Ascoli Calcio, seduta di scarico e testa già al Verona. A parte Ardemagni, Lanni e Valentini

Redazione Picenotime

11 Marzo 2019

Matteo Ardemagni

E' ripresa questa mattina al Picchio Village la preparazione dei bianconeri di Vincenzo Vivarini, che Sabato 16 Marzo alle ore 18 allo stadio "Bentegodi" sfideranno il Verona nel match valevole per la 29esima giornata del campionato di Serie B. 

I titolari della sfida di ieri con il Livorno (CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS) hanno svolto una seduta di scarico e si sono sottoposti a terapie; tutti gli altri sono stati impegnati in un lavoro di possessi palla con partitelle a campo ridotto. Si sono allenati a parte Matteo Ardemagni, Ivan Lanni e Nahuel Valentini. Contro l'Hellas mancherà sicuramente Simoneandrea Ganz che deve scontare la seconda di tre giornate di squalifica. I giocatori sostituiti ieri (Giacomo Beretta, Michele Troiano e Lorenzo Rosseti) non hanno accusato particolari problemi, come dichiarato ieri in zona mista dal tecnico bianconero (CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTA)

Domani pomeriggio la seduta di lavoro si svolgerà alle ore 15:00 al Picchio Village.


© Riproduzione riservata

Commenti (7)

C recia 11 Marzo 2019 13:12

Ardemagni ,sempre a parte,ma qualcuno che sta' società parla?si può sapere quando rientra ?


Enzo 11 Marzo 2019 15:19

L'infortunio di Ardemagni nessuno è in grado con certezza di valutarlo. C'è già il precedente delle prolungate assenze dal campionato dello scorso anno. Si teme che , appena rientrato, già possa rinfortunarsi.


Abbasso i pesciari 11 Marzo 2019 15:47

Le frasi sono sempre le stesse:"Allenamento a parte per "oppure " Archiviano l'ultima partita testa a ".Sempre mezza squadra in infermeria ,quindi il preparatore atletico che cavolo combina?


pippo 11 Marzo 2019 16:59

Non è un problema di staff medico o di preparatore atletico perche i lungodegenti Ardemagni e Lanni lo sono cronicamente da tempo (Ardemagni lo sapeva tutto il mondo ma noi lo abbiamo preso) e Lanni di problemi ne ha di diversa natura. A questi si aggiungono altri che sono andati via; praticamente nella prima parte del calciomercato estivo abbiamo preso quasi esclusivamente infortunati quindi il problema è chi li porta qui no dei medici o dei preparatori.


Picus 11 Marzo 2019 19:54

Per Ardemagni si parla di fine Aprile (ricordo che l'11 maggio il campionato finisce). Quindi facciamo fede su Beretta, che canta e porta la croce, e Rosseti e Ngombo, se si fanno trovare pronti sugli assist di Beretta e Ninkovic. Però ci vuole ben altra grinta. Stiamo pagando il mercato di Gennaio che se l'avessero fatto Giaretta e il canadese sarebbe gia' venuta giù la curva...Cmq teniamoci stretto ciò che abbiamo e sosteniamo coloro che vanno in campo perché ci diano una salvezza non troppo sofferta.


Bianconero 11 Marzo 2019 21:08

Chi sa di calcio sa che alcuni infortuni devono essere trattaticon enorme cautela. Il rischio che Arde possa ricaderci è alto. La stessa cosa vale per Lanni. Quindi una qualsiasi dichiarazione della società non farebbe anticipare il rientro di nessuno. Le cure e le attenzioni, si.


Algoritmo 12 Marzo 2019 08:44

Arde da solo terapie è passato allenarsi,
anche se a parte,e tra poco rientra con il
gruppo e dopo Lecce dovrebbe essere in
campo per il grande finale di campionato.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni