Ascoli Calcio, abili e arruolabili Beretta e Frattesi. Domani allenamento al ''Del Duca''

Redazione Picenotime

27 Marzo 2019

Oggi pomeriggio i bianconeri di Vincenzo Vivarini hanno svolto a Roma una seduta di lavoro incentrata su riscaldamento funzionale, esercitazioni tecnico tattiche e partita finale a campo ridotto. Si sono regolarmente allenati Giacomo Beretta e Davide Frattesi, con quest'ultimo che ieri ha concluso ieri la sua esperienza con la Nazionale Under 20 e ha raggiunto in serata il ritiro romano.

Domani i bianconeri torneranno ad allenarsi ad Ascoli Piceno con una seduta pomeridiana (fissata alle ore 15 a porte chiuse) allo stadio "Del Duca". Nel prossimo match contro il Benevento, in programma tra le mura amiche nel pomeriggio di Sabato 30 Marzo per la 30esima giornata di Serie B, mancheranno gli squalificati Bright Addae, Nikola Ninkovic e Simoneandrea Ganz (nelle file giallorosse out per squalifica il difensore centrale Massimo Volta).

Allenamento a porte chiuse, questo pomeriggio, anche per il Benevento. Mister Cristian Bucchi, in vista del match di Ascoli, ha sottoposto ancora una volta i giallorossi ad una seduta mista: riscaldamento nella prima parte ed esercitazioni tecnico-tattiche e situazioni di gioco nella restante. La stessa, si è conclusa con una partitina a metà campo e calci piazzati. I sanniti si ritroveranno nella giornata di domani. In programma una sessione mattutina. 



© Riproduzione riservata

Commenti (15)

the punischer 27 Marzo 2019 17:49

domani alle 15 tutti al Del duca


Fab 27 Marzo 2019 18:23

Finalmente tornano..Mi aspetto un pomeriggio caldo..Spero cmq in un confronto franco..e definitivo..Dopodiché niente più sconti a nessuno


Camionista bianconero 27 Marzo 2019 18:40

Sarebbe bello fagli trovare una accoglienza adeguata , tanto per fargli capire bene il dolore che ci hanno procurato e quello che devono fare per cercare di riscattarsi in parte. Magari con dei messaggi su striscioni e anche la maglia gigante bianconera , perché questa maglia è troppo grande per poterla infangare così !


asnkvola 27 Marzo 2019 19:34

L'allenamento è a porte chiuse.


Albardialbissola 27 Marzo 2019 19:46

Domani mi aspetto che sia rotto il silenzio stampa e ci venga spiegato se la squadra è con il mister o meno
Che qualcuno ci metta la faccia...e chi non è idoneo a combattere da uomo, prima che da professionista, per l Ascoli vada in tribuna qualunque sia il suo cognome o stipendio


POTENZA ⚡PICENA 27 Marzo 2019 20:39

Basta co sta storia,una batosta così l'ha presa pure il Brasile (e per di più in casa) ! Quando hai difronte dei vili che infieriscono ,su di un avversario in difficoltà ...per me non è più sport ! È come un pugile che continua col destro-sinistro, su di uno sfidante che sta al tappeto. Il lecce dovrà tornare al del duca ....e la ruota gira !


Abbasso i pesciari 27 Marzo 2019 21:20

Io non ci sarò ,perché come tifoso mi sento ancora offeso ,spero solo per i tre punti di sabato


Alberto 27 Marzo 2019 22:23

La delusione per la sconfitta nella mente dei veri tifosi porta dispiacere e silenzio, invece nel cervello piccolo piccolo di chi ha trovato la scusa, sere per fare i gradassi la squadra ha capito da sola ciò che è successo, o pensate che andare a insultare i gioctori sia sinonimo di intelligenza, credete che porta benefici?


Atlascaruso 27 Marzo 2019 22:28

Se va bene assisteremo ad un altro insignificante pareggio!


Oscar Di Buo' 28 Marzo 2019 00:46

Beati coloro che hanno tempo e voglia per andar domani ad insultarli sono preparati d'altronde loro non si sono comportati da professionisti costoro sono tutt'altro, ora vedremo se sabato saranno capaci di farsi perdonare regalando al GRANDISSIMO POPOLO ASCOLANO UNA GRANDISSIMA SODDISFAZIONE CON UN RISULTATO ADEGUATO IL RESTO NON CONTERÀ NULLA!!! FORZA ASCOLI, IO SONO PRIMA DI TUTTO ASCOLANO NEL MIO SANGUE PUR ESSENDO DI P.SAN GIORGIO NOI ABBIAMO L'ASCOLI NEL NOSTRO DNA, VOGLIAMO A TUTTI RESTARE IN SERIE B!!!!


Ascoli club bs 28 Marzo 2019 06:54

Hanno perso una partita ,1 o 7 a zero non cambia nuente. Può capitare. Basta polemiche e pensiamo alla prossima.


Picenum 28 Marzo 2019 07:17

Atlas ripeto, vai al riviera a vedere il calcio champagne


Picenodoc 28 Marzo 2019 10:51

SPERIAMO BENE SABATO.
IO E' DA TEMPI NON SOSPETTI CHE DICO CHE VIVARINI NON HA il CARATTERE DI CONDOTTIERO E DI SERGENTE DI FERRO. CI VORREBBE UN MAZZONE DEI TEMPI D ORO


LOLLO57 28 Marzo 2019 11:08

Non serve una contestazione feroce e senza senso. Però occorre almeno un incontro dei giocatori con una rappresentanza di tifosi che esprimano civilmente ma con fermezza il disprezzo per quello che hanno fatto. Far capire che non abbiamo l'anello al naso, che dagli spogliatoi gli spifferi escono e che debbono rigare dritti da qui alla fine. Dopo di che stretta di mano e tutti compatti sabato per un unico obbietivo.


Matteo De Angelis 28 Marzo 2019 15:44

A questo punto Vivarini me lo sorbisco fino alla fine, l'importante è essere compatti tutti fino all'obiettivo finale, con la serie c non si scherza. Forza Ascoli VINCI PER NOI!!!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni