Broker Forex alla portata di tutti

Redazione Picenotime

01 Aprile 2019

Il mercato Forex è il più grande mercato al mondo ove effettuare scambi, sicuramente uno dei più intuitivi. Il successo che sta registrando ha reso sempre più popolari i broker forex, piattaforme di società che si occupano di tradurre i tuoi investimenti in azioni finanziarie sul mercato, svolgendo la funzione di intermediari finanziari, in modo tale da poter rendere chiunque un investitore di successo, anche se fisicamente lontano dai centri dell'attività.

Decidere di investire rappresenta il lavoro del futuro e i broker forex nascono proprio in risposta all'esigenza di rendere accessibile a tutti questa possibilità. Proprio in quanto a queste piattaforme vanno affidati i propri capitali da investire, è assolutamente necessario essere sicuri della loro affidabilità e della natura della commissione richiesta per il servizio.

Per questo risulta indispensabile una guida pratica per riuscire a destreggiarsi tra le pieghe del complicato gergo del mondo della finanza.

Come individuare un broker forex affidabile?

Innanzitutto, è necessario individuare la società che gestisce la piattaforma di broker forex. Il nome del broker, infatti, è spesso solo un marchio che fa capo a una società più grande, ed è su queste che gli organi competenti svolgono i loro controlli.

In Italia le imprese di investimento comunitarie senza succursale sono controllate dalla Consob, che custodisce l'elenco, liberamente consultabile, di tutte le società che rispettano i rigidi canoni di tutela degli investitori. Se il broker è di proprietà di una di queste società, significa che i vostri investimenti sono assicurati e voi garantiti legalmente. Dettagli maggiori sono forniti dagli esperti di manualeforex.it.

Un altro importante punto è il servizio di assistenza ai clienti: per poter decidere il vostro investimento con la massima lucidità, senza rischiare di soprassedere su dettagli importante, è, infatti, necessario sapere di poter contare su un'assistenza madrelingua italiana disponibile 24 ore su 24.

Spread: cos’è e come si calcola?

Il punto fondamentale del broker forex non è, come vorrebbero far credere, cercare di spillare soldi a persone oneste. Il broker guadagna se tu guadagni! Il suo primo interesse è portarti a realizzare investimenti di successo in modo che tu continui ad investire: tutto il loro guadagno deriva dallo spread, ovvero dalla commissione su ogni operazione. Vien da sé che per fare molte operazioni è necessario che gli investimenti abbiano successo e i tuoi profitti siano consistenti.

La commissione, o spread, richiesta dal broker può essere fissa o variabile. In generale lo spread fisso è sempre preferibile, ma vi sono casi particolari in cui lo spread variabile, ovvero che varia in base alle fluttuazioni di mercato, risulta essere vantaggioso.

Il calcolo dello spread tiene conto di due fattori, la leva e il pip. La leva è un valore che il broker propone per quell'investimento; il pip, invece, corrisponde ad un decimillesimo (1 pip= 0,0001). Lo spread si calcola moltiplicando il capitale investito per la leva e per il pip, per cui, ad esempio, un investimento di 20€, con leva 1:150 e con 5 pip, comporta una commissione trattenuta dal broker di 20x150x0,0005, ovvero 1,5€.

In definitiva, l'evoluzione del mercato finanziario è tale da sfatare i miti e le leggende che hanno trasformato la figura dell'investitore in poco più che un giocatore d'azzardo.

Investire nel Forex è oggi una scelta che non ti abbandona mai a te stesso: i broker forex ti mantengono costantemente in contatto con esperti e consulenti professionisti, coscienti che i profitti di tutti crescono se tutti investono con successo. Per avere più informazioni sui broker forex consulta: https://www.manualeforex.it/broker-forex-regolamentati/

 

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni