Ascoli Calcio, la voce del presidente Tosti dopo la nuova convenzione con il Comune

Marco Amabili

07 Marzo 2019

Giuliano Tosti

Vi proponiamo le dichiarazioni al nostro microfono del presidente dell'Ascoli Calcio Giuliano Tosti nel giorno in cui è stata firmata nella Sala De Carolis e Ferri di Palazzo Arengo la nuova convenzione quinquennale con il Comune di Ascoli Piceno per l'utilizzo dello stadio "Cino e Lillo Del Duca".




© Riproduzione riservata

Commenti (18)

LORENZO CAPRO' 07 Marzo 2019 13:59

GRANDE SOCIETÀ E GRANDE PRESIDENTE, IL NUOVO COSTANTINO ROZZI. SICURO....


Marco villa pigna 07 Marzo 2019 14:38

Finalmente una società seria che programma, grazie presidente Tosti persona squisita, avanti patron Pulcinelli, farete grande l'Ascoli calcio, fa rabbrividire sentire tutti gli attacchi e le offese che la società riceve tutti i giorni.


POTENZA ⚡PICENA 07 Marzo 2019 14:49

Pensavo molto meglio..... continueremo a mettere le pezze !


ermanno 07 Marzo 2019 15:12

Grandissima persona, bravo Giuliano, sei il nostro faro, con te e Pulcinelli andremo lontano,ne sono certo!


Fabio 07 Marzo 2019 15:13

In poco più di 7 mesi questa società ha fatto quello che la precedente non ha fatto in 4 anni e mezzo, salvo dire che Ascoli calcio è morto...
Dalla squadra, la copertura della tribuna ovest, nome Ascoli calcio, punto vendita Ascoli Store, convenzione con il comune e tanto entusiasmo, sembra di sognare dopo gli incubo passati.


Alessandro 07 Marzo 2019 15:50

Signor tosti mi consenta, a lei preferivo il ragioniere, non si senta offeso ma lui aveva stile e poi ad Ascoli veniva spesso Abodi che ci tranquillizza a, il ragioniere di un altro livello con lui avevamo già lo stadio finito, altro che lei signor tosti, mi consenta.


Tonino 07 Marzo 2019 16:11

Caro presidente Tosti, grazie.
Chissà se con questa convenzione non hai stravolto i piani, di tutti quelli che pensano dalla mattina alla sera alle liste per le elezioni comunali?
Come ti è venuto in mente di ringraziare il sindaco, hai mandato parecchie persone nel panico.


LORENZO CAPRO' 07 Marzo 2019 17:01

BRAVISSIMO FABIO


vincenzo 07 Marzo 2019 17:32

Aahhahahaha l'ironia di Alessandro mi sta facendo crepare dalle risate...ahahah Scherzi a parte super Giuliano Tosti, abbiamo un grande presidente, lavoratore instancabile, numero uno!


Camionista bianconero 07 Marzo 2019 18:25

Secondo me apparte qualche piccola cosa da registrare (è normale siamo solo al inizio) abbiamo una grande soceta' che sta facendo grandi cose! Tempo al tempo i grandi frutti si vedranno più avanti! Cerchiamo di tenerceli stretti!


Massimo 07 Marzo 2019 18:55

Io rivoglio il giardiniere ma lo vedete che senza di lui non funziona niente? Presidente richiamatelo vi prego


San Marco 07 Marzo 2019 19:07

Quoto FABIO al 100%. BRAVISSIMO. Sempre ForzaAscoli.


quinto decimo 07 Marzo 2019 19:16

Avanti tutta, salviamoci con tranquillità in questo primo anni di assestamento e poi barra dritta verso la serie A, di Giuliano mi fido ciecamente, incarna in pieno lo spirito del Presidentissimo Rozzi


Trieste Bianconera 07 Marzo 2019 20:22

Domenica e in ogni partita solo tifo assordante e applausi per i nostri bianconeri. Abbiamo una squadra che lotta, un presidente appassionato e butteremo il cuore oltre gli ostacoli. Io vivo a Trieste e sono 50 anni che seguo l'Ascoli in giro per tutta l'Italia. Qui c'è uno stadio da 32000 spettatori ma la Triestina ha giocato domenica col Giana in uno stadio senza curve...Quest'anno bisogna salvarsi e poi Pulcinelli sistemerà le cose per fare ancora meglio. Fate qualche coro anche per lui se lo merita. Sempre e dovunque Forza Ascoli


MAX 07 Marzo 2019 20:46

ERA NECESSARIO CHE IL CANADESE SE NE ANDASSE PER RESPIRARE ARIA NUOVA. CHI TIENE ALL'ASCOLI CALCIO DOMENICA NON PUO' MANCARE! E' UNA PARTITA TROPPO IMPORTANTE E C'E' BISOGNO DEL CONTRIBUTO DI TUTTI.


Giuseppe C. 08 Marzo 2019 12:28

Grazie a Giuliano Tosti che conosco da tempo, per tutto ciò che sta facendo, senza la sua mediazione il lavoro quotidiano con l'amministrazione nulla si sarebbe fatto, grazie al signor Pulcinelli che insieme a Giuliano Tosti ha ridato luce e speranza alla squadra della nostra città, nonostante qualcuno non gradisca e fa di tutto per dare fastidio alla attuale società.
Il binomio Tosti Pulcinelli ci porterà molto lontano, per la disperazione dei gufi e gli invidiosi.
Domenica ci sarà da soffrire, ci vuole uno stadio bollente di tifo, arginiamo i pseudo tifosi che fanno solo il male del picchio.


MARIO78 08 Marzo 2019 18:46

Forza Giuliano Tosti finchè ci sei tu noi stiamo in una botte di ferro ....spero che questa sfiga sia finita .....il Canadese ha lasciato una scia......che non finisce mai.......ma io sono fiducioso....Forza


Lorenzo 08 Marzo 2019 21:49

Tosti purtroppo è diventato presidente con qualche anno di ritardo, con lui al timone dal 2014 sarebbe cambiato tutto, 4 anni gettati al vento.
Pulcinelli non poteva fare scelta migliore,


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni