Ascoli Calcio, focus sul Pescara che vanta ben 6 ex. Per Scognamiglio 3 gol nelle ultime 4 gare

Redazione Picenotime

04 Aprile 2019

I 6 ex bianconeri nelle file del Pescara

E' il Pescara il prossimo avversario dell'Ascoli nel match in programma Domenica 7 Aprile alle ore 15 allo stadio "Del Duca" per la 32esima giornata del campionato di Serie B.

Dopo il successo interno in extremis per 3-2 contro il Palermo (CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS) la compagine biancazzurra è salita a quota 48 punti in 30 gare con un bottino di 13 vittorie, 9 pareggi ed 8 sconfitte, con 43 gol fatti e 40 subiti. Fuori casa il Delfino ha raccolto 15 punti in altrettante partite, con 3 vittorie, 6 pareggi e 6 sconfitte, tre delle quali consecutive nelle ultime partite a Benevento, Cittadella e Lecce.

Il capocannoniere della squadra è Leonardo Mancuso (con 17 reti in 29 presenze), seguito da Gaetano Monachello a quota 5, Gennaro Scognamiglio con 4 gol (per il 32enne difensore 3 centri nelle ultime 4 partite), 2 reti per Luca Crecco, Gaston Brugman, Ferdinando Del Sole, Andrew Gravillon ed Andrea Cocco (quest'ultimo passato a Gennaio al Padova), un gol per Cristiano Del Grosso, Ledian Memushaj, Hugo Campagnaro, Filippo Melegoni e Machin (quest'ultimo passato in prestito con obbligo di riscatto al Parma nel calciomercato invernale). 

Sono ben 6 gli ex bianconeri nelle file del Pescara, a partire da mister Bepi Pillon che ha guidato l'Ascoli dal 2001 al 2003 (conquistando un'indimenticabile promozione dalla C alla B nell'annata dei "Diabolici") e raggiungendo un'altra salvezza in Serie B subentrando ad Alessandro Pane nel campionato 2009/2010. Tra i giocatori hanno vestito la maglia del Picchio l'attaccante Gaetano Monachello (23 presenze e 7 gol nella seconda parte dello scorso campionato), il centrocampista Franck Kanoute (attualmente infortunato, 14 presenze nel girone di ritorno dello scorso torneo cadetto), il terzino sinistro Giovanni Pinto (15 presenze e 1 gol nel campionato di Serie B 2017/2018) e gli esperti difensori Cristiano Del Grosso (30 presenze nel campionato di Serie A 2005/2006) e Matteo Ciofani (70 presenze e 2 reti in B dal 2009 al 2012). 

Il match d'andata, giocato lo scorso 25 Novembre allo stadio "Adriatico-Cornacchia" davanti a 2mila tifosi bianconeri, terminò 1-1 con le reti di Brugman ed Ardemagni. Ecco tabellino, pagelle e highlights di quel match:


PESCARA-ASCOLI 1-1

PESCARA (4-3-3): Fiorillo 6; Balzano 6.5, Gravillon 7, Perrotta 5, Del Grosso 6; Memushaj 6, Brugman 6.5, Machin 6 (88' Cocco sv); Marras 6 (76' Del Sole 5.5), Monachello 5.5 (64' Antonucci 5.5), Mancuso 5. A disposizione: Kastrati, Farelli, Ciofani, Elizalde, Fornasier, Scognamiglio, Crecco, Melegoni, Palazzi. Allenatore: Pillon 5.5

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni 8; Laverone 5.5, Padella 7, Valentini 6, D'Elia 5; Cavion 6, Addae 6.5, Frattesi 6 (69' Troiano 6.5); Ninkovic 6; Ngombo 5.5 (64' Rosseti 6.5), Ardemagni 7 (78' Kupisz 6). A disposizione: Perucchini, Bacci, De Santis, Quaranta, Casarini, Carpani, Parlati, Baldini, Beretta. Allenatore: Vivarini 6.5

Arbitro: Fourneau di Roma1 5

Reti: 50' Brugman, 65' Ardemagni

Espulso: 71' D'Elia



© Riproduzione riservata

Commenti (2)

Roma 05 Aprile 2019 10:43

Ascoli più forte degli arbitri, rigori, pali,
espulsioni, contro tutto e tutti, Dajeee!


Secondo Giuseppe 05 Aprile 2019 14:06

Ardemagni anche stavolta C'È e fa GOAL


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni