Serie B 24° turno: vincono di misura Benevento e Perugia, finisce in parità Padova-Foggia

Redazione Picenotime

16 Febbraio 2019

Una vittoria interna del Benevento, un pareggio tra Padova e Foggia ed un successo esterno del Perugia a Carpi nelle prime tre gare del Sabato della 24esima giornata del campionato di Serie B. 

Carpi-Perugia 0-1

Un guizzo al 92′ di Melchiorri basta agli umbri per sbancare il Cabassi, tornare in zona playoff e complicare la corsa salvezza del Carpi, ora ultimo assieme al Padova. Castori torna al 4-4-1-1 con Concas alle spalle di Cisse, al ddebutto da 1′, Nesta invece sceglie la difesa a cinque e lascia in panchina Melchiorri, Vido e Verre. Nel primo tempo Pasciuti con un bel destro a giro, dopo lo scambio con Cisse, e poi Falzerano ci provano ma senza precisione. Nella ripresa il Carpi prende il predominio, ma la traversa dice di no al colpo di testa di Poli da due passi, poi Rolando piazza male dal limite, quindi per tre volte Kresic non riesce a deviare sottoporta. Nel finale la girata di Poli diretta in porta trova Cisse a salvare involontariamente Gabriel. Poi al 42′ Mustacchio salta Felicioli che lo affonda in area, ma Maggioni lascia clamorosamente andare. E al 92′ Verre pesca Melchiorri che scatta sul filo e batte Piscitelli in uscita per il gol da tre punti.

Padova-Foggia 1-1

Pareggio tra Padova e Foggia (1-1) nella gara valida per il 24° turno di Serie B. Per entrambe le squadre si tratta del terzo segno ‘x’ consecutivo. I veneti agganciano il Carpi all’ultimo posto in classifica con 18 punti, mentre i pugliesi, al momento in zona playout, avanzano a 21. Gli ospiti sbloccano il risultato sul finire del primo tempo con Chiaretti, che supera Minelli in acrobazia su invito di Mazzeo. La ripresa riserva il meglio nel finale: al 41′ Andelkovic da due passi manca l’1-1, sul ribaltamento di fronte è Chiaretti a mancare il colpo del ko facendosi ipnotizzare a tu per tu col portiere. Il Padova non dermorde e al 44′ trova il pareggio con Capello, che segna a porta sguarnita dopo un’incomprensione tra Leali e Agnelli.

Benevento-Cittadella 1-0

Il Benevento supera per 1-0 il Cittadella nella 24esima giornata e prosegue nella striscia positiva che l’ha portato a ridosso delle prime della classe. Con la terza vittoria consecutiva, infatti, la squadra di Bucchi si conferma terza in classifica a -4 dal Brescia e -3 dal Palermo. Terzo ko di fila, invece, per il Cittadella che scivola fuori dalla zona playoff. Prima della partita toccante il ricordo dello stadio Vigorito per Carmelo Imbriani, ex giocatore e allenatore giallorosso scomparso sei anni fa per un brutto male. Partita risolta da un colpo di testa di Coda al 40′, su cross di Buonaiuto. Undicesimo centro stagionale per il bomber campano. Nel finale, decisivo anche il portiere Montipò con una super parata su colpo di testa del neo entrato Diaw.

Nell'ultimo match di giornata la Salernitana espugna il "Del Duca" di Ascoli per 4-2 grazie alle reti di Calaiò e Casasola ed alla doppietta di uno scatenato Jallow (gol bianconeri di Ninkovic e Beretta). 


24° TURNO SERIE B: PALERMO-BRESCIA 1-1, PADOVA-FOGGIA 1-1, CARPI-PERUGIA 0-1, BENEVENTO-CITTADELLA 1-0, ASCOLI-SALERNITANA 2-4, COSENZA-CREMONESE, LECCE-LIVORNO, SPEZIA-VERONA, CROTONE-PESCARA (riposa VENEZIA)


CLASSIFICA

43 BRESCIA

42 PALERMO

39 BENEVENTO

35 PESCARA

35 LECCE**

34 SPEZIA

33 VERONA

32 PERUGIA

31 SALERNITANA

30 CITTADELLA

27 CREMONESE

26 VENEZIA

25 ASCOLI**

24 COSENZA

21 FOGGIA*

20 LIVORNO

19 CROTONE

18 CARPI

18 PADOVA

*Foggia 6 punti di penalizzazione

** Lecce e Ascoli una gara da recuperare

in corsivo le squadre che hanno già riposato


PROSSIMO TURNO: VERONA-SALERNITANA, BRESCIA-CROTONE, CREMONESE-ASCOLI, CARPI-SPEZIA, PERUGIA-COSENZA, CITTADELLA-LECCE, PESCARA-PADOVA, FOGGIA-BENEVENTO, LIVORNO-VENEZIA (riposa PALERMO)

 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni