Ascoli-Salernitana: solidarietà tra Ultras, tifosi granata in silenzio per 45 minuti

redazione picenotime.it

14 Febbraio 2019

Gli ultras della Salernitana intendono manifestare solidarietà nei confronti della tifoseria dell’Ascoli che per Sabato 16 Febbraio, in occasione del match valevole per il 24° turno di Serie B, ha proclamato uno sciopero del tifo in protesta contro la pioggia di Daspo comminata dopo la trasferta di Palermo dello scorso 27 Dicembre. La Curva Sud dello stadio “Del Duca” resterà in silenzio per tutti i novanta minuti di gioco.

Il Settore Ospiti, invece, rimarrà a braccia conserte “solo” per il primo tempo. Un gesto simbolico per dimostrare vicinanza ai sostenitori del Picchio con cui vige un solido rapporto di stima ed amicizia consolidato da anni. Sono circa duecento i biglietti già acquistati dai tifosi granata, attesi in circa 400 al seguito della squadra di mister Angelo Gregucci.

CLICCA QUI PER DICHIARAZIONI PATRON PULCINELLI SU SCIOPERO TIFOSI


© Riproduzione riservata

Commenti (28)

Matteo 14 Febbraio 2019 11:39

Aspettiamo di sentire capro' che nel silenzio del del duca lancia i cori dalla curva nord
Insieme a potenza picena che canta settembre settembre settembre bianconero
Non vedo l'ora vado a comprare i pop corn ah ah ah ah
Capro' sei un mito


Algoritmo 14 Febbraio 2019 13:55

Ultras salernitani più intelligenti dei nostri
basta solo un tempo di silenzio poi si TIFA.


POTENZA ⚡PICENA 14 Febbraio 2019 13:55

Ecco bravo Matteo, pop corn e divano Dazon come sempre ti attende ! Divertiti.


Ze 14 Febbraio 2019 14:20

Facciamone 45 anche noi. Comunque chi può scelga la nord


Matteo 14 Febbraio 2019 15:16

Bravo potenza picena sabato starò sul divano della curva sud con i pop corn tu insieme a capro gridate forte settembre settembre settembre bianconero avrai un applauso fragoroso dalla curva sud io metterei anche lo striscione non sto scherzando con la curva nord piena fa un bell'effetto


POTENZA ⚡PICENA 14 Febbraio 2019 16:39

Matte , tutto bene....speriamo almeno di vincere !


Jeannette 14 Febbraio 2019 17:21

facciamo come loro!!!!! prendiamo spunto dalle tifoserie avversarie!!
anzi facciamo una via di mezzo, nel secondo tempo si tifa 15 minuti si è 15 no, ma nel recupero si.
va bene?...........


MIMMO 14 Febbraio 2019 18:57

Secondo me la curva è consapevole che vedrà la solita partita giocata 11 contro 10 per gli avversari. Primo tempo con Beretta e secondo con Rosseti. A cosa serve tifare? Almeno portano avanti la loro protesta


gamer 14 Febbraio 2019 19:26

Tutto posso capire ma questo sciopero propio no, mille altri modi,ma stare in silenzio propio no, non e in discussione il motivo, ma pensare che il silenzio possa servire no,allora a male estremi non si entra allo stadio,


Matteo 14 Febbraio 2019 19:53

Mamma mia che silenzio assordante.. Amici dove siete siete finiti, dai su coraggio non è successo niente avete fatto solo una magra figura. Vorrà dire che cantate il secondo tempo con capro e asnkvola


LORENZO CAPRO' 14 Febbraio 2019 21:08

MATTEO PREMESSO CHE CONVENGO CON IL FATTO DI FARE PROTESTE ANCHE DURE, PERCHÉ NON È POSSIBILE DIFFIDARE TIFOSI CHE NON HANNO FATTO NIENTE, MA QUALCUNO HA SCELTO UNA PROTESTA CHE NON SERVE A NIENTE PER CAMBIARE LE COSE, INVECE CAMBIA TANTISSIMO PER IL RISULTATO DELLA PARTITA. PER FORTUNA ABBIAMO LA SOLIDARIETÀ DEI SALERNITANI PER I SOLI 45 MINUTI, PER GLI ALTRI 45 INVECE SARANNO MOLTO PIÙ INTELLIGENTI E PIÙ FURBI DI NOI. TI FACCIO UNA DOMANDA: DOPO LA PARTITA DOVE SIETE STATI IN SILENZIO TUTTA LA PARTITA, CI TOLGONO LE DIFFIDE?


Massimo 14 Febbraio 2019 21:35

Il del duca sarà una bolgia con Lorenzo cwpro' che lancia i cori dalla nord. Vai capro' sei tutti noi


Picchio78 14 Febbraio 2019 23:12

Lo stare in silenzio farà del male solo alla squadra, tanto la norma non.la cambiano, e i daspo resteranno tali.
Non facciamoci del male da soli, dobbiamo incitare la squadra e basta.


ennsalda 14 Febbraio 2019 23:45

Ha ragione Capro' pensate che chi ha applicato il o la Daspo gliene frega del silenzio, così si fa solo del male alla squadra che in questo momento ha bisogno del tredicesimo uomo (tifoseria) visto che siamo in mezzo al mare e non verranno le navi ONG a salvarci


Simone 15 Febbraio 2019 07:56

Per chi lotta con gli stessi ideali questo è normale, per di più c'è un forte senso di amicizia tra Salerno e Ascoli.
Ora però sarebbe il caso di pensare alla partita di calcio, da una settimana l'informazione si occupa solo dello sciopero del tifo, è assurdo, così facendo tra non molto il risultato in campo passerà in secondo piano e se va male c'è l'alibi, errore gravissimo.


Lorenzo 15 Febbraio 2019 08:26

Scusate non capisco bene, quindi se i gruppi ultras decidono di ammutolire lo stadio, gli altri devono stare zitti, le persone normali non vanno sicuramente a litigare, perché devono accettare questo clima? Non mi venite a dire che non obbligano niente a nessuno, è ridicolo.
Rimango basito come uno sport popolare, venga usato per altro e si impedisce ai tifosi normali di passare due ore in allegria, la società ha fatto anche delle iniziative invitando bambini delle scuole, bell'esempio che si dà, non ci si può credere.


LORENZO CAPRO' 15 Febbraio 2019 08:37

NO NO MASSIMO TI SBAGLI I CORI PARTIRANNO DALLA SUD, SE LA SQUADRA VINCE, GLI ALTRI 3000 TIFOSI CHE NON LA PENSANO COME VOI(praticamente tutta Ascoli) COME LI FERMATE?


Gigi 15 Febbraio 2019 10:05

Ma per piacere! Sembra che qui tutti i sabati ci stanno 5000 persone che si sfiatano per incitare la squadra e domani saranno messe a tacere perchè gli ultras non cantano!!
E' esattamente il contrario e lo sapete tutti benissimo.
Si sfiatano quei 500 a centro curva e se non cantano loro è un cimitero!!
Mo domani tutti canterini, tutti che vogliono cantare, addirittura vogliono andare alla nord!!
Vedo molta ipocrisia.
Domani si gioca, partita da tre punti, per tutti quelli che se ne fossero scordati pensando invece che sabato vanno a Sanremo!!


Fermano Bianconero 15 Febbraio 2019 11:37

Come ho spiegato ai miei amici vista la solidarietà dei tifosi che vengono da Salerno si poteva fare come loro, se rimane la deciding di non tifare tutta la partita da parte dei nostri ultras, anche se ho l'abbonamento per me e mio figlio rimango a casa e mi evito 150 km per niente, tanto vale vederla in tv


Uno 15 Febbraio 2019 11:46

CAPRÒ FINISCILA,VACCI TU A GUIDARE LA TIFOSERIA SE NON TI STA BENE


FIORENZO MULO 15 Febbraio 2019 12:10

MENO TIFO UGUALE MENO PRESSIONE. TESTA LIBERA E SCUSA PRONTA SONO MEZZA PARTITA.
SE LA PARTITA ANDRA' A FINIRE COME IO PENSO E SPERO INIZIATIVA ASSOLUTAMENTE DA RIPETERE E CONSOLIDARE NEL PROSIEGUO DELLA STAGIONE. ANCHE IN SOCIETA' NE CAPIRANNO PRESTO I BENEFICI. ANCHE NELLA VITA IL SILENZIO SPESSO PORTA PIU' BENEFICI DELL'ALZARE LA VOCE.


Dani76 15 Febbraio 2019 13:30

Rispetto per la decisione dei nostri di non tifare, poi non obbligano nessuno.. se qualcuno vuole cantare a posto loro puo' farlo!! Il silenzio molto spesso fa piu' rumore di mille parole, avanti ULTRAS 1898!!


Alberto 15 Febbraio 2019 13:59

Chi semina vento raccoglie tempesta, i frutti di questa incomprensibile decisione li avranno più avanti, questi signori non hanno a cuore le sorti della squadra, potevevano protestare come fanno tutti i tifosi d'Italia, senza esagerare.


LORENZO CAPRO' 15 Febbraio 2019 14:28

PREMESSO CHE HO GRANDISSIMA STIMA E AMICIZIA CON GLI ULTRAS, PERCHÉ SENZA DI LORO TUTTE QUESTE BATTAGLIE( FINO AD ARRIVARE AD AVERE UNA SOCIETÀ COSÌ FORTE E SERIA) NON SAREBBERO STATE VINTE E PREMESSO CHE LI REPUTO FONDAMENTALI PER IL RISULTATO FINALE DELLA PARTITA E QUINDI PER GLI OBIETTIVI DI TORNARE DOVE SIAMO STATI PER 16 ANNI... VOGLIO PRECISARE CHE I MIEI MESSAGGI CONTRO LA LORO SCELTA, NON ERANO PERCHÉ MI DISSOCIO DAL LORO MODO DI PENSARE, TIFARE E GESTIRE LE COSE, MA ERO CONTRARIO ALLA SCELTA DI FARE QUALCOSA CHE POTREBBE CAMBIARE LA PARTITA STESSA, VISTO CHE CONSIDERO LA PARTITA CON LA SALERNITANA FONDAMENTALE. PERÒ OGGI HO INCONTRATO DUE ESPONENTI DI SPICCO CHE CON GRANDE AMICIZIA ED EDUCAZIONE MI HANNO SPIEGATO LE LORO RAGIONI. PURTROPPO NON SAPEVO TUTTE LE INGIUSTIZIE SUBITE SIA IN CASA MA SOPRATTUTTO IN TRASFERTA PER COSE O MOTIVI VERAMENTE BANALI E SICCOME HO IL DIFETTO DI AVERE UN CARATTERE MOLTO IMPULSIVO HO COMMESSO L'ERRORE DI NON INFORMARMI BENE SUL TUTTO.... OGGI SCRIVO QUESTO MESSAGGIO PER CHIEDERE SCUSA A LORO E A TUTTI PERCHÉ REPUTO LA PROTESTA LEGITTIMA, INTELLIGENTE E DI CLASSE, FACENDO I COMPLIMENTI A TUTTI LORO PERCHÉ DA QUELLO CHE VEDO E SENTO IL RISULTATO È STATO AMPIAMENTE RAGGIUNTO, MI AUGURO CHE LE ISTITUZIONE SIANO PIÙ ATTENTE E GIUSTE A NON DARE DASPO A TIFOSI CHE NON LO MERITANO. AMICI VI CHIEDO PERDONO E SONO COMPLETAMENTE SOLIDALE CON VOI. SO' QUANTO AMATE L'ASCOLI, PERDONATE LA MIA IMPULSIVITÀ.


Sarò sempre del settembre 15 Febbraio 2019 14:36

Bene Lorenzo


Fabio 15 Febbraio 2019 16:38

Il buon capró parteciperà alla prossima olimpiade nella disciplina tuffi con giravolta e doppio salto mortale la medaglia d'oro non gli è la toglie nessuno


LORENZO CAPRO' 15 Febbraio 2019 17:47


CERTAMENTE NON POSSO DIRE CON CHI HO PARLATO, MA HO PARLATO CON CHI MI HA SPIEGATO PER BENE TUTTI I FATTI SUCCESSI, SIA QUELLI DI PALERMO, QUELLI DI COSENZA E ANCHE UN'ALTRO CHE NON POSSO DIRE. MI HANNO RACCONTATO TUTTO E DI PIÙ, ANCHE IL FATTO CHE TRANNE QUESTA VOLTA CHE HANNO PRESO UNA DECISIONE MOLTO FORTE, NESSUNO IN PRECEDENZA HA AVUTO PAROLE DI CONFORTO E DI DIFESA VERSO CHI HA SUBITO INGIUSTIZIE. ALLORA DOPO AVER ASCOLTATO IL TUTTO SICCOME RIESCO BENISSIMO A DISTINGUERE IL BENE E IL MALE, HO PORTO LE MIE SCUSE SIA PER TELEFONO E ANCHE POI DI PERSONA PER LA MIA IMPULSIVITÀ, POI SICCOME NON MI DEVO NASCONDERE DI NIENTE E SICCOME PUBBLICAMENTE SU PICENOTIME LI AVEVO ATTACCANTI, SULLA STESSA TESTATA HO VOLUTO RAPPRESENTARE LE MIE SCUSE. NON RINNEGO DI ESSERE STATO CONTRO FINO AD OGGI PER IL TROPPO AMORE PER LASCOLI, CONFERMO CHE È UNA PROTESTA PESANTE CHE CI FARÀ DEL MALE DOMANI, MA OGGI DOPO AVER SENTITO TUTTE LE SPIEGAZIONI HO UNA GIUSTA INTELLIGENZA E MODESTIA PER DIMOSTRARE SOLIDARIETÀ. FACET LI BRAV E METTETECI LA FACCIA COME FACCIO IO.


Osservatore 15 Febbraio 2019 20:45

A volte è meglio tacere che dire sciocchezze


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni