Cremonese-Ascoli, non mancheranno i tifosi bianconeri allo stadio ''Giovanni Zini''

Redazione Picenotime

20 Febbraio 2019

Cremonese-Ascoli (21 Aprile 2018)

Ci sarà tempo fino alle ore 19 di Venerdì 22 Febbraio per acquistare il biglietto per il Settore Ospiti Curva Nord dello stadio "Giovanni Zini" dove l'Ascoli, nel pomeriggio di Sabato 23 Febbraio, affronterà la Cremonese nel match valevole per la 25esima giornata del campionato di Serie B. (CLICCA QUI PER INFO)

Lo scorso 21 Aprile furono circa 200 i tifosi ascolani che ebbero modo di assistere nell'impianto lombardo all'importantissima vittoria del Picchio per 2-1 grazie ad una doppietta di Gaetano Monachello. Anche quest'anno i supporters bianconeri si stanno organizzando per seguire la squadra di Vincenzo Vivarini. Il gruppo Facebook "Tifi l'Ascoli se..." ha allestito un pullman per la trasferta di Cremona per il quale sono rimasti ancora 5/6 posti disponibili. Per informazioni e prenotazioni contattare in privato gli amministratori del gruppo Monica Marini e Massimiliano Feriozzi.


© Riproduzione riservata

Commenti (2)

Tony 20 Febbraio 2019 14:08

Io dico che i dati di fatto spiegano la classifica attuale. Squadra costruita al risparmio con svincolati e prestiti. E i pochi investimenti in ruoli chiave sono stati sbagliati. Se avessimo tenuto Agazzi e Monachello, invece che sostituirli con Perucchini e Beretta saremmo stati piu’ solidi, concreti e oggi avremmo un paio di vittorie in piu’. Realisticamente 6 punti. La differenza tra una squadra per i playoff e i playout, sta fondamentalmente qui. Vivarini e’ meglio di Cosmi per il tentativo di non piegarsi al catenaccio totale di Serse. Ma quando devi in corso d’opera passare dal 4-3-1-2 che stavi iniziando faticosamente a vedere realizzato passando al 4-3-2-1 con palla che viene piu’ portata (Ciciretti) anziche’ giocata in verticale (Ninkovic) ti apri a imbarcate di gol. Serve tornare alle due punte e giocare con verticalizzazioni, anziche’ portar palla per perderla e aprirsi a contropiedi. Sopratutto se ti privi di una diga a centrocampo come Addae che ‘rompe’ le ripartenze avversarie. Abbiamo preso in prestito semestrale Ciciretti (che faremo molta fatica ad integrare e poi tornera’ pure al mittente), viene da pensare che senso abbia avuto. La cosa preoccupante e’ che era stato presentato come una genialata, non come un ripiego quale e’. Ciciretti puo’ essere forte in B, ma in una squadra costruita per lui. E non abbiamo tempo di aspettarlo, e anche se poi la cosa riuscisse tra 4/5 giornate...poi a giugno torna a casa. Quindi, occorre puntare tutto su Ninkovic. Che a bisogno delle due punte per essere libero di muoversi sulla trequarti e inventare. Questo ci permette di tenere piu’ uomini dietro la linea della palla a coprire.


UN ascolano a montesilvano 21 Febbraio 2019 12:26

La situazione attuale e dovuta sopratutto dellassenza del lungodegete ardemagni con lui in campo sarebbe stato tutto piu diverso


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni