.

Capitolo portiere: “C’è una trattativa con l’Empoli per lo scambio a titolo definitivo Fulignati-Perucchini”.

Su Andreoni: “E' una trattativa in atto, sarei molto felice se si concretizzasse, non bisogna avere pregiudizi sulle persone e nessuno può giudicare nessuno. Stimo moltissimo Andreoni come ragazzo, è un giocatore forte, nel 2015 era molto lanciato, si prospettava per lui una carriera importante, ma fece una sciocchezza, dettata da ignoranza: acquistò su internet un prodotto per i pettorali, un prodotto che, ci tengo a dirlo, non altera le prestazioni sportive, ma in un attimo passò dal potenziale sogno di poter giocare in  A al dimenticatoio. Venne squalificato per aver preso questo prodotto, andò a fare il magazziniere e intanto si allenava con una squadra di prima categoria. Trascorsi due anni, riparte dalla Serie C, firma il contratto con una squadra e risulta essere a fine stagione il migliore della categoria. Questo per dire che è un ragazzo che ha testa e temperamento e sarei orgoglioso se sposasse il nostro progetto. Il discorso sarebbe stato differente se avessimo parlato di un altro tipo di reato”.

Rinnovi? "A febbraio inizieremo questi discorsi".

Kupisz sarà sostituito? "Sì, prenderemo un terzino".


© Riproduzione riservata

Commenti (18)

LORENZO CAPRO' 25 Gennaio 2019 14:23

LA VECCHIA SOCIETÀ E LA NUOVA NELLA SCELTA DEL DIRETTORE HANNO AVUTO LE STESSE INTUIZIONI, TUTTE E DUE HANNO SCELTO UN FENOMENO, LA NUOVA SOCIETÀ UN DIRETTORE SPORTIVO FENOMENO, LA VECCHIA SOCIETÀ SI È SBAGLIATA HA SCELTO UN FOTOMODELLO FENOMENO, PERÒ DUE FENOMENI SONO....


Stefan 25 Gennaio 2019 14:33

Complimenti Direttore !!!!! sei grande , per come ti rapporti per come parli e come ci rendi partecipi del lavoro che stai svolgendo. Stupendo il passaggio in cui annulli ogni possibilita' di essere una squadra satellite di qualche "big" , tutto cio' dimostra l' organizzazione , l' ambizione e la forza dell' Ascoli Calcio!!! Strepitoso!!!!!


Alfredo 25 Gennaio 2019 14:44

Sarei curioso di sapere, dove sono quei soggetti che prima del suo arrivo e anche dopo, hanno preso in giro il direttore sportivo Tesoro, lo hanno definito un'incapace gente comune e non.


Gregor Samsa 25 Gennaio 2019 15:11

Sign Tesoro un suggerimento da chi la guarda e con molto rispetto: eviti di rivolgere la faccia altrove quando il giornalista le sta ponendo la domanda, è un vezzo su cui saprà lavorare, ne sono certo.


Mirko 25 Gennaio 2019 15:18

Erano anni che non avevamo un direttore sportivo di essere definito tale, tempo fa è uscito un articolo che diceva come l'Ascoli aveva un monte ingaggi tra le ultime squadre di B se non ricordo male quint'ultima società.
Cioè noi siamo oltre la metà della classifica e abbiamo speso poco
Nonostante gli ingaggi inutili di ganz e rosseti. Bravo Tesoro


FeudoPiceno 25 Gennaio 2019 15:29

Grazie Direttore sportivo ! Sappiamo che è un prestito, ma era già una fantasia averlo come tale. Hai realizzato qualcosa che solo nel fantacalcio potevamo vedere oggi giorno. Grazie e complimenti.


vincenzo 25 Gennaio 2019 15:33

Complimenti Tesoro, grande conoscitore di calcio, sa sempre cosa dire, è lui il nostro fuoriclasse!


MAX 25 Gennaio 2019 15:34

DS TESORO STANDING OVATION PER TE!
COMPLIMENTI PER LE TUE CAPACITA' PROFESSIONALI ED UMANE. LODEVOLE LA PRESA DI POSIZIONE NEI CONFRONTI DEL CALCIATORE ANDREONI CHE SPERO VIVAMENTE ARRIVI AD ASCOLI


Lorenzo 25 Gennaio 2019 16:07

Andate a leggere sui vari forum cosa scrivevano noti tifosi cittadini, quando è stato presentato, persone senza vergogna.
Mettetevi una bella maschera e state lontano dal del duca


the punischer 25 Gennaio 2019 16:32

è IL NOSTRO TESSSSSSORO
GRANDE DS
VOGLIO FAR NOTARE IL PASSAGGIO
"NOI NN VOGLIAMO ESSERE LA SQUADRA SATELLITE DI NESSUNO


Ze 25 Gennaio 2019 17:25

Lavoro straordinario con l'intenzione che si sta realizzando di alzare il tasso tecnico. Ottimo lavoro davvero. Pochi ma buoni


fra61 25 Gennaio 2019 18:11

Abbiamo un grande ds
Sta costruendo un meraviglioso progetto
Complimenti a lui e alla societa' che lo ha scelto.
SOLO E SEMPRE FORZA. ASCOLI


Ascoli 78/79 25 Gennaio 2019 18:41

Grandissimo Direttore, appassionato e competente come tutta la nuova Società! Orgogliosi di Voi!


Francesco 25 Gennaio 2019 20:33

Il suo nome è proprio ciò che lui è :il vero tesoro che noi abbiamo. Sempre forza picchio


Maggiore 25 Gennaio 2019 20:36

Gregor Samsa salutaci il giardiniere e quelli che festeggiavano fino al 9 lugkio... Finita la PAPPA? AH AH AHA rilassatevi che prima o poi il padrone compra una squadra e vi porta a sistemare il prato


Fabio 25 Gennaio 2019 22:22

I detrattori della nuova società sono spariti ce li ricordiamo e come se c'è li ricordiamo. Un paio continuavano a scrivere su Facebook. Adesso abbiamo anche un presidente come Pulcinelli. Vedrete che squadrone vi farà Tesoro. Provo tanta pena per loro, per questi detrattori...


MIMMO 26 Gennaio 2019 02:18

Ha sempre lavorato nelle retrovie ed esce allo scoperto nel momento in cui il suo ruolo lo consente. Con tutti i problemi che ha ereditato dalla vecchia gestione non si poteva fare di meglio con i continui rifiuti di molti giocatori ben remunerati e non idonei alla Serie B che non accettavano di scendere nella categoria dove realmente avrebbero potuto giocare forti di contratti a lunga scadenza. I calli al sedere hanno convinto alcuni di loro che la Domenica è meglio giocare in C che non sedere nelle gradinate del Del Duca. Prima dei giocatori il primo rinnovo o prolungamento di contratto lo merita lui perché ormai è patrimonio della società e presto potrebbe essere l’uomo mercato più ambito. Un vero capolavoro questo mercato di Gennaio. Se meritiamo la palma d’oro per i migliori acquisti presto lo sapremo però tutti i nomi tirati in ballo a Dicembre, tipo Destro o Lapadula, non so se avrebbero avuto grande effetto come Ciciretti qualora avessero accettato Ascoli.


Lorenzo 26 Gennaio 2019 13:16

Bravo Mimmo, ripeto andate a leggere i commenti Interessati di NOTI TIFOSI CITTADINI, un amico ieri in piazza mi ha ricordato che qualcuno ebbe a che ridire il giorno della sua presentazione, speriamo he questa gente rimanga per sempre lontana e non venga più allo stadio, d'altronde la loro società non c'è più ora c'è l'Ascoli calcio


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni