Ascoli Calcio, Primavera salvata da un rigore di Sarli allo scadere sul campo del Benevento

Redazione Picenotime

07 Marzo 2019

Arriva un pareggio per l'Ascoli sul campo del Benevento nell'anticipo della 19esima giornata del girone B del campionato Primavera 2. Al Centro Sportio "Avellola" i bianconeri di Di Mascio, privi dello squalificato Vignati e degli infortunati Scorza, Perpepaj e Colantonio, vanno sotto a tre minuti dal termine in virtù di una rete su calcio di punizione di Pastina, entrato ad inizio ripresa al posto di De Caro. Ci pensa Sarli su calcio di rigore al 90' ad evitare al Picchio la terza sconfitta consecutiva. L'Ascoli, dopo il terzo pareggio stagionale, sale così a quota 33 punti in classifica quando mancano tre giornate al termine del campionato. Diventa aritmetico l'approdo ai playoff anche in questa stagione.  Agli spareggi promozione, infatti, si qualificano seconde, terze, quarte e quinte classificate dei due gironi, che conclusa la regular season si incontreranno in sfide dirette dai quarti di finale. Ora per i bianconeri è tempo di pensare all'edizione 2019 della Viareggio Cup con il primo impegno in programma Lunedì 11 Marzo a Quarrata contro gli americani dell'United Youth Soccer Stars. (CLICCA QUI PER PROGRAMMA COMPLETO VIAREGGIO CUP)


TABELLINO

BENEVENTO-ASCOLI 1-1

BENEVENTO: Carriero, Onda, Rillo, Nembot, Peluso, De Caro (55' Pastina), Santarpia, Cuccurullo, Di Serio, Mancino (77' Rimoli). A disposizione: Andrei, De Siena, Pinto, Dublino, Fall, Mirante, De Luca, Guerra. Allenatore: Bovienzo

ASCOLI: Novi, Ricciardi, Maurizii, Clerici, Ranalli, Tempestilli, Sarli, Fermo (86' Coiro), Persiani (46' D'Agostino), Invernizzi, Ubaldi (65' Capponi). A disposizione: Zizzania, Cosentino, Alessandretti, Gega, Midolo, Donzelli, Olivieri, Coulibaly, Monachesi. Allenatore: Di Mascio

Arbitro: Natella di Molfetta

Reti: 86' Pastina, 90' rig. Sarli




© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni