Ascoli Calcio, da Lunedì in vendita i biglietti per la gara col Benevento. Novità ''tariffa Offida''

Redazione Picenotime

22 Marzo 2019

L'Ascoli Calcio per il match di campionato Ascoli-Benevento di Sabato 30 Marzo (valido per il 30° turno di Serie B con calcio d'inizio alle ore 15) introduce una bella novità fra le tariffe riservate ai tifosi bianconeri: la "tariffa Offida", a soli 2 euro, per i residenti nel comune offidano e valida nel settore Curva Nord. Sarà la "Tabaccheria Gandelli" di Offida il punto vendita esclusivo.

Il club bianconero prosegue, dunque, il programma di consolidamento dei rapporti con i comuni limitrofi e da qui a fine stagione dedicherà una tariffa speciale ad altri comuni di fede bianconera.

Per quanto riguarda le tariffe classiche, i biglietti per Ascoli-Benevento saranno in vendita dalle ore 16 di Lunedì 25 Marzo, presso i punti vendita Vivaticket e online.

Prezzi e punti vendita sono consultabili rispettivamente nelle sezioni del sito ufficiali dell'Ascoli Calcio "Info - Biglietti" e "Info - Punti vendita".


© Riproduzione riservata

Commenti (15)

Cuore bianconero 22 Marzo 2019 12:59

È una buona cosa ,ma da Offida ne verranno pochi ,visto che la loro fede calcistica è maggiormente per un 'altra squadra comunque forza Ascoli


Luca 22 Marzo 2019 15:18

Le iniziative che portano più gente al del Duca sono sempre apprezzate, noi tifosi della Vallata non capiamo perchè si sia fatta un'agevolazione ad un solo comune, si poteva tranquillamene fare una opzione per tutti i paesi della Vallata dl Tronto, non si comprendono motivi, dato che saranno poche persone ad usufruirne


fabrizio 22 Marzo 2019 15:46

Per me è una bellissima iniziativa, ho avuto di parlare poco fa con un nostro importante dirigente che mi ha confermato che questa iniziativa nelle prossime gare interne toccherà altri paesi del circondario, io la approvo in pieno, finalmente si fa qualcosa di concreto per portare più gente allo stadio!


Alberto 22 Marzo 2019 15:47

Nulla contro la comunità di Offida ci mancherebbe, ma se per esempio si faceva opzione zona del Fermano avrebbe portato mille tifosi in più


Fabio 22 Marzo 2019 16:03

Errore di valutazione, non si premiano singoli paesi per fare contento qualcuno, nelle restanti partite avrei coinvolto interi territori, esempio fermano, valvibrata e vallata del Tronto, farlo per un solo comune non serve se non a creare polemiche da chi viene sa altre parti i tifosi sono tutti uguali.


Fermano Bianconero 22 Marzo 2019 17:53

Concordo con le analisi di Alberto e Fabio non perché sono di parte ma se la società fa una iniziativa del genere per noi del Fermano non bastano i biglietti.
Sono certo che in seguito la farà, abbiamo una società molto vicina al territorio, lo si è visto con la cena di Montegiorgio e Campofilone, ora testa al Lecce domani si parte per il Salento. Forza picchio


Albardialbissola 22 Marzo 2019 18:14

Bella iniziativa


Offida e' solo bianconera 22 Marzo 2019 18:17

X cuorebianconero.. mettiamo inpuntini sulla i... ad offida siamo e saremo stragrande maggioranza tifosi del picchio.. non confondiamo borgo Miriam.. ci teniamo a precisarlo!!! I tifosi del picchio sono.in Stra maggioranza rispetto a quelli che abitano in Ascoli !! A Grottammare addirittura volevano fare un gruppo picchio !!!!


Andrea 22 Marzo 2019 18:37

Offida è storicamente più rossoblu che bianconera, non diciamo eresie, dal sindaco ai cittadini più illustri tifano per i rossoblu, bene che la società voglia incentivare a portare i tifosi del paese allo stadio di Ascoli, anche se la penso come altri utenti sarebbe stato meglio fare una iniziativa per più paese e non solo per uno, così è molto riduttivo anche perché mancano poche partite alla fine del campionato.


Offida e' solo bianconera 22 Marzo 2019 19:46

X Andrea e finisco qui... il sindaco attuale... e che centra ? Cmq noi ad offida siamo feudo bianconero.. se qualcuno la pensa diversamente a noi non ce ne può fregar di meno.. la scelta di offida ricade col premio tonino carino e varie... forza picchio !!!! I pesciari si stanno estinguendo


Marco villa pigna 23 Marzo 2019 12:23

La società dovrebbe organizzare delle amichevoli sul territorio, instaurare un rapporto di collaborazione con le scuole calcio, invitare invitare i bambini delle scuole dei paesi limitrofi, prima di fare iniziative del genere, così rimangono fine a se stesse, nel senso facciamo questa cosa perché dobbiamo farla anche se verranno in pochi, in pratica non serve a nulla


Picenum 23 Marzo 2019 13:28

Fate polemica pure sulle belle iniziative... ma un po’ di vergogna la conoscete?


Gigi 68 23 Marzo 2019 19:25

X sabato ci vuole la tariffa vergogna.


Goccia bianconera 23 Marzo 2019 19:57

Sabato sarà l'inferno!


Atlascaruso 23 Marzo 2019 22:09

Sabato se l’allenatore sta ancora lì ci sarà l’inferno ! È un altra sconfitta sicura


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni