Ascoli Calcio, Vivarini pre Cremonese: “Abbiamo fatto quadrato. Chiacchiere stanno a zero, serve fare risultato”

Redazione Picenotime

22 Febbraio 2019

Vincenzo Vivarini

L'allenatore dell'Ascoli Vincenzo Vivarini, dal ritiro di Cremona, ha presentato la gara in programma domani pomeriggio allo stadio "Zini" contro i grigiorossi di Massimo Rastelli per la 25esima giornata del campionato di Serie B.


"Le chiacchiere stanno a zero e serve solo fare risultato - ha dichiarato Vivarini tramite il sito ufficiale del club bianconero -. In questa settimana abbiamo fatto quadrato evidenziando i nostri errori, abbiamo fatto blocco unico con la consapevolezza di venire fuori da questa situazione e da domani speriamo di riprendere il cammino che abbiamo interrotto. Ad eccezione di Lanni e Ardemagni, abbiamo recuperato tutti quindi in questo momento si possono fare le scelte migliori. In questa settimana abbiamo lavorato moltissimo sia sul campo che da un punto di vista mentale e abbiamo trovato la giusta tensione e determinazione, abbiamo messo bene a fuoco gli errori commessi contro la Salernitana e siamo tutti pronti ad uscire da questo momento particolare”.

In casa Cremonese la situazione è simile a quella bianconera: anche fra i lombardi c’è intenzione di riscattare il ko di Cosenza: “Non ci interessiamo della situazione delle altre squadre. Siamo concentrati su quello che dobbiamo fare noi, sarà sicuramente una partita di grande tensione, difficile per entrambe le squadre come la B ci ha abituati ogni settimana. Dovremo essere bravi ad ovviare a tutte le problematiche che potranno sorgere anche durante la gara”.

Quello di domani sarà il primo di tre impegni in una settimana: “Pensiamo solo alla Cremonese  e non a tutti e tre gli incontri, per noi domani è una partita importantissima”.

E da domani allo Zini torneranno a fare il tifo anche i sostenitori del Picchio dopo l’astensione dal tifo indetta dopo i provvedimenti di Palermo: “I tifosi fanno parte di noi, è chiaro che in questo momento è fondamentale fare blocco unico, per noi sarà importante domani il loro sostegno, che dovremo meritare”.


© Riproduzione riservata

Commenti (17)

BÀÀ 22 Febbraio 2019 16:43

Esatto Vivarini....meno chiacchiere,meno esperimenti(visto che nn ne azzecchi uno) e se vinci mettendo in campo chi snobbi sempre dimostri ancor di più(sempre parere personalissimo)che non sei in grado di stare in B.......


francesco 22 Febbraio 2019 16:45

Chiacchiere veramente a zero, bisogna vincere, stop!


UN ascolano a montesilvano 22 Febbraio 2019 16:52

Secondo me stai facendo troppo con una squadra senza attaccanti purtroppo ci anno danneggiato ganz e rossetti che anno deciso di voler restare bloccando cosiil nostro calciomercato di gennaio io se fosse x me li metterei fuori rosa per punizione


carlo 22 Febbraio 2019 18:40

Io puntero' tutto sull uno per incrementare


Abbasso i pesciari 22 Febbraio 2019 19:19

Io spero per i tre punti


Dario 22 Febbraio 2019 19:23

A Carlo vince il Pordenone.Come sei realista,bravo bravo.


randello bianconero 22 Febbraio 2019 19:56

x Carlo
ma tu sarai uno dei 500 paganti del riviera? state battendo tutti i record negativi di presenze allo stadio, una tifoseria davvero encomiabile! tra poco vi supererenno anche teramani e fermani per presenze allo stadio!!!!


mimì 22 Febbraio 2019 20:01

Mi raccomando Addae in panchina.......


Oscar Di Buo' 22 Febbraio 2019 21:34

Caro MISTER la colpa é la tua se stiamo in questa situazione, la squadra DEVE AVERE EQUILIBRIO, TROPPO SBILANCIATA IN AVANTI, PER FAVORE BASTA!!! CICIRETTI NOOOOOO!!!


Fabio 22 Febbraio 2019 22:36

Carlo io punto sul 2 per aumentare il vostro mal di f.....o che dura dal 1970. Auguri


MIMMO 22 Febbraio 2019 22:47

A forza di fare quadrato ad ogni sconfitta da qui a fine campionato hai la possibilità di costruire una casa. Il calcio è per chi lo capisce e tu sei tagliato fuori. Questa settimana all’interno della società ho ascoltato solo proclami. Ma il Sabato pensate di giocare senza gli avversari ? Con quali schemi di gioco credi di vincere le partite quando hai la squadra contro? Non riesci a mandare in campo due volte consecutive la stessa formazione, infortuni o non infortuni. Te ne devi andare, sei rimasto già troppo tempo.


Andrea 22 Febbraio 2019 23:33

Cerchiamo di imparare dagli errori e facciamo quadrato. Sosteniamo il mister e la squadra che il momento e' delicato, ma con calma e determinazione ne dobbiamo uscire.


La voce della Sud 23 Febbraio 2019 08:42

BA'A'.......Baasta


Giovanni Gennaretti 23 Febbraio 2019 13:26

Basta con i propositi di buona volontà, x fortuna il calcio è fatto di risultati positivi e non, non c'è posto x le chiacchiere o i messaggini di saremo più bravi e più buoni, da profano quando si scende in campo si onora la maglia che si indossa, anche tra scapoli e ammogliati, finita la partita si può andare anche a mangiare una pizza, amatorialmente, i calciatori x essere professionisti vengono anche stipendiati.


Albardialbissola 23 Febbraio 2019 14:17

La sconfitta della samb non conviene mai...sempre quotata troppo poco
Troppo semplice da prevedere


MIMMO 23 Febbraio 2019 15:07

Bravo Vivarini. Le chiacchiere stanno a zero. Mancano 5 minuti all’inizio della partita e vedo l’ennedima Formazione con l’inutile Rosseti, spero per il bene dell’Ascoli che oggi mi smentisca, e Beretta. Ciciretti in panchina? Vergognati. Te ne devi andare prima dell’inizio della partita. Dopo è troppo tardi. Pulcinelli, Tesoro e Lovato, da oggi siete i primi responsabili degli insuccessi dell’Ascoli. Non lamentatevi se ora inizieranno le contestazioni


Binno84 23 Febbraio 2019 17:09

Quando sull 1-0 con loro che attaccano con 10 uomini tu cambi rosseti per rubin... li ho capito che possiamo avere anche la squadra più forte del campionato... ma la mentalità rimane da squadretta da quattro soldi. Penoso


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni