Ascoli Piceno: “Progetto Asterix”, tutto pronto per l'iniziativa ''Bici a scuola''

Redazione Picenotime

21 Febbraio 2019

Si svolgerà nelle prossime settimane ad Ascoli Piceno il progetto "Bici a scuola" negli istituti scolastici dell'infanzia di Via Sardegna, Villa Sant'Antonio e Sant'Agostino.

L'iniziativa, in collaborazione con gli amici della "Bicicletta di Ascoli Piceno", rientra nel programma del "Progetto Asterix" e vuole sviluppare le capacità coordinative generali con l'uso della bicicletta, accrescere l'educazione stradale ma anche e soprattutto sviluppare e consolidare il concetto di "fair play", "gioco leale". 

"Solo quando quest'ultimo non sarà un concetto marginale, ma sarà al centro dell'attenzione, i nostri bambini - spiega l'ideatore del "Progetto Asterix" Riccardo Spurio - potranno godere appieno dei potenziali vantaggi che la vita e, nel nostro caso particolare, lo sport può offrire".

Il "Progetto Asterix si basa da sempre su contributi di aziende del territorio, quali Fainplast, Ciam, Estra, Piceno Gas, Atf, Sato Energia, Colorado Caffè, Fondazione Cassa di Risparmio, Bazar dell'Assassino 2, Comune di Ascoli Piceno, Ciu Ciu Vini, Centro Auto, Panichi srl, Passione Carnale, Profarma, Teodori Assicurazioni, Farmacia Fortuna, Eco Services e Yuma Comunicazione.

 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni