Ascoli Calcio, diventano 6 le espulsioni stagionali. Tre rossi per Ganz in 9 presenze

Redazione Picenotime

03 Marzo 2019

L'Ascoli ha accusato allo stadio "Cabassi" di Carpi la sesta espulsione in 24 gare del campionato di Serie B 2018/2019. Per la terza volta finisce in anticipo la partita Simoneandrea Ganz, espulso ieri dall'arbitro Antonio Rapuano al minuto 87 per una spinta da dietro a gomito alto sul difensore biancorosso Gabriele Rolando con un calcetto una volta che l'avversario era finito a terra (CLICCA QUI PER RIVEDERLO). Il 25enne attaccante bianconero si era visto sventolare davanti il cartellino rosso anche in Ascoli-Crotone 3-2 dello scorso 30 Dicembre (per essersi tolto la maglia, già ammonito, al momento del gol) ed il 16 Febbraio in Ascoli-Salernitana 2-4 (due falli da ammonizione nel giro di pochisismi minuti su Guillaume Gigliotti e Raffaele Pucino). 

Al momento Ganz è il giocatore con più espulsioni di tutto il campionato con appena 9 presenze all'attivo e l'Ascoli si trova al secondo posto nello speciale ranking dei cartellini rossi guidato dal Crotone a quota 8. Nel torneo cadetto in corso sono stati espulsi, nelle file bianconere, anche Salvatore D'Elia (in Pescara-Ascoli 1-1 dello scorso 25 Novembre), Nikola Ninkovic (in Ascoli-Spezia 3-1 del 1° Dicembre 2018, con tre giornate di squalifica poi ridotte a due) e Lorenzo Rosseti (in Venezia-Ascoli 1-0 dello scorso 8 Dicembre). In Ascoli-Salernitana 2-4, inoltre, il Giudice Sportivo ha inflitto 3 giornate di squalifica con la prova tv al capitano bianconero Emanuele Padella per una gomitata al petto dell'attaccante granata Agustin Vuletich.


© Riproduzione riservata

Commenti (15)

WALL_E 03 Marzo 2019 19:02

Grande Ganz, per fortuna giochi poco, altrimenti erano ......
E io che ho sempre creduto e sperato in una tua esplosione di risultati


fabrizio becattini 03 Marzo 2019 20:18

che delusione
hai piu espulsioni che gol
ed io ti avrei giocato in doppia cifra


Picchio78 03 Marzo 2019 21:22

Più lo rivedo più mi fa inc.....re, anch'io speravo in lui, ma evidentemente mi sbagliavo!!


Giuseppe corradetti 03 Marzo 2019 21:26

Sono stato sempre un suo sostenitore, pensavo che quest' anno fosse quello buono invece...sono deluso e arrabbiato purtroppo non sempre conta il nome che porti ma i fatti.Comunque un risultato lo ha ottenuto primo per numero di espulsioni in serie b avendo giocato appena 6 volte ,difficile negli anni battere questo record o no.?


Artmedia21 03 Marzo 2019 22:33

Se non ha voglia di giocare può dirlo subito invece che lasciare la squadra in 10


Nostalgico 03 Marzo 2019 23:25

Invece io che l’ho sempre contestato; voglio difenderlo. Provate voi a giocare con l’obbligo di dover sempre dimostrare (più che giusto perché non ha dimostrato nulla) quando non hai la fiducia più di nessuno, oramai 4 punta, nelle gerarchie c’è davanti pure Ngombo (che è tutto dire è che è riuscito a prendere in pagella un voto insufficiente nonostante la marcatura), quando ha giocato titolare gli è stato messo dietro un centrocampo davvero imbarazzante (quello della Salernitana è stato un autentico suicidio tattico) incapace di supportare lattacco adeguatamente. L’errore sta a monte: o la fai giocare con una squadra decente qualche volta sin dall’inizio o non lo fai giocare per niente. Tanto nervosismo ed eccessiva foga che fanno commettere questi errori. Ciciretti = Ganz, nullo, nullo e poi nullo, però deve giocare per fargli ritrovare il ritmo partita a discapito di Ninkovic (giocatore di proprietà) che rischiamo di bruciare. Ma fatemi il piacere: Ciciretti (il più grosso colpo di mercato della B a detta di qualcuno) non serviva: o prendi una punta o ti stai con sti 4 guai. Forza Magico Picchio SEMPRE.


Propugnaculum 04 Marzo 2019 09:07

Io sto con Ganz. Credo che non sia facile per un calciatore non riuscire per almeno un paio di anni a trovare fiducia e consapevolezza del periodo Como. È un attaccante poco adatto al gioco di Vivarini che come prima cosa non chiede agli attaccanti di segnare. Ganz si trova a fare un gioco non suo in scampoli di partita o con formazioni incapaci di generare gioco. L’Ascoli non fa gioco. Gioca di rimessa con pressing alto (quando riesce) ma sempre di rimessa si tratta. Diciamo che Vivarini è un difensivista moderno. Foggia e Carpi non ci hanno fatto superare la metà campo. Il nostro gol un episodio. Meglio dello scorso anno certamente. Ma se vedo gli investimenti, l’organico e la serenità e l’ordine dell’ambiente di quest’anno è forse lecito chiedersi se è poca cosa


Pseudo Tifoso 04 Marzo 2019 10:03

Ha dimostrato poca lucidità, poco professionalità. Deluso, poiché ci credevo in lui, lo preferivo anche a Beretta, che invece mi ha stupito al contrario. Umiltà.Umiltà.


walter rossi ps 04 Marzo 2019 10:14

Male Male Male.... Ganz mi ha deluso veramente tanto....


tony 04 Marzo 2019 11:49

Ganz deve tornare a fare come contro il Crotone. A noi servono anche i gol che arrivano dalla panchina. Il Ganz contro il Crotone è stato protagonista in positivo. Contro il Carpi invece l'esatto contrario, era il primo intervento e l'arbitro è stato severo, ma a noi serve che il ragazzo non sia nervoso e faccia come contro il Crotone. Ci saranno parecchie partite con il risultato in bilico e ci sarà bisogno di tutti, visti i diversi infortuni.


obiettivo 04 Marzo 2019 14:20

Quindi fatemi capire perchè forse sono scemo, secondo qualcuno Ganz ha preso 3 rossi in 9 partite perchè:
a) non gioca nel suo ruolo
b) è stressato perchè deve sempre dimostrare qualcosa.

TUTTI i giocatori devono sempre dimostrare qualcosa, tutti nessuno escluso.
Capisco il tifo a prescindere e la difesa della squadra a prescindere, ma ci sono delle eccezioni.
Questo non ha sbagliato un gol (che ci può stare), bensì si è fatto cacciare stupidamente (un'altra volta).
Ganz, non mostra rispetto per la maglia, per i compagni, per chi va in trasferta, per chi sta allo stadio.
Le chiacchiere devono essere smentite dall'unico giudice: il campo.
E il giudice per ora ha dato un verdetto fin troppo chiaro.


filippo 04 Marzo 2019 16:21

Ganz negli ultimi tre campionati ha segnato in B lo stesso numero di gol di Gianluca Carpani


filippo 04 Marzo 2019 16:22

Spero che Ganz venga mandato via di corsa a fine stagione


Per sempre Ascoli 04 Marzo 2019 17:03

Anche io riponevo fiducia in questo attaccante e ho sempre creduto che dopo Ardemagni fosse il nostro giocatore migliore per l'attacco anche perchè tecnicamente è bravo.
Purtroppo, il fatto che anche Rosseti e lo stesso Ngombo lo hanno scavalcato nella gerarchia agli occhi del Mister, lo rende ulteriormente nervoso e, quando entra in campo, sicuramente non è sereno con tutte le conseguenze negative per la squadra.
Resta il fatto che tre espulsioni consecutive sono veramente ingiustificabili.
Certo che Ganz ci è costato tantissimo sia come cartellino sia per l'ingaggio e non ha reso per quello che si pensava.
Bisogna che faccia un salto .....mentale oppure che cambi aria: questa di Ascoli forse non fa per lui.


Algoritmo 05 Marzo 2019 09:13

Questo deciso che andrà via vuole solo
maggiori benefici da incentivi all'esodo
con Ascoli Calcio non deve più giocare!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni