Lecce-Ascoli 7-0, Liverani: ''Abbiamo giocato un calcio straordinario, gli altri non in giornata''

Redazione Picenotime

23 Marzo 2019

Fabio Liverani

Al termine dell'incredibile match vinto 7-0 dal Lecce contro l'Ascoli nella prosecuzione del match valevole per la 22esima giornata del campionato di Serie B il tecnico giallorosso Fabio Liverani ha parlato al microfono di Rai Sport. 

"Credo i primi 25 minuti ci hanno visto giocare con intensità e qualità molto alta, palleggio, giocate ed attacco della porta - ha detto Liverani -. La partita si è messa subito in discesa, abbiamo fatto tutto alla perfezione, è stato un piacere vedere la manovra armoniosa dei miei ragazzi. Risultato figlio anche del fatto, ovviamente, di non essere in giornata degli altri. Fino a quando c'è stata partita, fino al 3-0 o 4-0, abbiamo giocato un calcio straordinario. Oggi ci godiamo questa vittoria e poi da martedì penseremo alle prossime due gare in casa. Era fondamentale vincere per riattaccarci al carro davanti ed aumentare il vantaggio sulle altre pretendenti ai playoff".

Ecco poi quanto aggiunto in sala stampa da Liverani: “La squadra ha fatto i primi 20 minuti di una qualità tecnica superiore per questa categoria. I ragazzi hanno interpretato bene questa partita, hanno giocato con un approccio fondamentale. L’Ascoli? Hanno fatto la stessa partita di Verona, ma oggi per loro è andato tutto negativo e a noi no - ha detto il tecnico giallorosso, come riporta Pianetalecce.it -. Oggi i meriti sono tutti per i miei ragazzi che hanno messo la partita sulla buona strada. Chi è entrato ha fatto una prestazione positiva ma se oggi abbiamo questi punti in classifica è per merito del gruppo e non del singolo. Oggi alla mia squadra non posso aggiungere nulla, hanno evitato qualsiasi tipo di sbavatura. Adesso dobbiamo essere bravi a cancellare tutto e ripartire da zero. I tifosi? Loro devono vivere di emozioni e di entusiasmo e lo devono trasmettere ai ragazzi in campo. Mi piacerebbe vedere lo stadio pieno come Lecce-Paganese anche se i numeri sugli spalti sono importanti per questa serie B”.

CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTA LIVERANI POST GARA


© Riproduzione riservata

Commenti (1)

gianco 23 Marzo 2019 22:51

Cos'altro deve succedere per esonerare Vivarini? L'assalto ai "forni" da parte della tifoseria ascolana? Umiliante e vergognoso anche per le decine di fedelissimi che si sono recati fino a Lecce e che hanno giustamente abbandonato anzitempo lo stadio. La società prenda subito la decisione! Vivarini è una brava persona, ma non basta per l'Ascoli calcio.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni