Verona-Ascoli, Grosso lavora su tattica e tiri in porta. Per Vitale parte del lavoro in gruppo

Redazione Picenotime

14 Marzo 2019

Foto da Hellasverona.it

Sono proseguiti questa mattina gli allenamenti dell'Hellas Verona in vista della gara con l'Ascoli in programma Sabato 16 Marzo alle ore 18 allo stadio "Bentegodi" per la 29esima giornata del campionato di Serie B. 

La squadra, dopo il riscaldamento, ha svolto esercitazioni sul possesso palla, tattiche a reparti e sui tiri in porta e ha concluso con una partitella. Il terzino sinistro Luigi Vitale ha svolto parte del lavoro con il gruppo. Domani è in programma una nuova seduta d'allenamento.

L’allenatore Fabio Grosso non avrà a disposizione per la gara contro i bianconeri di Vincenzo Vivarini lo squalificato Pawel Dawidowicz e gli infortunati Mattia Zaccagni, Ryder Matos e Gianni Munari.

Il match Verona-Ascoli presenta un curioso dato statistico: cooperativa del gol la squadra scaligera (15 marcatori diversi come il Carpi), squadra che segna con meno elementi quella marchigiana (9 giocatori andati in gol finora in campionato).


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni