San Benedetto del Tronto, arrestato 21enne per detenzione di cocaina ai fini di spaccio

Redazione Picenotime

23 Febbraio 2019

Nella serata di ieri, a San Benedetto del Tronto, nel corso di mirati controlli tesi a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della locale Compagnia, hanno localizzato l’abitazione di un ventunenne del posto, incensurato, dove probabilmente veniva occultato dello stupefacente. I militari hanno deciso così di fare irruzione, sottoponendo l’abitazione a perquisizione, nel corso della quale sono stati rinvenuti 8 grammi di cocaina, un bilancino elettronico di precisione e decine di euro in contanti, il tutto sottoposto a sequestro. Il giovane è stato quindi portato in caserma e arrestato nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Ascoli Piceno.

I Carabinieri proseguiranno con un’azione di attento monitoraggio su tutto il territorio provinciale per contrastare il crimine predatorio e non solo, in aiuto alla cittadinanza e sempre pronti ad intervenire in caso di necessità. 


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni