Lecce-Ascoli, Scavone dimesso dall'Ospedale ''Fazzi'' dopo lo scontro shock con Beretta

Redazione Picenotime

03 Febbraio 2019

Foto da Uslecce.it

Il 31enne centrocampista del Lecce Manuel Scavone è stato dimesso dall'ospedale dopo il brutto infortunio accusato nel corso del match contro l'Ascoli allo stadio "Via del Mare" nella serata di Venerdì 1° Febbraio. (CLICCA QUI PER IMMAGINI)

Ecco il comunicato ufficiale riportato oggi dal sito del club giallorosso: "Il calciatore Manuel Scavone è stato dimesso nella tarda mattinata dall’Ospedale “V. Fazzi” di Lecce. Ricoverato dalla serata di venerdì, a seguito dello scontro di gioco fortuito con l’attaccante Giacomo Beretta nei primi secondi della gara Lecce–Ascoli, il centrocampista giallorosso è stato sottoposto a tutti gli esami strumentali del caso, che hanno dato esito negativo".


© Riproduzione riservata

Commenti (2)

Ze 03 Febbraio 2019 20:05

Oggi hanno vinto sia Ascoli che Lecce! Sono veramente felice


Picchio78 03 Febbraio 2019 21:55

Bene ragazzo!! Ottima notizia, ora rimettiti presto!!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni