Ascoli Calcio, Frattesi: “Col Livorno daremo tutto, vincere significherebbe avvicinarsi alla salvezza”

Marco Amabili

06 Marzo 2019

Il 19enne centrocampista dell'Ascoli Davide Frattesi ha parlato stamane al nostro microfono nella sala stampa del Picchio Village in vista del prossimo match interno con il Livorno valevole per la 28esima giornata del campionato di Serie B.



Ecco le altre dichiarazioni in conferenza stampa di Frattesi riportate dal sito ufficiale dell'Ascoli Calcio: "Credo che il pareggio di sabato sia stato il risultato più giusto se consideriamo l'intera partita. Nel primo tempo abbiamo fatto il nostro ottenendo anche il vantaggio, che sicuramente avremmo potuto gestire meglio. Se è stata la mia migliore partita? Credo che su tutte ci sia quella col Benevento, in cui la prestazione della squadra è stata di livello. Il gol? E'quello che mi sta mancando, a volte ci sono andato vicino ma è mancato un pizzico di fortuna, spero di dare il mio contributo il più presto possibile, ho fatto anche una scommessa col team manager...devo segnare almeno un gol nelle prossime cinque partite altrimenti dovrò fargli un regalo. Domenica avremo di fronte il Livorno, una squadra in fiducia e in forma, che ha battuto il Benevento giocando un buon calcio, ho visto la partita, Diamanti è stato l'uomo in più del Livorno, quindi le nostre attenzioni si focalizzeranno inevitabilmente su di lui, che è il calciatore che fa partire le azioni più pericolose. Dovremo mettere tutto in campo, stiamo lavorando per farci trovare pronti. Con una vittoria metteremmo un mattone importante in ottica salvezza. E' vero, nel girone di ritorno abbiamo conquistato un solo punto in casa, è un po' la situazione analoga al girone di andata ma riferita alle partite in trasferta. Il Del Duca, al contrario, nella prima parte del campionato è stato il nostro fortino e quindi dobbiamo fare di tutto per farlo tornare ad essere il nostro punto di forza evitando di sbilanciarci in area avversaria come capitato nell'ultima partita. Addae e Troiano? Entrambi mi insegnano tutto, Addae è un esempio, Troiano credo sia il 50% di una partita, riesce sempre a spronarti a far mantenere la posizione, senza di lui farei tanta fatica".


© Riproduzione riservata

Commenti (12)

Atlascaruso 06 Marzo 2019 15:28

Ma sbaglio prima si parlava solo di play off e adesso invece solo di salvezza ? A mio avviso la squadra è forte purtroppo manca il manico ....


vincenzo 06 Marzo 2019 15:49

Grandissimo centrocampista, tre due anni titolare in nazionale con Zaniolo, Tonali e Barella, assicurato!


Osservatorio nazione 06 Marzo 2019 16:09

TIFOSI NON DISPREZZATE.....
PERCHÉ LA SQUADRA È FORTE
SOLO. È VENUTO A MANCARE
UN BOMBER""""" PURTROPPO
....E I SOSTITUTI CHE ABBIAMO
PURTROPPO SONO. QUELLI
CHE VEDETE.... MEDITATE
E PENSATE SOLO SE AVEVAMO UN BOMBER DA 15 GOL......
DOVE STAVAMO.......


remo 06 Marzo 2019 16:57

Vai Davice, con il Livorno regalaci il primo gol!


Ascolano 06 Marzo 2019 17:23

x Atlascaruso
e falla finita!! hai fatto l'acido!!!!


Claudio 06 Marzo 2019 17:23

Gran giocatore, peccato non sia di proprietà e penso no lo sarà mai....... Quindi io cercherei di valorizzare i centrocampisti di proprietà che da quello che si è visto non hanno nulla da invidiare (vedi Cavion 3 reti) a Frattesi, i prestiti vanno e vengono quindi..........


Atlascaruso 06 Marzo 2019 20:27

X ascolano, ti ricrederai a fine campionato . Campionato buttato peccato perché abbiamo una squadra forte.


Giovanni Gennaretti 06 Marzo 2019 20:48

A chi denigra, almeno imparateve a portare rispetto, x chi da tutto in campo come Frattesi, oltretutto averlo e di esempio a tutti x la volontà oltre la classe che quella e solo sua, ma almeno i giovani prendano esempio da Lui, se poi i giovani non vanno in campo non è nemmeno colpa loro ma di chi non li vede, due ottimi giovani attaccanti sono andati uno al Genoa l'altro al Torino, oltretutto x giocare nelle rispettive primavere cosi i nostri accquisiscono esperienza col c...o, ma da Frattesi si può solo prendere ad esempio, ritornando agli attaccanti è una vita che in altre piccole società se li creano da loro e noi dobbiamo sempre ricorrere ai prestiti o sperare e rimpiangere Caccia o Ardemani o chi che sia che sono agli sgoccioli di carriera, se dovete fare una cosa seria invece di criticare a prescindere tifare Ascoli e basta.


Forza Ragazzi 06 Marzo 2019 21:00

Bravo ascolano...sta gente ha stancato!
Conta solo vincere Dajeee...


Albardialbissola 06 Marzo 2019 21:09

La squadra è attrezzata per la salvezza tranquilla e vivarini sta facendo bene il suo compito fino ad ora restando sempre diversi punti sopra la zona calda ...dobbiamo continuare così
Livorno è fondamentale...ora devono dimostrare di essere giocatori “di categoria “ e vincere (ad oggi purtroppo abbiamo sempre sbagliato le partite più sentite per il salto di qualità )...insieme ce la facciamo
Forza ragazzi


Atlascaruso 07 Marzo 2019 10:53

X albardiabissola, non mi sembra che la squadra fu costruita per la salvezza... leggere commenti di ottobre novembre scorso...


Albardialbissola 07 Marzo 2019 18:01

Si ma il valore della squadra è per la salvezza e io l ho sempre sostenuto dagli inizi...e va più che bene
Purtroppo Pulcinelli ha fatto proclami azzardati ma il valore anche in termini economici (monte ingaggi) ribadisce che la squadra è per una salvezza tranquilla
Il campionato che stiamo facendo è in linea


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni