Lecce-Ascoli, Liverani ne convoca 23: ''Cambiate tante cose dalla gara d'andata. Ko non meritato al Del Duca''

Redazione Picenotime

31 Gennaio 2019

Fabio Liverani

L'allenatore del Lecce Fabio Liverani ha presentato nel primo pomeriggio di oggi il match con l'Ascoli in programma domani sera allo stadio "Via del Mare" per la 22esima giornata di Serie B.

Un girone dopo domani affronteremo l’Ascoli. Nella gara d’andata maturò la nostra prima sconfitta, anche se secondo me non meritata e frutto di un episodio. Dopo un girone sono cambiate tante cose, dalla conoscenza della squadra ai risultati - ha dichiarato il tecnico del Lecce attraverso il sito ufficiale del club salentino -.  Quando ci sono i risultati questo ti permette di lavorare con maggiore entusiasmo e serenità. Della gara d’andata dobbiamo ricordaci dell’Ascoli come una squadra scorbutica. Noi vogliamo ripartire dopo la bella vittoria di Salerno con una bella prestazione. In questo girone di ritorno siamo nella condizione di fare la corsa su noi stessi senza guardare alle altre squadre, vivendo questa situazione con spensieratezza".


CLICCA QUI PER VIDEO CONFERENZA STAMPA LIVERANI PRE LECCE-ASCOLI

Il tecnico Fabio Liverani ha convocato 23 giocatori per la gara con l'Ascoli. Questa la lista dei convocati, in ordine di numerazione di maglia:

1. Bleve

2. Riccardi

4. Petriccione 

5. Cosenza

6. Arrigoni

7. Tachtsidis

8. Mancosu

9. Tumminello

13. Haye

14. Palombi

15. Marino

16. Meccariello

17. Avantaggiato

19. La Mantia

22. Vigorito

23. Tabanelli

24. Venuti

25. Lucioni

27. Calderoni

28. Fiamozzi

30. Scavone

31. Bovo

32. Milli



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni