Grottammare, all'Hotel Parco dei Principi corso di secondo livello per sommelier

Redazione Picenotime

07 Febbraio 2019

Nelle Marche continua il percorso per diventare Sommelier con la formazione firmata ASPI – Associazione della Sommellerie Professionale Italiana, che permette di conseguire le conoscenze e le competenze richieste a un sommelier di alto profilo e di ottenere un attestato riconosciuto a livello internazionale.

Prenderà il via il 5 marzo, presso l’Hotel Parco dei Principi a Grottammare, il corso di II livello rivolto a chi ha superato le prove a conclusione del corso di I livello e intende porre le basi per intraprendere la carriera professionale nel mondo della sommellerie. Il corso, organizzato da ASPI Marche, si terrà tutti i martedì dalle 20.30 alle 22.30 per un totale di 13 incontri, tra lezioni frontali, degustazioni e prove finali.

Le lezioni saranno focalizzate sulla mise en place e sul servizio del vino a tavola, sulla tecnica della degustazione e sul ruolo del sommelier come comunicatore nella ristorazione. Seguiranno un focus sull’enografia nazionale, regione per regione, e un approfondimento sull’enografia francese, dell’Europa e del mondo, per chiudere con una lezione dedicata all’enogastronomia e agli abbinamenti cibo-bevande. Al termine delle lezioni, si terrà un incontro didattico gastronomico cui seguirà il test di verifica finale, suddiviso in parte scritta e orale/pratica.

Il superamento dell’esame permette ai corsisti di ottenere la qualifica di Mastro Coppiere, riconosciuta a livello internazionale, nonché di accedere al percorso di tutorato pensato da ASPI per completare la formazione tramite l’affiancamento nella preparazione al difficile esame di abilitazione a sommelier.

Per informazioni ed iscrizioni, è possibile scrivere a: marche@aspi.it. Il programma dettagliato del corso di II livello è disponibile su http://www.aspi.it/corsi-aspi/2-propedeutico

ASPI - Associazione della Sommellerie Professionale Italiana. Si propone come punto di riferimento per la Sommellerie professionale, con l'obiettivo di offrire opportunità di crescita ed affermazione ai Sommelier. Dal 2007, anno della sua nascita, è il solo membro per l'Italia dell'Association de la Sommellerie Internationale, ASI. I principali obiettivi di ASPI sono la formazione, a livello professionale, e la diffusione della cultura sul mondo del cibo e delle bevande. ASPI è presente, sul territorio nazionale, con corsi ed attività.


 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni