Unione Sportiva Acli, ad Ascoli parte quarta edizione campionato provinciale di burraco

Redazione Picenotime

15 Febbraio 2019

Prenderà il via domenica 24 febbraio la quarta edizione del campionato provinciale singolo di burraco dell’U.S. Acli. Si tratta di una manifestazione divenuta ormai un appuntamento fisso nel programma delle attività di carattere sociale organizzate dal comitato provinciale dell’Unione Sportiva Acli.

E’ una iniziativa, dunque, consolidata nel tempo visto che nelle precedenti edizioni c’è stata una presenza massiccia di appassionati del gioco del burraco con un totale di 1400 partecipanti.

L’albo d’oro della manifestazione vede i seguenti vincitori: Alessandro D’Amario (2016), Giancarlo Catalucci (2017) e Anna Rita Passaretti (2018).

L’iniziativa rientra nell’iniziativa nazionale dell’U.s. Acli “3m Project – Metti in moto la mente” finalizzato al benessere psicofisico, al mantenimento della buona salute, alla prevenzione, al miglioramento o arresto delle malattie cronico/degenerative ed alla prevenzione delle complicanze.

Il burraco può essere infatti tranquillamente definito uno sport della mente. La prima tappa della quarta edizione si giocherà presso il Centro socio culturale Tofare in via Oristano 1 ad Ascoli. L’accreditamento delle coppie avrà inizio alle 15,30, il torneo prenderà il via alle ore 16. Vige il regolamento U.S. Acli. Il torneo si svolgerà con la formula dei 4 turni: 3 mitchell e una danese, per 4 smazzate. Per ulteriori informazioni e per le iscrizioni ci si può rivolgere al referente di gara Pier Luigi (3357548616).


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni