Livorno, muore tifoso sugli spalti dello stadio “Picchi” durante il match col Benevento

Redazione Picenotime

04 Marzo 2019

Stadio ''Armando Picchi'' - Livorno

Tragedia ieri sera allo stadio "Picchi" durante la partita vinta 2-0 dal Livorno contro il Benevento nella 27esima giornata del campionato di Serie B (CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS)

Un uomo di 58 anni è stato colto da un malore nei pressi del bagno della tribuna centrale ed è deceduto nonostante il pronto intervento dei volontari dell'Svs e del personale medico. Secondo quanto riporta Amaranta.it tutto è accaduto intorno alle ore 22 quando il tifoso si sarebbe sentito male uscendo dai servizi posizionati sotto la tribuna. Immediatamente sono scattati i soccorsi, ma le manovre di rianimazione, durate circa quaranta minuti all’interno dell’ambulanza, non hanno purtroppo dato esito positivo.

Informati della tragedia, i giocatori amaranto e l'allenatore Roberto Breda hanno inviato il loro pensiero alla famiglia dello sportivo a cui è stata dedicata, idealmente, l'importante vittoria con il Benevento.

Ecco il comunicato ufficiale pubblicato sul sito del club amaranto: "Un triste evento ha colpito la famiglia amaranto. Al termine della sfida con il Benevento, al'improvviso, è arrivata una triste notizia che ha fatto passare tutto in secondo piano, colpendo sia i calciatori, che il Presidente Spinelli: la scomparsa, durante la gara, del tifoso Giandomenico Frintino. Giandomenico era un grande tifoso amaranto. Il Presidente e tutta la società A.S. Livorno Calcio si stringono alla famiglia di Giandomenico con infinito affetto. A tutti i suoi cari va il nostro più sentito cordoglio per questa tragica scomparsa”.



© Riproduzione riservata

Commenti (1)

Dani76 05 Marzo 2019 13:43

Mi dispiace tanto anche se non lo conoscevo. Andare allo stadio per seguire la propria passione e non tornare mai piu' a casa e' davvero avvilente. Condoglianze alla famiglia


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni