Lecce-Ascoli, bollettino medico su Scavone: ''E' fuori pericolo, solo forte trauma commotivo''

Redazione Picenotime

01 Febbraio 2019

Il Lecce Calcio, attraverso una nota ufficiale dell'ufficio stampa della Asl dl Lecce dal Pronto Soccorso dell'Ospedale "Fazzi", ha aggiornato sulle condizioni del centrocampista Manuel Scavone, vittima di un brutto scontro aereo con l'attaccante bianconero Giacomo Beretta nei secondi iniziali del match con l'Ascoli allo stadio "Via del Mare", poi sospeso e rinviato a data da destinarsi. 

"Il calciatore del Lecce Manuel Scavone, vittima di un violento scontro di gioco, è fuori pericolo. E' giunto pochi minuti fa nel Pronto Soccorso dell'Ospedale "Vito Fazzi" di Lecce, dove i medici gli hanno prestato le prime cure, riscontrando un forte trauma commotivo con momentanea perdita di coscienza.

Le condizioni del paziente sono comunque buone. I medici hanno già eseguito diverse Tac: cranio, cervicale e torace, tutte con esito negativo, quindi senza lesioni interne. Poichè il paziente ha perso conoscenza, i medici del Pronto Soccorso, d'intesa con il neurochirurgo di turno, hanno deciso per il ricovero precauzionale in Neurochirurgia, dove sarà tenuto in osservazione per almeno 24 ore".

CLICCA QUI PER VIDEO SCONTRO SCAVONE-BERETTA



© Riproduzione riservata

Commenti (1)

Andrea 01 Febbraio 2019 23:55

Grazie Picenotime, sempre sul pezzo. Bene così, auguri di pronta ripresa a Scavone.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni