Ascoli Calcio, sette reti nel test in famiglia con l'Under 17. Tripletta per Ganz

Redazione Picenotime

07 Febbraio 2019

Test in famiglia oggi pomeriggio per l'Ascoli contro l'Under 17 allo stadio "Del Duca" a nove giorni dal prossimo impegno di campionato contro la Salernitana. Presenti a bordocampo il presidente Giuliano Tosti, l'amministratore delegato Andrea Leo, l'azionista Gianluca Ciccoianni, la responsabile delle risorse umane Roberta Pulcinelli, la responsabile del marketing Susi Galanti, il direttore generale Gianni Lovato ed il direttore sportivo Antonio Tesoro. Sono stati effettuati due tempi da 40 minuti ciascuno, con la prima squadra che si è imposta con il punteggio finale di 7-0 (4-0 nel primo tempo, 3-0 nel secondo).

Nella prima frazione mister Vivarini ha schierato i suoi con il consueto 4-3-1-2 con Bacci tra i pali, in difesa il Primavera Ricciardi, Valentini, Quaranta e Rubin, in cabina di regia l'argentino Iniguez coadiuvato da Baldini e Frattesi con il belga Chajia sulla trequarti a sostegno delle punte Ciciretti e Ganz (in porta con l'Under 17 Scevola). Ci pensa in avvio Ganz a sbloccare il risultato con un preciso diagonale, poi il numero 9 bianconero serve un assist basso a Frattesi per il 2-0. Tra il 20' e il 24' ancora Ganz va a segno con due conclusioni con il destro in area (la prima deviata da un difensore e poi da Scevola).

Nella ripresa, sempre con il 4-3-1-2, formazione totalmente cambiata: Scevola in porta, con la retroguardia composta dai Primavera Ranalli e Vignati oltre a Padella e D'Elia. A centrocampo Addae, l'altro Primavera Olivieri e Cavion, con Ninkovic (poi sostituito da Ngombo a metà secondo tempo) a supporto degli attaccanti Beretta e Rosseti (in porta con l'Under 17 Bacci). A segno sono andati Addae (con un bel destro al volo su cross di D'Elia), Rosseti con un potente bolide dal limite dell'area e Beretta nel finale con un tocco in area piccola su assist basso dalla destra di Cavion. 

TABELLINO

ASCOLI-ASCOLI UNDER 17  7-0 (primo tempo 4-0)

ASCOLI (PRIMO TEMPO): Bacci; Ricciardi, Valentini, Quaranta, Rubin; Baldini, Iniguez, Frattesi; Chajia; Ciciretti, Ganz. Allenatore: Vivarini

ASCOLI (SECONDO TEMPO): Scevola; Ranalli, Vignati, Padella, D’Elia; Addae, Olivieri, Cavion; Ninkovic (22’ st Ngombo), Rosseti, Beretta. Allenatore: Vivarini

Reti: 5' pt Ganz, 13' pt Frattesi, 20' pt Ganz, 24' pt Ganz, 3' st Addae, 20' st Rosseti, 34' st Beretta


Stamane, dopo l'attivazione a gruppi e un lavoro funzionale in palestra, mister Vincenzo Vivarini ha impegnato la squadra in una seduta tattica. Si sono allenati a parte Michele Troiano, Ivan Lanni e Federico Casarini. Lavoro personalizzato per Matteo Ardemagni. Assente il lungodegente Sidy Keba Coly. Presente nel pomeriggio al "Del Duca" il nuovo portiere Vanja Milinkovic-Savic che prima ha effettuato il riscaldamento con i compagni impegnati nel primo tempo e poi ha svolto un lavoro personalizzato con il preparatore atletico. Domani alle 15:00 nuova seduta di allenamento al Picchio Village.

Domani mattina intanto il progetto dell'Ascoli Calcio "#ABC A come ASCOLI, B come BULLISMO, C come COMBATTIAMOLO" farà tappa alla scuola media "Mattei" di Castel di Lama con la Dirigente Scolastica Prof.ssa Maria Vitali che ha aderito all'iniziativa: il centrocampista Michele Troiano e l'attaccante Lorenzo Rosseti incontreranno gli alunni di 1^ A, B e C e quelli di 2^ e 3^ delle sezioni A, B, C, D per approfondire il tema sul bullismo attraverso le proprie esperienze e quelle raccontate in aula dagli alunni. I due calciatori, a margine dell'incontro, consegneranno le cartoline del progetto e inviteranno gli alunni ad assistere alla partita Ascoli-Salernitana del prossimo 16 Febbraio: per gli Under 14 è prevista la tariffa dedicata al prezzo di 2 euro in Curva Nord.

© Riproduzione riservata

Commenti (8)

Caste300 07 Febbraio 2019 17:53

SARA' STATO ANCHE UN TEST MA GANZ CONTINUA A SEGNARE...MAGARI IN CASA POTREBBE PARTIRE TITOLARE CON CICIRETTI E NINKOVIC...SOLO UN OSSERVAZIONE PER CARITÀ


fa 07 Febbraio 2019 18:13

fate giocare Ganz...e' lui il bomber..non beretta..ma se non gioca mai...


Tony 07 Febbraio 2019 20:10

Non e’ una partita di allenamento a dare indicazioni, ci mancherebbe. Ma l’ultimo gol che abbiamo segnato in campionato e’ stato proprio di Ganz che ci ha regalato tre punti insperati contro il crotone. Poi in allenamento vedi doppietta contro la primavera, tripletta oggi, mentre gli altri attaccanti stentano. Allora guardi le statistiche e vedi che Ganz ha la miglior media reti segnate/minuti giocati. Ma non di poco. Ha tipo lo score dieci volte superiore a Beretta e Rosseti. E poi non viene mai schierato. Eppure l’attacco stenta. La domanda e’ quindi una: ma perche’ farsi del male senza neppure provarlo, dopo tutti questi segnali e indici numerici alla mano!? Inconcepibile.


Pippo 08 Febbraio 2019 08:18

Ma a riconoscere che Ganz ha una media minuti giocati gol superiore anche ad Ardemagni si fa peccato di lesa maestà. Perché continuiamo a nominare solo Beretta e Rosseti io non capisco.


masky 08 Febbraio 2019 08:57

ma Ardemagni che c'ha?!?!?!?!!?


Michele 08 Febbraio 2019 11:41

Voglio provare a dare una lettura tecnica per giustificare la scelta Beretta. Beretta è un giocatore che torna dietro a dare ma forte e pressare su chi imposta il gioco da dietro, Ganz no, e avendo già Niko e Ciceretti la squadra si troverebbe in inferiorità in quella situazione. Non so penso sia una questione di equilibrio o forse ho detto semplicemente una scemenza...... Io proverei Ganz con Addae in mezzo al campo.....


Tony 08 Febbraio 2019 14:07

Il nostro problema e’ il gol. Ganz segna. Ed e’ carico, basta vedere in soli 20 minuti contro il Crotone, dove ci ha regalato tre punti. Siamo in astinenza di gol, rinunciare all’unico che segna e’ follia.


Sarò sempre del settembre 08 Febbraio 2019 14:46

Più di dimostrare che lui c'è in allenamento Ganz non può fare. Spero che prima o poi il mister lo provi in gara.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni