''Giornata mondiale contro il cancro'', ad Ascoli quinta edizione della “Camminata dei Musei”

Redazione Picenotime

30 Gennaio 2019

Domenica 3 Febbraio alle ore 10 ad Ascoli Piceno, con partenza da Piazza Arringo, prenderà il via la quinta edizione del progetto “Camminata dei musei” organizzato dal comitato provinciale dell’Unione Sportiva Acli. Una iniziativa, quella di domenica, che abbina la salute, la cultura e lo sport.

La manifestazione, infatti, si svolge alla vigilia della “Giornata mondiale contro il cancro”.  Il 4 Febbraio di ogni anno, infatti, l’Unione internazionale contro il cancro (UICC) organizza una campagna internazionale di sensibilizzazione sul cancro anche per evidenziare che un esercizio fisico regolare può ridurre il rischio di sviluppare il cancro del seno o dell’intestino e che ’attività fisica è facile da integrare nella quotidianità (fare passeggiate, salire le scale invece di prendere l’ascensore, talvolta tornare a casa a piedi anziché in bus sono ottime opportunità per rimettere gradualmente in moto il proprio corpo).

E quindi anche una camminata abbinata alla visita di un museo, che è la caratteristica di questo progetto, rappresenta un utile strumento di prevenzione.

Per questa quinta edizione il progetto “Camminata dei musei” vede il coinvolgimento di Regione Marche, Fondazione nazionale delle comunicazioni, Chiesa valdese fondi 8 per mille e Coop Alleanza 3.0 che hanno sostenuto finanziamente l’iniziativa insieme al Comune di Ascoli Piceno che ha anche concesso il patrocinio.

Il tema della camminata, condotta da una guida turistica abilitata, riguarda gli antichi  mestieri cittadini, a seguire ci sarà anche una  visita alla mostra "Lavori e socialità nella civiltà rurale" presso il Museo della Cartiera Papale.

La manifestazione si svolgerà in qualsiasi condizione meteo, in caso di pioggia l’iniziativa prenderà il via direttamente alla Cartiera Papale. La partecipazione è gratuita. Informazioni: 3495711408 o www.cooperativemarche.it


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni