San Benedetto del Tronto, successo di pubblico per il 17° Festival Internazionale di Pattinaggio

Redazione Picenotime

04 Febbraio 2019

Successo di pubblico per il 17° Festival Internazionale del Pattinaggio andato in scena al Palasport "B. Speca" di San Benedetto del Tronto il 3 Febbraio dalle 16:00 alle 18.30.

I Campioni Italiani, Europei e Mondiali hanno eseguito performaces strabilianti e originali incantando il pubblico con numeri di alto livello tecnico e spettacolare ma soprattutto capaci di trasmettere emozioni. Le coreografie iniziali e finali hanno coinvolto gli atleti di tutte le società creando un clima di festa e rendendo ancora più bello un evento di tali proporzioni.

Suggestivo il numero che ha visto scendere in pista l'atleta più anziano, Hanry Foschi di quasi 90 anni, con le mascottes di soli tre anni. Impressionante la bravura di Laura Marzocchini e Alessandro Fratalocchi che hanno raccolto tantissimi applausi. Sono stati fantastici anche i Campioni Ospiti: Alessandro Amadesi, Andrea Bassi e Silvia Stibilj, Pierluca Tocco (che ha addirittura cantato dal vivo salendo sugli spalti). 

Grande prova anche per Kevin Bovara (atleta azzurro della Diavoli Verde Rosa) e Allegra Ionni. La coreografia finale "Emoticons" ha lasciato negli spettatori la sensazione di simpatia, divertimento e leggerezza che è stata la ciliegina sulla torta dopo aver ammirato numeri di altissimo livello tecnico.

Campioni e giovani promesse insieme in un clima di divertimento il tutto con un format più breve ma intenso rispetto allo scorso anno arricchito da un ledwall che ha permesso al pubblico di godere a pieno tutte le sfumature delle esibizioni.

La direzione artistica di Ivan Bovara e la voce di Luca Sestili hanno fatto centro anche quest'anno. Dal presidente della Diavoli Verde Rosa Anna Laghi un ringraziamento a tutti coloro che hanno collaborato alla riuscita dell'evento che sembra crescere ogni anno di più.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni