Provincia Ascoli Piceno, risultati elezioni secondo grado per rinnovo 10 consiglieri

Redazione Picenotime

04 Febbraio 2019

Si sono svolte ieri le elezioni di secondo grado per il rinnovo dei 10 consiglieri che compongono il Consiglio della Provincia di Ascoli Piceno. Hanno votato 300 elettori su 413 aventi diritto, cioè il 72,7% del corpo elettorale costituto dai sindaci e consiglieri comunali dei comuni del Piceno. Da evidenziare che Comune di Monsampolo del Tronto è attualmente retto da un commissario prefettizio e, di conseguenza, non hanno partecipato alla consultazione elettorale rappresentanti di questo ente locale.

Ciascun elettore ha espresso un voto ponderato sulla base di un indice, il cosiddetto “indice di ponderazione”. Esso, rappresenta sostanzialmente il “peso del voto” di ciascun elettore ed è determinato in relazione alla popolazione complessiva della fascia demografica del comune di apparenza dell’amministratore-elettore. 

La Lista n. 1 “Uniti per il Piceno” ha ottenuto 194 voti pari, per il calcolo del voto ponderato, a 46.311 mentre la Lista n. 2 “L’Altra Provincia” ha ricevuto 104 voti corrispondenti a 33.719. Vi sono state una scheda nulla ed una bianca. 

Questo l’elenco completo dei voti ottenuti dai singoli consiglieri delle liste presentate: 

Lista n. 1 “Uniti per il Piceno”: Isabella Bosano voti 20 (ponderato 4150), Marco Curzi voti 19 (ponderato 5178), Roberto De Angelis voti 30 (ponderato 5330), Maria Rita Morganti voti 36 (ponderato 9407), Barbara Muscelli voti 2 (ponderato 495), Stefano Novelli voti 18 (ponderato 6158), Pierpaolo Rosetti voti 17 (ponderato 5389), Rita Simonelli voti 3 (ponderato 495) e Daniele Tonelli voti 40 (ponderato 8459).

Lista n. 2 “L’Altra Provincia”: Giovanna Angelici voti 34 (ponderato 5489), Igino Cacciatori voti 9 (ponderato 5427), Luigi Capriotti voti 27 (ponderato 8583), Maria Adele Girolami voti 20 (ponderato 8043) e Piera Seghetti voti 9 (ponderato 5427).

Al termine delle operazioni di voto l’ufficio elettorale provinciale ha preso atto dei risultati ed ha proclamato eletti i seguenti consiglieri: per la lista 1 “Uniti per il Piceno” (sei consiglieri) Maria Rita Morganti, Daniele Tonelli, Pierpaolo Rosetti, Stefano Novelli, Roberto De Angelis e Marco Curzi; per la lista 2 “L’Altra Provincia” (quattro consiglieri) Luigi Capriotti, Maria Adele Girolami, Giovanna Angelici e Igino Cacciatori.

In base alla normativa vigente sulla parità di genere il quarto seggio della lista n. 2 è stato attribuito al candidato Cacciatori. Infatti essendo risultate elette due donne e un uomo, a parità di voti tra Cacciatori e Seghetti, la nomina è scattata per il componente maschile.  

I consiglieri in base alla legge resteranno in carica 2 anni salvo modifiche normative o fattori contingenti.  


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni