Assemblea Lega B, per l'Ascoli presente Lovato. Balata: “Insistiamo per Var già da playoff/playout”

Redazione Picenotime

22 Marzo 2019

Mauro Balata (Legab.it)

Assemblea di Lega B oggi a Milano. Presente per l'Ascoli Calcio il direttore generale Gianni Lovato. Il presidente Mauro Balata in apertura ha comunicato le decisioni del Comitato di presidenza della Figc dello scorso 14 Marzo. Fra le comunicazioni inoltre si è ricordato il grande contributo che anche quest’anno la Serie B ha dato alle rappresentative nazionali dalla maggiore, con Tonali, fino all’Under 19, per un totale di 30 convocati.

Illustrato in Assemblea il progetto per la realizzazione del Var nel campionato cadetto redatto da Hawk-eye, l’agenzia che fornisce la tecnologia anche per la Serie A. Lo studio conferma l’assenza di preclusioni infrastrutturali per l’introduzione dello strumento negli stadi della Serie B. A questo proposito l’Assemblea ha ribadito la necessità, per l’importanza della posta in palio, per la regolarità della competizione e vista la decisione di altri campionati di seconda categoria, come la Germania che introdurrà il Var dall’anno prossimo, di insistere per ottenere la tecnologia in tutte e 10 le partite dei playoff e playout: "Siamo convinti di aver fatto tutto quanto era nelle nostre prerogative per un processo iniziato un anno fa e che trovo indispensabile per garantire la crescita del nostro torneo e adeguarlo ai tempi", ha detto Balata.

Stabilite le date dei playoff del campionato Primavera 2, giocato dalle squadre classificate dal 2° al 5° posto di ogni girone, calendarizzate il 4 maggio (quarti di finale), 11 maggio (semifinali) e il 18 maggio la finale, tutte gare secche in casa della migliore classificata. Per la Supercoppa, fra le vincenti dei due gironi, ipotizzate le date del 7 o dell’8 maggio.

Infine illustrati in Assemblea i nuovi accordi con l’advisor commerciale e il progetto dell’Area Marketing della Lega B.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni