Atletica leggera, Coppa Giovani al Palaindoor di Ancona. Coppa Del Moro alla Sangiorgese

Redazione Picenotime

14 Marzo 2019

Grande partecipazione anche quest’anno al Palaindoor di Ancona per la Coppa Giovani, che si conferma una vera festa di sport dedicata a cadetti (under 16) e ragazzi (under 14) con in palio i titoli regionali. In pista quasi 1200 atleti-gara, provenienti da tante regioni: Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia, Puglia, Sardegna, Toscana, Umbria e San Marino, oltre alle Marche. Un’edizione speciale, la prima intitolata a Pasquale Del Moro, venuto a mancare nello scorso novembre. A vincere nella classifica a squadre è proprio l’Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti, il club di cui l’indimenticabile dirigente è stato l’anima. Sul podio anche Sef Stamura Ancona e Sport Atletica Fermo, mentre nelle graduatorie di categoria si aggiudicano il primo posto Sef Stamura Ancona (cadetti e cadette), Allenamenti Molfetta (ragazzi) e Atletica Avis Macerata (ragazze).
Tanti risultati di rilievo sul piano individuale, con quattro primati regionali di categoria. Doppietta di Matteo Tassetti (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti), che firma i nuovi limiti marchigiani ragazzi (under 14) in sala nei 60 ostacoli con 9”10 e nel lungo atterrando a 5.19. Al femminile la cadetta Sofia Coppari (Atl. Fabriano) spedisce il peso a 12.04, quindi nei 2000 di marcia Elisa Marini(Atl. Avis Macerata) chiude in 10’28”20 tra le ragazze. Nella giornata precedente, entusiasmo alle stelle per l’appuntamento di “Esaindoor” rivolto agli esordienti dai 6 agli 11 anni.
 
RISULTATI
Cadetti. 60: Alessandro Vitale (Sporting Club Reggio Calabria) 7”27; 3. Lorenzo Travaglini Acquaviva (Asa Ascoli Piceno) 7”63; 200: Gabriele Contursi (Atl. Aden Exprivia Molfetta) 23”36; 2. Davide Orlando (Sef Stamura Ancona) 23”94; 1000: Filippo Sanna (Sef Stamura Ancona) 2’49”17; 60hs: Daniele Silvestri (Collection Atl. Sambenedettese) 8”76; alto: Mattia Furlani (Studentesca Rieti Milardi) 1.91; 2. Riccardo Ricci (Atl. Avis Macerata) 1.66; asta: Tommaso Boriani (Sef Stamura Ancona) 3.00; lungo: Matteo Ruggeri (Sef Stamura Ancona) 6.34; triplo: Alex Ronchi (Atl. Fiamma Giovinazzo) 11.92; 2. Jacopo Coppari (Atl. Fabriano) 10.92; peso: Filippo Danieli (Atl. Fabriano) 12.71; marcia 3000: Matteo Broccoletti (Atl. Libertas Arcs Perugia) 15’52”57; 2. Pietro Lombardi (Sef Stamura Ancona) 16’00”56; 4x200: Michele Pizzichini, Davide Orlando, Emanuele Conti, Matteo Ruggeri (Sef Stamura Ancona) 1’39”70.
Cadette. 60 e 200: Chiara Menotti (Pol. Montecassiano) 7”98 e 26”11; 1000: Alisia Ripari (Atl. Elpidiense Avis Aido) 3’22”89; 60hs: Giorgia Messi (Sef Stamura Ancona) 9”65; alto: Federica Tomassini (Atl. Avis Macerata) 1.52; asta: Claudia Boccaccini (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 2.80; lungo: Arianna Rondoni (Atl. Endas Cesena) 5.20; 2. Francesca Cuccù (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 5.19; triplo: Francesca Cuccù (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 11.32; peso: Sofia Coppari (Atl. Fabriano) 12.04; marcia 3000: Lucia Lamura (Sef Stamura Ancona) 16’52”08; 4x200: Giorgia Messi, Elena Ciarrocchi, Claudia Scarponi, Beatrice Polenta (Sef Stamura Ancona) 1’50”35.
Ragazzi. 60 e 200: Lorenzo Riccioni (Atl. Fabriano) 8”07 e 26”66; 600: Pietro Crosta (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 1’45”91; 60hs e lungo: Matteo Tassetti (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 9”10 e 5.19; alto: Adolfo Colasanto (Scuola Naz. Asta Foggia) 1.63; 2. Andrea Tazza (Mezzofondo Club Ascoli) 1.43; peso: Riccardo Masini (Atl. Fucecchio) 14.56; 2. Tommaso Latini (Sacen Corridonia) 12.72; marcia 2000: Tommaso Bianco (Allenamenti Molfetta) 11’40”17; 4. Alberto Lanciotti (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 14’23”32; 4x200: Matteo Zacco, Marco Cutaia, Michele Cessari, Riccardo Budini (Pol. Progresso Castel Maggiore) 1’55”56; 4. Filippo Angelini, Filippo Tarantini, Tommaso Rogante, Pietro Crosta (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti) 2’06”47.
Ragazze. 60: Giulia Orciari (Atl. Avis Fano-Pesaro) 8”48; 200: Giada Donati (Edera Atl. Forlì) 28”71; 2. Giulia Orciari (Atl. Avis Fano-Pesaro) 28”89; 600: Giada Donati (Edera Atl. Forlì) 1’51”21; 2. Sonia Provenziani (Atl. Recanati) 1’51”75; 60hs: Annelise Camplone (Us Aterno Pescara) 9”60; 4. Ginevra Olivetti (Atl. Chiaravalle) 10”66; alto: Beatrice Parish (Sport Atl. Fermo) 1.40; lungo: Giulia Senni (Atl. Endas Cesena) 4.43; 2. Sofia Carrarini (Team Atl. Porto Sant’Elpidio) 4.08; peso: Desiré Poggi (Gp Atl. Molinella) 10.42; 2. Elena Cavagna (Crazy Sport Tolentino) 8.91; marcia 2000: Elisa Marini (Atl. Avis Macerata) 10’28”20; 4x200: Alessia Bucci, Sara Tigre, Federica Ciuffreda, Martina Lukaszek (Us Foggia Atl. Leggera) e Ana Ballarini, Laura Fulgari, Eleonora Serenello, Aurora Falcetelli (Sport Dlf Ancona) 2’02”08.
 
RISULTATI COMPLETI: http://www.fidal.it/risultati/2019/REG19356/Index.htm
 
LE MARCHE SUL PODIO DEL CROSS TRICOLORE
La Sef Stamura Ancona al secondo posto della combinata maschile, nei Campionati italiani di corsa campestre, mentre la cadetta Frolli è ottava
 
Nei campionati italiani di corsa campestre, a Venaria Reale (Torino), il miglior piazzamento per le Marche arriva dalle classifiche per società. La Sef Stamura Ancona conquista una prestigiosa seconda posizione nella combinata maschile, che premia i club presenti in tutte le competizioni del programma per gli uomini, mentre l’Atletica Potenza Picena è nona nella graduatoria seniores-promesse. Tra le donne, in evidenza le portacolori dell’Atletica Avis Macerata: nella prova assoluta 26° posto della pesarese Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Macerata) invece nelle altre gare tredicesima la junior Ilaria Piottoli e diciannovesima la promessa Samira Amadel.
Protagonisti anche i più giovani, con la rappresentativa cadetti (under 16) impegnata nella rassegna tricolore di categoria e il brillante ottavo posto di Serena Frolli (Atl. Osimo), che si conferma ai vertici nazionali dopo essere arrivata quarta nei 1200 siepi su pista della scorsa stagione. La rappresentativa delle Marche è al 13° posto sia nella classifica maschile che in quella femminile, per chiudere quattordicesima nella combinata. Tra i cadetti 55° Samuele Libero Marino (Atl. Avis Macerata), 66° Daniele Gagliardi (Mezzofondo Club Ascoli), 72° Leonardo Storani (Atl. Avis Macerata), 75° Imad Nabiti (Atl. Elpidiense Avis Aido) e 77° Musawir Ali (Atl. Avis Macerata), poi nel team cadette 54. Eva Luna Falcioni (Sef Stamura Ancona), 80. Marica Melatini (Atl. Ama Civitanova), 87. Virginia Bancolini (Sef Stamura Ancona) e 121. Asia Mascetti (Asa Ascoli Piceno). Una medaglia arriva nelle staffette master, con l’argento per il quartetto SF40 della Sef Stamura Ancona composto da Lucia Burini, Diletta Sopranzetti, Loredana Santoni e Denise Tappatà.
 
RISULTATI
Seniores-promesse maschile (10 km): 32. Alberto Mosca (Atl. Potenza Picena); 71. Marco Campetti (Atl. Recanati); 82. Antonello Landi (Atl. Potenza Picena); 102. Stefano Massimi (Sef Stamura Ancona); 105. Giovanni Moretti (Atl. Recanati); 106. Mauro Marselletti (Atl. Recanati); 124. Luigi Del Buono (Sef Stamura Ancona); 127. Leonardo Uberti (Sef Stamura Ancona); 159. Marco Bianchi (Atl. Potenza Picena); 167. Battista Vennera (Cus Camerino); 169. Luca Boccoli (Cus Camerino); 205. Andrea Grelloni (Cus Camerino); 222. Eduardo Romero (Cus Camerino); 244. Francesco Viti (Cus Camerino); 277. Mirco Micheletti (Sef Stamura Ancona); rit. Gianmarco Cecchini (Atl. Fabriano)
Societari seniores-promesse maschile (10 km): 20. Joash Kipruto Koech (Atl. Potenza Picena); 44. Philemon Kipchumba (Atl. Recanati)
Promesse maschile (10 km): 23. Leonardo Uberti (Sef Stamura Ancona)
Cross corto seniores-promesse maschile (3 km): 48. Nicola Calcabrini (Atl. Recanati); 105. Daniele Luciani (Atl. Recanati); 107. Giacomo Nalli (Cus Camerino)
Cross corto promesse maschile (3 km): 24. Nicola Calcabrini (Atl. Recanati);
Juniores maschile (8 km): 38. Mamadou Barkinden Diallo (Atl. Avis Macerata); 45. Francesco Itto (Sef Stamura Ancona); 101. Antonino Giacomo Marino (Atl. Avis Macerata); 107. Leonardo Salvucci (Atl. Amatori Osimo); 114. Andrea Virgili (Atl. Avis Macerata); 127. Riccardo Fasano (Atl. Recanati); 163. Andrea Burchiani (Sef Stamura Ancona); 169. Nicholas Gironelli (Atl. Avis Macerata); 176. Giacomo Fedeli (Cus Camerino); 177. Riccardo Natalini (Sef Stamura Ancona)
Allievi (5 km): 65. Andrea Mingarelli (Atl. Fabriano); 85. Francesco Doga (Sef Stamura Ancona); 115. Tommaso Ajello (Sef Stamura Ancona); 135. Federico Vitali (Atl. Avis Macerata); 157. Paolo Degli Esposti (Sef Stamura Ancona); 220. Pietro Rubini (Atl. Avis Macerata); 225. Thomas Berettoni (Atl. Fabriano); 261. Sofian El Kheir (Sef Stamura Ancona); 276. Giacomo Lorenzini (Atl. Fabriano)
Cadetti (3 km): 55. Samuele Libero Marino (Atl. Avis Macerata); 66. Daniele Gagliardi (Mezzofondo Club Ascoli); 72. Leonardo Storani (Atl. Avis Macerata); 75. Imad Nabiti (Atl. Elpidiense Avis Aido); 77. Musawir Ali (Atl. Avis Macerata)
Presenti a titolo individuale: 95. Jacopo Prencipe (Atl. Ama Civitanova); 113. Jacopo Sanginesi (Atl. Civitanova); 134. Marco Pallotta (Atl. Avis Macerata); 138. Simone Pigliapoco (Sef Stamura Ancona); 140. Alessandro Cerniglia (Sef Stamura Ancona)
 
Seniores-promesse femminile (8 km): 26. Ilaria Sabbatini (Atl. Avis Macerata); 66. Denise Tappatà (Sef Stamura Ancona); 124. Gloria Arena (Sef Stamura Ancona); 145. Federica Masini (Sef Stamura Ancona)
Promesse femminile (8 km): 31. Federica Masini (Sef Stamura Ancona)
Cross corto seniores-promesse femminile (3 km): 34. Samira Amadel (Atl. Avis Macerata)
Cross corto promesse femminile (3 km): 19. Samira Amadel (Atl. Avis Macerata)
Juniores femminile (6 km): 13. Ilaria Piottoli (Atl. Avis Macerata); 44. Andree Fioretti (Sef Stamura Ancona); 62. Alice Principi (Atl. Avis Macerata); 81. Giulia Caligiana (Atl. Avis Macerata); 95. Chiara Cecchini (Atl. Avis Macerata)
Allieve (4 km): 82. Agnese Rabinelli (Sef Stamura Ancona); 88. Margherita Forconi (Atl. Avis Macerata); 117. Veronica Faggioli (Atl. Ama Civitanova); 139. Federica Conigli (Sport Atl. Fermo); 186. Nora El Kheir (Sef Stamura Ancona); 191. Arianna Malatesta (Sef Stamura Ancona); 198. Elena Sofia D’Ascanio (Sef Stamura Ancona)
Cadette (2 km): 8. Serena Frolli (Atl. Osimo); 54. Eva Luna Falcioni (Sef Stamura Ancona); 80. Marica Melatini (Atl. Ama Civitanova); 87. Virginia Bancolini (Sef Stamura Ancona); 121. Asia Mascetti (Asa Ascoli Piceno)
Presenti a titolo individuale: 102. Alice Tarantini (Atl. Sangiorgese R. Rocchetti); 115. Maria Albanesi (Sef Stamura Ancona); 119. Gloria Mitillo (Sacen Corridonia); 127. Emma Baldoni (Atl. Avis Macerata); 132. Fatimata Aurelie Kone (Offida Atletica)
 
Staffette master: 2. Lucia Burini, Diletta Sopranzetti, Loredana Santoni, Denise Tappatà (SF40/Sef Stamura Ancona); 8. Salvatore Palumbo, Pietro Pelusi, Gianni Gallucci, Luigi Del Buono (SM40/Sef Stamura Ancona); 9. Vincenzo Mancini, Luigi Proietti, Daniele Filippo D’Ercoli, Ivan Prosperi (SM45/Mezzofondo Club Ascoli)
 
CLASSIFICHE PER CLUB
Seniores-promesse uomini: 9. Atl. Potenza Picena; 16. Atl. Recanati; 29. Sef Stamura Ancona; 52. Cus Camerino
Juniores uomini: 16. Atl. Avis Macerata; 26. Sef Stamura Ancona
Allievi: 26. Sef Stamura Ancona; 42. Atl. Fabriano
Combinata uomini: 2. Sef Stamura Ancona
Seniores-promesse donne: 28. Sef Stamura Ancona
Juniores donne: 10. Atl. Avis Macerata
Allieve: 34. Sef Stamura Ancona
 
RISULTATI COMPLETI: http://www.fidal.it/risultati/2019/COD7578/Index.htm
 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni